Beautiful, anticipazioni americane: ERIC si nasconderà con l’aiuto di SHEILA e STEFFY proverà a trovarlo

SHEILA ed ERIC di Beautiful
SHEILA ed ERIC di Beautiful

Condividi questa notizia!
  • 245
    Shares

Nelle prossime puntate americane di Beautiful Eric Forrester, ferito dal tradimento di Quinn e Ridge, deciderà di sparire per un po’, troncando i contatti con tutti. Lo stilista, infatti, non riesce a farsi bastare le spiegazioni ottenute finora da moglie e figlio: restio a credere che i due non siano andati oltre qualche bacio (cosa che già riterrebbe sufficientemente grave), non perdona loro l’aver agito alle sue spalle, né è convinto che quei momenti che hanno condiviso siano stati vuoti di significato come i due hanno giurato.

Eric non pensa che Quinn avrebbe messo a rischio il loro matrimonio per qualcosa di poco conto e, anche se fosse, è stato per lui estremamente deludente che solo la pulsione di un bacio e le attenzioni di Ridge siano valse, anche solo per qualche attimo, più del loro rapporto. E in effetti, cosa che Eric ancora non sa, sua moglie per ben due volte nel corso dei mesi è arrivata a dichiarare amore al figliastro. Certo, bisognerà vedere se è davvero tale il suo sentimento o se le parole sono state solo il frutto di una chimica momentanea. Solo il tempo potrà chiarire.

Ma a bruciare sarà soprattutto il coinvolgimento di Ridge, che ricorda quello che avvenne durante il matrimonio di Eric con Brooke. In questi momenti il patriarca avverte il consanguineo come una forza ostile che gli porta via tutto, ma soprattutto non lo avverte come suo figlio. E, come è successo in altre occasioni, anche questa volta Eric ha concentrato la rabbia nella mancanza di un rapporto di sangue tra loro, affibbiando al figlio il cognome del padre naturale: Marone.

Eric, così, decide ora di eclissarsi, di sparire così da leccarsi le ferite in solitudine. E lo farà con l’aiuto di Sheila. La cosa, ovviamente, non farà piacere a Quinn che, decisa a combattere per salvare il suo matrimonio, scoprirà che il consorte ha lasciato la villa!

Le due rivali avranno dunque uno scontro e, come ha dichiarato l’interprete di Quinn (Rena Sofer)..

…Quinn non vuole avere niente a che fare con Sheila. Non la conosce, per lei non è niente se non una donna verso cui Eric aveva richiesto un ordine restrittivo senza limiti temporali. Non è qualcuno a cui Quinn sente di dover dare delle risposte riguardanti il proprio matrimonio.

Di diverso parere sarà la Carter: quest’ultima riterrà di dover avere un ruolo in quella situazione, da ex moglie che è disposta a tutto pur di proteggere Eric (l’unico che è stato clemente con lei dandole la chance di dimostrarsi cambiata).

Leggi anche...  Beautiful, anticipazioni americane: SALLY scopre quanto accaduto tra Bill e Steffy

Steffy, scoperta la scomparsa del nonno ed il coinvolgimento di Sheila nella sua fuga, cercherà di rintracciarlo aiutata da Liam. Avrà dunque modo di affrontare Sheila?

Da settimane, sul web, i telespettatori americani si chiedono se e quando ci sarà l’attesissimo faccia a faccia tra la Carter, Steffy e Thomas, visto che è per buona parte colpa sua se per molti anni – durante l’infanzia – i due fratelli hanno dovuto fare a meno della madre, credendola morta. Finora infatti, anche negli scontri tra Ridge e Sheila, il nome di Taylor e quel particolare crimine non sono stati menzionati, facendo solo riferimenti vaghi alle colpe di cui la Carter si è macchiata in passato. Ora arriverà il momento di affrontare la questione?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/beautifulsutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Beautiful compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!
  • 245
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *