Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: ecco cosa succederà a metà giugno 2017

Anticipazioni Il Segreto: ecco cosa succederà a metà giugno 2017

Francisca e Cristobal - Il segreto anticipazioni
Francisca e Cristobal - Il segreto anticipazioni

Sono in arrivo dei clamorosi colpi di scena nelle prossime settimane di programmazione de Il Segreto; scopriamo insieme cosa succederà a Puente Viejo entro metà giugno 2017:

Camila e Matias scoprono che Remedios non è morta. Elias Mato (Jaime Lorente), pur di impedire a Hernando Dos Casas (Angel De Miguel) di uscire di prigione, si presenterà ai Manantiales con un certificato di morte falso di Donna Remedios (Edna Fontana), la balia che prestava servizio dal possidente nel periodo in cui sono morti la moglie Manuela e il figlio Damian.

Camila Valdesalce (Yara Puebla), già dubbiosa sull’atteggiamento del chimico, noterà che quest’ultimo è felice all’idea che il suo “padrone” stia per essere condannato a morte e si consulterà con Matias Castañeda (Ivan Montes) sull’argomento. Il giovane, durante un colloquio con Hernando in carcere, si renderà così conto del fatto che Remedios ha scritto allo stesso Dos Casas successivamente alla data di morte riportata sul certificato presentato da Elias e metterà subito sull’avviso la cubana…

Sol e Lucas decidono di adottare Marcos. A causa degli intrighi di Francisca Montenegro (Maria Bouzas), i bambini malati di difterite vaccinati da Lucas Moliner (Alvaro Morte) contrarranno una pericolosissima infezione. Il marito di Sol (Adriana Torrebejano), in questa tragica circostanza, potrà contare sull’aiuto di Aurora Castro (Ariadna Gaya) la quale, informata delle condizioni in cui versano i bimbi, farà arrivare a Puente Viejo la giovane dottoressa Monique Doineau (Joelle Zilberman).

Se quindi da una parte i neonati riusciranno fortunatamente a riprendersi, dall’altra le attenzioni di Sol si concentreranno su Marcos, un piccolo non vedente. La Santacruz dunque, dopo essersi presa cura di lui per diversi giorni, chiederà a Lucas di poterlo adottare e otterrà una risposta favorevole.

Matias coinvolto in un duplice omicidio. Matias, dopo aver troncato bruscamente la sua relazione con Beatriz Mella (Giulia Charm), sorprenderà Don Anselmo (Mario Martin) raccontandogli un’agghiacciante verità: il figlio di Emilia (Sandra Cervera) e Alfonso (Fernando Coronado) confesserà al prelato di essere coinvolto nella morte di due guardie, uccise dai fratelli Zacarias (Michel Tejerina) e Amador (Carlos Manrique Sastre) durante un tentativo (fallito) di furto ad un camion che stava trasportando una cassaforte piena di denaro diretta a La Puebla

Donna Remedios scagiona Hernando. Camila riuscirà a rintracciare la casa di riposo di Remedios e, parlandole dell’imminente condanna a morte di Hernando, farà sì che lei decida di recarsi dal giudice per scagionare l’uomo. La vecchia collaboratrice di Dos Casas, con le lacrime agli occhi, parlerà all’autorità di ciò che è realmente successo a Cerceda de Los Montes e rigetterà la colpa dell’omicidio di Manuela e dell’incendio della tenuta sul piccolo Damian, il primogenito di Hernando.

Il nostro protagonista, messo alle strette dalla consorte, confermerà la versione di Remedios e dirà di aver sempre taciuto sulla questione per cercare di rispettare la memoria del malefico consanguineo. Tutto ciò, comunque sia, farà da preludio alla scarcerazione dell’ormai ex imputato.

Mencia chiede a Carmelo di trasferirsi a Madrid. Carmelo Leal (Raul Peña), visto i sentimenti profondi che sente verso di lei, scriverà una lettera alla grafica Mencia Ruiz (Agnes Llobet) e la informerà del fatto che l’ha vista a Madrid in compagnia di un altro uomo. La donna, non appena leggerà la missiva, si recherà a La Quinta e, facendogli sapere che il misterioso accompagnatore era suo fratello, ribadirà di essere innamorata di lui e, parlandogli di una proposta lavorativa in una prestigiosa scuola della capitale, gli chiederà di seguirla per incominciare una vera e propria relazione…

Hernando licenzia Elias. Una volta scoperti i suoi innumerevoli intrighi, lo scagionato Hernando deciderà di liberarsi di Elias Mato e, dichiarando di essere disposto a svelare a tutti quanti il suo passato, gli intimerà di lasciare per sempre i Manantiales. L’impiegato del negozio di saponi e profumi però, nonostante il licenziamento, giurerà di vendicarsi di tutto il clan Dos Casas…

Il gruppo religioso “Il Pugno di Dio” contro i Santacruz. Nonostante l’emergenza dei vaccini rientrata, presto l’intera famiglia Santacruz si troverà a dover contrastare il gruppo religioso – capeggiato da Leoncio Marquina (Alfredo Villa) – de “Il pugno di Dio“. Gli uomini appartenenti allo stesso, sguinzagliati ovviamente da Francisca Montenegro, accuseranno così Lucas di essersi “sostituito a Dio” somministrando ai minori un vaccino sperimentale dall’esito incerto…

Francisca sempre più succube di Cristobal. Cristobal Garrigues (Carlos De Austria), dopo aver costretto Francisca a renderlo amministratore di ogni suo bene, inizierà a comportarsi come se fosse il padrone della villa e tenterà (fortunatamente senza successo) di licenziare il capomastro Mauricio Godoy (Mario Zorrilla). La dark lady, non riuscendo a giustificare l’odio che l’ex intendente ha nei suoi riguardi, vorrà avere dello stesso Cristobal delle spiegazioni ma lui si limiterà a dirle che arriverà nella cittadina una persona che saprà chiarire ogni sua perplessità…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *