Una vita, anticipazioni 23 aprile: Soledad minacciata da Fausto

Soledad / Una vita
Soledad / Una vita (foto Mediaset)

Anticipazioni puntata 1372-73 di Una vita di sabato 23 aprile 2022

Marcos e Aurelio litigano per strada. Soledad chiede ad Anabel di essere paziente con Marcos, ma la ragazza sembra sempre orientata verso Aurelio… che le chiede di sposarlo. Roger comunica a Daniela che sul giornale è uscito un articolo che innervosirà parecchio gli Olmedo perché parla di una coppia di ladri in guanti gialli, affermando che la polizia sta per braccarli.


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 26 e 27 maggio: Felipe e Natalia si baciano, ma poi lei…


Soledad viene aggredita da due uomini che le intimano di andare in carcere a trovare Fausto. Alodia dona il fazzoletto ricamato a Ignacio, e Casilda, dopo avere visto la scena, la avvisa insieme a Fabiana sulle reali intenzioni del ragazzo. Mendez vede Ignacio parlare con Florencio e si chiede cosa stiano tramando i due…

Anabel accetta di sposare Aurelio, ma gli chiede tempo per cercare di rimettere a posto le cose tra i loro genitori, promettendo che se fuggirà insieme a lui se non ci riuscirà. Miguel consiglia ai nonni di costituirsi, ma i due vorrebbero piuttosto scappare. Servante convince Liberto a incidere il brano del gruppo di Acacias. Josè Miguel sorprende Bellita e organizza un rinfresco in suo onore al ristorante, per darle coraggio in vista dell’incisione del nuovo disco.

Anabel si scusa con Marcos e gli promette che non interagirà più con i Quesada. Ramon organizza un piano per far abbandonare ad Antoñito le sue posizioni estreme. Soledad va in prigione in visita a Fausto, il quale le dice che la cellula anarchica di cui entrambi facevano parte ha bisogno di lei. L’uomo fa anche capire a Soledad che, se dovesse rifiutarsi di dare il suo aiuto, lei potrebbe morire…