LOVE IS IN THE AIR, anticipazioni dal 2 al 6 agosto 2021

EDA / Love is in the air
EDA / Love is in the air (foto Mediaset)

Anticipazioni settimanali puntate Love is in the air da lunedì 2 a venerdì 6 agosto 2021: Serkan cerca di cancellare Eda dalla sua vita, ma Efe la convince a tornare alla ArtLife costringendo i due a lavorare a stretto contatto. Con Selin e Ferit che cercano un modo per convivere pacificamente nello stesso posto, Eda e Serkan che si lanciano frecciatine e l’attrito tra i soci maggioritari della holding, lo studio di architettura è una vera e propria polveriera. Serkan getta benzina sul fuoco proponendo di rifare i disegni del progetto del porto. Inevitabilmente, si creano due “schieramenti”: Eda, Efe e Ferit da una parte, Serkan e il resto dall’altra. Quando arrivano Ceren, che tenta un avvicinamento con Selin, e Figen, intenzionata ad affrontare Erdem, la tensione si taglia col coltello. Intanto, Aydan si aggiorna sulle vicende della ArtLife tramite Piril, mentre suo marito va a trovare Ayfer e sembra essere sul punto di rivelarle la verità sui genitori di Eda, quando qualcosa lo trattiene. Nonostante il rapporto distaccato, il gelo tra Eda e Serkan è solo apparente.


Leggi anche: Love Is In The Air anticipazioni: Serkan non riesce a smettere di pensare a Eda!


Eda, ora che lavora per Efe, può permettersi di pagare l’università a rate e di portare a termine gli studi. Dopo aver appreso dei problemi economici di zia Ayfer da Figen e Ceren, Eda decide di parlare con sua zia; le due chiariscono la faccenda e si promettono di non avere più segreti. Intanto allo studio Art Life fervono i preparativi per la presentazione dei due progetti del porto. In questo frangente Seyfi, per ordine di Serkan, porta a Eda una scatola con tutti i suoi oggetti e i suoi regali. Eda, furiosa, butta tutto quanto, sotto lo sguardo triste di Serkan. Ma la visita di Seyfi ha un secondo fine: quello di controllare la coppia per la signora Aydan, che ha recentemente scoperto che suo figlio ha intenzione di traslocare. In seguito alla presentazione dei due progetti del porto, il cliente chiede a Serkan di combinare la sua parte architettonica con quella paesaggistica di Eda.

Love is in the air: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Mentre tutti sono al campo base in attesa dei risultati delle prove, si accorgono che Eda non è con loro. Efe racconta che Eda era in auto con lui e che era voluta scendere dall’auto per fare una passeggiata. Viene dato l’allarme e tutti si mettono alla ricerca di Eda. Serkan dopo alcune ore di ricerche la trova svenuta dentro una buca. La porta da un medico e si rende contro che Eda non ricorda che hanno litigato e che continua a chiamarlo amore. Il medico inoltre spiega che tra poco Eda recupererà la memoria ma che allo stesso tempo Serkan deve fare attenzione a non farla addormentare. In tutto questo gli altri continuano a cercarla ma Serkan manda un messaggio a Ceren dal telefono di Eda pensando di tranquillizzarla ottenendo però l’effetto contrario. Serkan per accudire Eda la porta al suo cottage estivo; mentre sono in viaggio Eda riacquista la memoria e scatena una lite furibonda con Serkan in auto.

Eda si becca una bella ramanzina da parte di sua zia per aver preferito l’aiuto di Serkan a quello di Ayfer dopo l’incidente che ha avuto. La paesaggista continua a sospettare che Serkan l’abbia lasciata per un altro motivo, così conduce le sue ricerche in ufficio chiedendo a Piril e a Leyla se sanno qualcosa. Al lavoro, gli screzi tra Serkan e Efe non accennano a diminuire, anzi la diffidenza del giovane imprenditore verso il famoso architetto paesaggista è tale che Serkan chiede a Engin di indagare su Efe. Serkan rivela ai suoi amici che Efe si è offerto di acquistare le azioni di Ferit, quindi Selin affronta il suo ex nella speranza di acquisire la sua quota, ma il tentativo risulta inutile. Il vivaio di Ayfer non va molto bene, di conseguenza Figen propone alla proprietaria di affittare lo spazio al bar accanto per poter contare su un’entrata extra, scelta che non piacerà molto alla nipote Eda.

Piril festeggia il suo compleanno in un locale con Eda, Ceren, Figen, Erdem, Selin, e Leyla, mentre Engin, che se ne è dimenticato, gioca alla play station con Ferit, Serkan, Alptekin, Efe, e Seyfi. Accortosi della svista Engin si precipita al locale con gli altri ragazzi, tranne Serkan, che poi comunque li raggiunge e si incontra-scontra con Eda: quest’ultima ancora non riesce a capacitarsi del perché lui l’abbia lasciata. Il motivo è legato all’incidente di cantiere in cui erano rimasti uccisi i genitori di Eda e di cui la ragazza non sa nulla. Serkan annuncia ai rammaricati genitori l’intenzione di andarsene di casa e Aydan convoca una psicanalista per curare le sue ferite interiori. La psicanalista la invita a riallacciare i rapporti con Eda e Aydan promette che ci penserà. In incognito, Serkan raccomanda il negozio di fiori di Eda e Ayfer ad una committente molto importante; Serkan svolge indagini su Efe, di cui non si fida.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.