Tv Soap intervista l’attore JOSH HENDERSON

Josh Henderson
Josh Henderson

Condividi questa notizia!

(A cura di Sante Cossentino) Da Desperate Housewives all’ambito ruolo di John Ross nel sequel di Dallas: la carriera di Josh Henderson è in ascesa e lui è ora protagonista della nuova serie The Arrangement. Lo abbiamo incontrato alla cinquantasettesima edizione del Festival della Tv di Montecarlo.

Josh, com’è la tua nuova serie?

Molto carina, secondo me. The Arrangement vede una coppia dello showbiz alle prese con le dinamiche del sistema e i paparazzi.

Che ne pensi?

Non sono contrario, ma occorre rispetto. Tengo alla mia sfera privata. Ne parlo poco. Credo che l’attore abbia un’immagine pubblica ma debba tutelare la propria vita privata.

Che ricordi hai di Dallas, cancellato dopo tre stagioni?

La produttrice e sceneggiatrice Cynthia Cidre aveva fatto un lavoro fantastico con grandi plot e ottimi legami con la serie cult originale. Purtroppo è durata poco. Io avevo un personaggio fantastico: John Ross aveva una vera e propria montagna russa da percorrere, dal lato umano ai conflitti familiari, agli intrighi e al noir. Difficile trovare ruoli così.

Eri il figlio del mitico Larry Hagman, scomparso durante la lavorazione della seconda stagione. Com’è stato lavorare con lui?

Mi commuove ogni volta ricordare Larry. È stato un’icona, con un carisma che sapeva trasmetterti. Senza parlare dell’esperienza, dell’umanità, dei consigli… Lavorare con Larry è stato più di un piacere, è stato un vero e proprio privilegio.

Altri progetti?

Faremo la seconda serie di The Arrangement. E non vedo l’ora.


Condividi questa notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *