UNA VITA, anticipazioni puntata di domenica 27 e lunedì 28 giugno 2021

Felipe / Una vita
Felipe / Una vita (foto Mediaset)

Anticipazioni puntata 1197-1998 di Una vita di domenica 27 e lunedì 28 giugno 2021: Santiago andando al commissariato cerca di impedire che Marcia veda Andrade, ma ormai la Sampaio ha già appreso che lui è sempre stato complice di Genoveva. L’uomo allora cerca di scusarsi procurando a Marcia un cavallo, in modo che possa tentare di interrompere il matrimonio.


Leggi anche: UNA VITA, anticipazioni puntata di giovedì 29 e venerdì 30 luglio 2021


Maite inizialmente sembra sfuggire alle guardie, poi però viene arrestato sotto gli occhi di Camino (la quale pensa che sia stata la madre Felicia a denunciare la Zaldua).

Felipe, sia pure pieno di dubbi, è diretto verso la chiesa e saranno Rosina e Liberto a fare da testimoni al suo matrimonio perché Lolita è in procinto di partorire.

Bellita incontra Julio, ma José Miguel riesce a evitare che scopra che il ragazzo è suo figlio.

Marcia si precipita in chiesa per impedire le nozze di Felipe e Genoveva, ma quando arriva il matrimonio è già stato effettuato! Successivamente, la ragazza si sveglia dopo aver trascorso un giorno intero priva di sensi. Santiago cerca di starle vicino, ma lei non vuole più vederlo.

Gli argomenti del giorno ad Acacias sono l’arresto di Maite e la nascita del piccolo Moncho Palacios. Intanto il neonato piange sempre, tranne quando sente l’urlo pastorale di Jacinto “Yeppa ya!”.

Una disperata Camino chiede l’aiuto di Liberto per vedere Maite, ma l’incontro non ci sarà. Liberto, comunque, ingaggia un avvocato affinché la Zaldua possa essere difesa.

Una vita: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)