Home | FICTION NEWS | POLDARK, anticipazioni cast e trama della nuova fiction di Canale 5

POLDARK, anticipazioni cast e trama della nuova fiction di Canale 5

POLDARK, nuova fiction di Canale 5
POLDARK, nuova fiction di Canale 5

Prossimamente su Canale 5 andrà in onda la fiction inglese Poldark, con protagonisti Eleanor Tomlinson e Aidan Turner e composta da otto episodi da 60 minuti ciascuno. L’annuncio è stato dato da Publitalia, la quale informa che per l’estate 2018 avremo il piacere di vedere la fiction in prima serata sulla rete Mediaset.

Le vicende sono ambientate in Cornovaglia verso la fine del XVIII secolo e l’inizio del XIX secolo, e ruoteranno intorno alla figura del Capitano Ross Poldark. L’ufficiale britannico infatti, dopo aver combattuto per tre anni nella Guerra di Indipendenza Americana, fa ritorno in patria.

È il 1783 l’anno in cui la vita di Ross Poldark cambierà per sempre. Durante la sua lunga assenza sono infatti cambiate molte cose: i suoi parenti lo avevano dato ormai per morto, il padre è passato a miglior vita e di conseguenza il patrimonio è andato in rovina come la tenuta stessa, la “Nampara”; infine la sua innamorata Elizabeth Chynoweth è diventata la promessa sposa di suo cugino Francis Poldark.

Ross Poldark però non è un tipo che si lascia dominare dagli eventi: è deciso a rimettere in piedi tutto ciò che è andato distrutto ed è così che si rimboccherà le maniche per ricostruire la sua vita andata in pezzi. Il primo passo sarà quello di rimettere in funzione la miniera di stagno di sua proprietà per poter ricavarne del profitto, mentre il secondo sarà quello di far tornare Nampara quella di una volta. Proprio per questo, Ross assumerà una sguattera, Demelza, una ragazza salvata da un pestaggio.

Da questo momento in poi si creeranno le basi per un’avvincente e turbolenta storia d’amore: Ross infatti tenterà di riconquistare Elizabeth, la quale – nonostante nutra ancora dei sentimenti per il Capitano – preferirà il matrimonio col cugino ricco di Poldark. A Ross non rimarrà altro che consolarsi con la sua giovane governante che, pian piano, riuscirà a conquistare il suo cuore destando il rammarico di Elizabeth per essersi lasciata sfuggire l’amore della sua vita.

Ad ostacolare infine i progetti economici di Ross penserà il giovane e ricco banchiere George Warleggan, il quale non perderà occasione per mettere i bastoni fra le ruote al nostro protagonista.

Per interpretare il ruolo di Ross Poldark è stato scelto il bravissimo Aidan Turner, noto al pubblico per la partecipazione dal 2012 al 2014 nella trilogia de Lo Hobbit diretta da Peter Jackson, nei panni del personaggio di Kíli; al suo fianco ci sarà Eleanor Tomlinson nelle vesti di Demelza, la giovane governante che ruberà il cuore dell’inquieto Ross.

Prodotta e mandata in onda da BBC ONE, canale britannico, e diretta da Edward Bazalgette e Will McGregor, la serie Poldark è una delle produzioni inglesi di maggior successo visto che già nel 1975 andò in onda una prima versione. La fiction prende spunto dalla saga letteraria denominata appunto La saga dei Poldark, scritta da Winston Graham  nel 1945 e costituita da ben 14 libri!

Visto il riscontro prodotto da Victoria, prima fiction inglese mandata in onda su Canale 5, Mediaset ha ben pensato di fare il bis, proponendo la prima stagione della saga di Poldark in prima serata. Attualmente, nel suo Paese d’origine, la fiction ha ottenuto ottimi ascolti catturando l’attenzione di otto milioni di telespettatori solo per la prima stagione, tant’è che al momento l’Inghilterra è in attesa della quarta serie che arriverà sui loro schermi per l’estate del 2018.

Ci auguriamo dunque un buon successo anche su Canale 5, desiderosi di conoscere il destino di Ross Poldark, questo giovane Capitano diviso tra il dovere, l’orgoglio e l’amore.

Un commento

  1. “visto il riscontro prodotto da Victoria”?
    Cioè il disastroso flop di immagine e ascolti che ha riconsegnato la Domenica sera a RaiUno, dopo i risultati ottimi di L’isola di pietro, Rosy abate e Tre rose che avevano vinto i confronti contro Fazio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *