Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: ecco cosa succederà entro metà giugno 2017!

Anticipazioni Una Vita: ecco cosa succederà entro metà giugno 2017!

Humildad e Mauro - Una vita
Humildad e Mauro - Una vita

Cosa succederà nel ricco quartiere di Acacias entro la metà del mese prossimo? Ecco il nostro post che riepiloga tutte le trame della telenovela Una Vita:

Humildad resta paralizzata. Dopo aver assistito ad un bacio tra Mauro (Gonzalo Trujillo) e Teresa (Alejandra Meco) ai Giardini del Principe, Humildad Varela (Monica Portillo) verrà colta da una vera e propria crisi di nervi e si renderà necessario il ricovero in ospedale. La donna, in un primo momento, chiederà a Padre Fructuoso (Felix Cubero) di evitarle ogni contatto diretto con Mauro ma poi, quando cambierà idea, non farà minimamente menzione al fidanzato di ciò che ha visto.

Come se non bastasse, la situazione si complicherà ulteriormente quando la devota, di fronte a San Emeterio e alla Sierra, confesserà loro di aver perso l’uso delle gambe e che, proprio per tale motivo, sarà costretta a ricorrere all’utilizzo di una sedia a rotella…

Rosina scopre che Casilda si nasconde in soffitta. Pablo (Carlos Serrano Clark) e Leonor (Alba Brunet), dopo aver salvato Casilda (Marita Zafra) dalle grinfie di un cliente con il quale stava per prostituirsi, decideranno di ospitare la loro ex inserviente nella soffitta di Acacias ma, per paura di incorrere nelle sue ire, non ne faranno parola con Rosina (Sandra Marchena). Quest’ultima, non appena scoprirà tutto quanto, andrà ovviamente su tutte le furie e pretenderà che la domestica, coinvolta a suo dire nella morte di Maximiliano (Mariano Llorente), lasci la palazzina dove lei stessa vive.

Casilda ad ogni modo, potendo contare sul sostegno dei coniugi Blasco, si rifugerà ancora nella soffitta e spererà che Martin (Javi Chou) possa presto uscire di prigione, dato l’arresto del gruppo di anarchici responsabili di aver ordinato l’attentato. Non tutto andrà però come previsto…

Trini vuole scoprire di cosa si sta occupando Ramon. Trini (Anita Del Rey), visto il cambiamento repentino del consorte, inizierà a chiedersi di che tipo di affari si stia occupando Ramon (Juanma Navas) e, proprio per tale motivo, si prenderà gioco di Gines (Agus Ruiz) e gli chiederà di organizzare una festa dove potranno presenziare gli uomini con cui il suo amato è entrato in affari. La Crespo, convinta fino a quell’istante che il Palacios fosse entrato in un commercio dedito al riciclaggio della spazzatura, si scontrerà così con la realtà quando, oltre a conoscere il faccendiere Durán (Ricardo Mestre) nel corso del party, scoprirà che lo stabile – dove Ramon, a suo dire, ha aperto una piccola fabbrica – è dismesso.

Susana non vuole stringere un legame con Victor. Susana (Amparo Fernandez), una volta appreso che Victor (Miguel Diosdado) è suo nipote, discuterà con Juliana (Maria Tasende) e, apostrofandola come una persona leggera, le intimerà di non fare parola con nessuno del fatto che Leandro (Raul Cano) è il vero padre del giovane; presto però il sarto si renderà conto, tramite un discorso di Victor e Maria Luisa (Cristina Abad), che la madre sa tutto e l’affronterà per comunicarle che, da ora in avanti, lei non potrà più interferire nelle sue scelte personali…

Cayetana fa costruire il collegio sopra le tombe di Manuela e German. Fabiana (Inma Perez Quiros), dopo lo scontro fatale nel quale Ursula (Montserrat Alcoverro) è caduta da un altissimo ponte, confesserà alla figlia Cayetana (Sara Miquel) di aver scoperto dall’istitutrice che Manuela (Sheyla Fariña) e German (Roger Berruezo) sono sepolti, con dei nomi fittizzi, nel cimitero dove sta per sorgere il collegio intitolato a Carlota (Andrea Lopez).

La dark lady, data la relazione peccaminosa instaurata col segretario del vescovo Oliva (Juan Carlos Villanueva), porterà avanti un’altra delle sue malefatte e, per far sì che i feretri degli scomparsi non vengano mai ritrovati, darà ordine di far edificare la scuola proprio sopra le tombe del defunto marito e dell’amante. Fabiana, pur incredula di fronte all’azione della parente, manterrà il silenzio…

Mauro accetta di sposare Humildad. Mauro, sentendosi in colpa per la disabilita apparentemente contratta da Humildad, asseconderà ogni sua richiesta ed accetterà di sposarla entro 15 giorni. Il poliziotto, a quel punto, dovrà rinunciare obbligatoriamente a Teresa la quale, a sua volta, non potrà comunque sottrarsi alle macchinazioni della Varela…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *