Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: ELLA responsabile della morte di…

Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: ELLA responsabile della morte di…

Ella Kessler, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Ella Kessler, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Grandi rivelazioni a Tempesta d’amore! A pochi giorni dalla scoperta da parte di Charlotte (Mona Seefried) di avere un fratello maggiore, un altro personaggio verrà a conoscenza di una verità scioccante…

Ecco infatti cosa accadrà nelle prossime puntate italiane di Sturm der Liebe!

Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: Ella responsabile della morte di Marcel

Come sappiamo, al centro della tredicesima stagione di Tempesta d’amore ci sarà il triangolo tra William (Alexander Milz), Ella (Victoria Reich) e Rebecca (Julia Alice Ludwig). Queste ultime sono entrate in scena come migliori amiche, ma l’amore comunque per il giovane Newcombe le ha già portate più volte a scontrarsi.

In realtà le due ragazze sono già state divise in passato da un uomo. Quando erano solo delle ragazzine, infatti, entrambe si innamorarono di un certo Marcel, che prima iniziò una relazione con Ella ma poi lasciò quest’ultima per mettersi con Rebecca. E, come se non bastasse, poco dopo il giovanotto ebbe un incidente mortale che segnò per sempre il rapporto tra le due amiche.

Ebbene, tra non molto cadrà l’anniversario della morte di Marcel e Rebecca deciderà di recarsi sulla tomba dell’ex fidanzatino. Proprio al cimitero la Herz farà un incontro inaspettato: la madre dello sfortunato ragazzo. Dopo aver parlato con la donna, Rebecca rientrerà a casa distrutta e la cosa non passerà inosservata ad Ella, che deciderà di telefonare alla madre di Marcel.

E qui arriva il colpo di scena! La conversazione con la madre dell’ex fidanzato porterà la Kessler a fare una scoperta sconvolgente: è lei la responsabile della morte di Marcel! Inutile dire che la ragazza rimarrà scioccata da quanto rivelatole dalla donna, ma non avrà il coraggio di sfogarsi con nessuno… tantomeno con Rebecca!

Solo quando Hildegard (Antje Hagen) la troverà in lacrime, la Kessler avrà la forza di parlare all’anziana di quanto scoperto. Di fronte alla disperazione della ragazza, la Sonnbichler deciderà di indagherà con Alfons (Sepp Schauer) su quanto realmente accaduto anni prima per capire se la Kessler sia effettivamente colpevole.

Nel frattempo Ella deciderà di provare a rimediare per la terribile colpa che le pesa sulla coscienza facendo volontariato in ospedale. Questa occupazione andrà però a sommarsi al lavoro al Fürstenhof ed a quello con l’agenzia matrimoniale… Il risultato? La Kessler inizierà a trascurare il suo William

Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: nuovo progetto per Natascha

Se per Ella non è certo un bel momento, decisamente migliore sarà la situazione per Natascha (Melanie Wiegmann). Dopo la riconciliazione con il marito, la donna sta attraversando un periodo felice che le farà ritrovare l’entusiasmo che sembrava aver perduto a causa della sua crisi coniugale.

Ormai conclusa con successo la pubblicazione della sua autobiografia, la Schweitzer deciderà di buttarsi in un nuovo progetto: la realizzazione di un audio-libro. Ebbene, anche questa sfida verrà affrontata nel migliore dei modi dall’ex cantante, che porterà a termine in breve tempo la sua opera.

Per celebrare il raggiungimento di questo importante traguardo, Michael (Erich Altenkopf) organizzerà una festa a sorpresa in onore della moglie, che ne rimarrà profondamente toccata…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *