Beautiful, anticipazioni americane: Sheila perde il primo round contro Steffy

Sheila / Beautiful
Sheila / Beautiful

Nelle attuali puntate americane di Beautiful, come vi avevamo anticipato, si è consumato il primo capitolo della guerra tra Sheila Carter e Steffy Forrester. L’ex moglie di Eric non ha intenzione di rinunciare a suo figlio Finn e al nipote Hayes, che rappresentano la prova vivente che lei è legata per sempre ai Forrester, nonostante il loro disprezzo e la tirannia che Sheila ritiene di aver subito dalla defunta matriarca Stephanie.


Leggi anche: Beautiful, anticipazioni americane: Donna guarisce l’impotenza di Eric, ecco come!


E proprio la nipote di quest’ultima è nel mirino della Carter, ora più che mai visto che Steffy è riuscita ad avere la meglio sull’ultimo inganno della donna. L’improvvisato malore di Sheila, che aveva lo scopo di intenerire Finn, è sembrato funzionare fino ad un certo punto, mettendo in mostra il legame che il medico sente nei confronti della madre biologica appena conosciuta, nonostante i racconti di crimini perpetrati soprattutto ai danni della famiglia di Steffy.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Pur di rendere la propria recita credibile agli occhi di Finn, Sheila è arrivata a manomettere gli strumenti elettronici della sua stanza d’ospedale così da passare per vittima malata della furia della “nuora”. Tuttavia, come era facile prevedere, la pantomima è venuta a galla quando le analisi a cui Sheila è stata sottoposta hanno dimostrato che gode di una salute perfetta.

Insomma, alla fine Finn ha deciso di schierarsi con la moglie, mettendo in chiaro a Sheila di non volerla nelle loro vite: il suo passato oscuro fa pensare che la donna potrebbe rappresentare un pericolo per loro, incluso il piccolo Hayes.

Ovviamente è una decisione che Sheila non intende accettare, ma intanto Finn e Steffy supereranno questa breve crisi. Ecco cosa dice in proposito l’interprete del ragazzo, l’attore Tanner Novlan:

Per Finn la sua famiglia con Steffy rappresenta una priorità. Quanto accaduto in ospedale gli ha permesso di vedere Sheila sotto una prospettiva diversa. Certo, ci saranno sempre dei sentimenti nei confronti della madre naturale e Finn sogna una realtà alternativa dove potrebbe soddisfare l’esigenza di conoscerla, ma vuole difendere la sua famiglia e, se Sheila dovesse tornare alla ribalta, è deciso a contrattaccare, perché il rischio è quello di perdere tutto.

In passato, siamo stati abituati a vedere i personaggi estrarre dalla tasca ordini restrittivi ottenuti in tempi quasi istantanei, ma stavolta invece, dato che fa comodo lasciare Sheila con una maggiore libertà di movimento, le beghe legali per ottenerne uno proseguono a rilento (in modo sicuramente più realistico, ma, soprattutto, funzionale a rendere Sheila capace di accedere facilmente a qualunque proprietà Forrester, in particolare quella di Steffy).

E sebbene sia stata menzionata più volte l’intenzione di assumere bodyguard in difesa della famiglia e delle case, per ora Sheila è stata in grado di accedere all’abitazione di Steffy anche da sola, visto che porte e finestre non vengono neanche chiuse a chiave. Presto, Sheila tornerà a presentarsi alla porta della ragazza e tra le due ci sarà un altro duro scontro…

Intanto, come vi abbiamo già riportato, Paris Buckingham (la sorella di Zoe, che presto conosceremo anche noi italiani) avrà delle fantasie su Finn, ma presto la sorella di Zoe arriverà ad una decisione riguardo alla sua presenza a casa della coppia: la ragazza vorrà lasciare l’abitazione di Steffy, rendendosi conto di provare qualcosa per il marito del suo “boss”? Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.