Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Anticipazioni Un posto al sole: NADIA e RENATO, la resa dei conti

Anticipazioni Un posto al sole: NADIA e RENATO, la resa dei conti

Foto RENATO di Un posto al sole
Foto RENATO di Un posto al sole

A Un posto al sole la storia del tradimento di Nadia (Magdalena Grochowska) con Alberto Palladini (Maurizio Aiello) sta per arrivare ad un punto di svolta, ma non è detto che la situazione evolva come molti si aspettavano…

Nei prossimi giorni assisteremo all’attesissima resa dei conti tra la Makarenko e Renato Poggi (Marzio Honorato), inizialmente deciso a chiudere la sua relazione con l’ex badante. Lei però, prima che l’uomo tronchi il loro tormentato rapporto, lo pregherà di ascoltare le sue motivazioni: ciò riuscirà a cambiare il corso degli eventi?

Quel che è certo è che tra i due non sarà ancora rottura e, anzi, le cose potrebbero prendere quella che le anticipazioni definiscono “una piega inaspettata”…

Intanto Alberto continuerà a mettere zizzania a Palazzo mentre Niko (Luca Turco), in precedenza vittima proprio dei problemi creati dal Palladini, cercherà di riabilitare la sua reputazione ma dovrà avere a che fare con la durezza e l’inflessibilità del suo ambiente di lavoro…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unpostoalsolesutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Un posto al sole compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

2 Commenti

  1. Ma quando riusciamo a liberarci di Alberto Palladini ? Personaggio capitato li per caso,senza una reale motivazione.

  2. SPERIAMO CHE RENATO NON TORNI CON NADIA NON MI PIACE COME L’HA PRESO IN GIRO E CONTINUA A FARLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *