Beautiful, anticipazioni americane: KATIE disposta a fare un sacrificio per WYATT

KATIE LOGAN (Heather Tom) / Beautiful
KATIE LOGAN (Heather Tom) / Beautiful

Condividi questa notizia!
  • 186
    Shares

Nelle prossime puntate americane di Beautiful, Wyatt Spencer sarà sempre più preoccupato sulla possibile reazione che il padre Bill potrebbe avere nel venire a conoscenza della sua relazione con Katie Logan. L’inaspettato flirt con l’ex matrigna, nel corso degli ultimi mesi, si è rafforzato sempre di più: da relazione vissuta con leggerezza e passionalità si sta trasformando in qualcosa di più maturo e con un possibile futuro davanti. Per questo motivo la coppia, prima o poi, dovrà uscire definitivamente allo scoperto.

Gli spoiler spiegano che Wyatt confiderà a Katie la propria ansia sulle possibili ripercussioni nel suo rapporto con il padre, che attualmente naviga in acque molto serene. Wyatt è, al contrario di Liam, piuttosto in sintonia con l’ottica affaristica del genitore, e, per quanto ne abbia condannato i recenti crimini, non ha messo in discussione la propria lealtà nei confronti dell’editore.

Tuttavia è anche vero che l’essere sempre così accomodante con Bill è anche dovuto alla speranza che Wyatt ha di addolcire così la pillola al padre sulla storia con la sua ex moglie. Al genitore, il ragazzo vorrebbe rivelare tutto di persona, evitando che possa scoprirlo da altri oppure sorprendendo lui e Katie in qualche atteggiamento sospetto, tuttavia Wyatt temerà la reazione dell’editore alla luce dell’atteggiamento duro riservato a Liam: il giovane, insomma, non vorrebbe incorrere nello stesso tipo di trattamento.

Le anticipazioni segnalano che, proprio per questo motivo, Katie si proporrà di prendere una decisione piena d’altruismo verso Wyatt e, sebbene gli spoiler non lo affermino con chiarezza, è facile immaginare che la Logan possa proporre di fare un passo indietro e mettere fine alla loro frequentazione, se questa rischia di compromettere il rapporto tra Wyatt e Bill.

Ma il ragazzo glielo lascerà fare o troverà il coraggio di uscire allo scoperto? Ricordiamo che gli spoiler generici per il novembre americano lanciano una domanda a riguardo: “La reazione di Bill potrebbe inaspettatamente sorprenderli?

Leggi anche...  Beautiful, anticipazioni americane: STEFFY rifiuta di fuggire con BILL

Non è che alla fine, dopo tante paure, Bill Spencer si dimostrerà tutt’altro che contrario alla relazione? Ormai Katie sembra completamente lontana da qualunque suo interesse romantico-possessivo e, in fondo, le infedeltà compiute durante i suoi due matrimoni con la Logan sono un segnale che Bill potrebbe disinteressarsi o, addirittura essere sereno, di fronte alla possibilità che la sua ex si leghi a Wyatt.

Se così fosse, la coppia formata da Katie e Wyatt sarebbe libera da opposizioni, visto che anche Quinn Forrester – dopo una iniziale reazione isterica – ha deciso di accettare la relazione (o quanto meno di tollerarla e di non mettersi in mezzo).

A quel punto, dunque, quali vicende potrebbero attendere Katie e Wyatt?…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/beautifulsutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!
  • 186
    Shares

2 Commenti

  1. Dopo lo scoglio della reazione di Bill, la loro relazione farà naufragio di fronte ai desideri di paternità di Wyatt, che sicuramente di lì a breve prenderanno il sopravvento – desideri che saltano sempre fuori in una coppia in cui uno dei due non può aver figli o comunque a fatica, in questo caso a causa dell’età e delle ormai note pregresse condizioni fisiche di Katie (condizioni che in realtà le hanno sempre consentito di fare qualsiasi cosa negli ultimi dieci anni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *