Il paradiso delle signore 6, anticipazioni dal 7 all’11 febbraio 2022

Gloria ed Ezio / Il paradiso delle signore
Gloria ed Ezio / Il paradiso delle signore (foto)

Anticipazioni settimanali puntate Il paradiso delle signore da lunedì 7 a venerdì 11 febbraio 2022

Veronica ha un confronto diretto con Gemma: sa che a scrivere la lettera a Gloria è stata lei, che spiega di aver agito per proteggere la loro famiglia. Sandro è deciso a riconquistare Tina e Vittorio lo aiuta in tal senso. Al Circolo arriva un uomo d’affari, Ferdinando Torrebruna, invitato da Fiorenza e di cui anche Dante ha sentito parlare. Di Adelaide, intanto, non si ha notizia e Umberto, costretto a giustificare l’assenza della cognata alla polizia, racconta anche a Marco cosa si nasconde dietro la partenza della zia.   


Leggi anche: Il paradiso delle signore 7: presto le nuove riprese inizieranno, ecco quando


Gemma sa di aver commesso un grave errore e si sente in colpa anche perché avverte che la lettera minatoria ha avuto l’effetto di riavvicinare Ezio a Gloria. Marco ha un’idea per far sì che la polizia distolga l’attenzione da Adelaide sul caso Ravasi, ma richiede la collaborazione di Flora. Torrebruna si fa conoscere al Circolo e resta subito colpito da Ludovica. Vittorio aiuta Sandro a organizzare il suo piano per riconquistare Tina, ma lei reagisce male alla sorpresa. 

Il paradiso delle signore 6 spoiler: Veronica chiede a Gloria un incontro segreto

Salvo e Agnese sostengono la causa di Sandro ma Tina è ferma sulle sue posizioni e intanto scopre che non sarà lei a recitare nel musicarello di Brivio. Flora ha deciso di deporre in questura a favore dei Guarnieri, anche se si tratta di screditare l’immagine del proprio padre Achille Ravasi. Stefania nota sempre di più il nervosismo di Gemma. L’affare con gli americani è saltato, ma Dante è determinato a portare avanti il suo piano per sottrarre il Paradiso a Vittorio e  Umberto.

Veronica è sempre più preoccupata della vicinanza tra Ezio e Gloria. Adelaide continua a non dare notizie di sé. Armando riceve informazioni poco piacevoli su Rocco e ne parla con Agnese: il matrimonio con Maria sembra essere fortemente in dubbio. Torrebruna accetta di fare accordi con Dante e Fiorenza, ma vuole assolutamente Ludovica tra i suoi soci d’affari. Intanto Gemma soffre per la situazione che si è venuta a creare in famiglia e sta covando l’idea di dire la verità a Gloria.

Per Flora è il giorno della deposizione in questura che aiuterebbe Adelaide a ottenere una posizione favorevole agli occhi della giustizia sul caso Ravasi. La proposta di Salvo per la compravendita della casa è stata accettata, ma Anna continua a sentirsi in colpa per non avergli detto la verità su sua figlia Irene. Per proteggere Gemma, Veronica vuole far credere a Gloria di aver scritto lei stessa la lettera e chiede alla donna un incontro segreto. Ezio lo scopre e all’appuntamento si presenta lui.