Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | TEMPESTA D’AMORE, anticipazioni e trame puntate dal 15 al 21 luglio 2018

TEMPESTA D’AMORE, anticipazioni e trame puntate dal 15 al 21 luglio 2018

Foto André di Tempesta d'amore
Foto André di Tempesta d'amore

Anticipazioni settimanali puntate Tempesta d’amore da domenica 15 a sabato 21 luglio 2018:

Christoph scopre che Paul lo ha ingannato e che Romy ha sbrigato il lavoro al posto suo, così propone a entrambi un accordo: un doppio contratto di formazione, ma con una clausola speciale.

Natascha trova un sistema per fare in modo che Michael si sbarazzi della brutta opera d’arte che ha ereditato.

Wanja propone a Melli di andare con lui in Siberia e di ristrutturare un piccolo hotel.

Werner si sposta al bar dell’hotel con il figlio e continua a bere; sopraggiunge Susan, che insiste per accompagnarlo in camera a dormire. Successivamente, al suo risveglio, Werner – accorgendosi che Susan è a letto con lui – le chiede cosa ci faccia là e, per tutta risposta, lei gli chiede se davvero non ricordi la splendida notte che hanno passato insieme… Ma lui non rammenta nulla!

Jessica ha cominciato a fare i primi passi senza le stampelle.

Alicia si occupa di Tom, mentre Tina è al lavoro e rimane stupita quando Christoph, con grande disinvoltura, fa il bagnetto al bimbo.

Wanja vorrebbe portare Melli a vivere con lui in Russia, ma Alfons, Hildegard e Andrè non sono affatto contenti di questa eventualità. La stessa Melli non se la sente di lasciare la famiglia per andare a vivere in un paesino tagliato fuori dal mondo.

Boris scopre che Nils è innamorato di Tina e si prodiga affinché questa unione, che lui giudica perfetta, si concretizzi.

Werner decide di scrivere a Charlotte, dopo giorni che non riceve sue notizie; affida la lettera ad Alfons affinché la spedisca al più presto, ma Susan riesce a rubarla e a bruciarla.

Jessica e Viktor sono teneramente abbracciati quando lui involontariamente la chiama “Alicia”. Per Jessica è un affronto, oltre che un colpo al cuore…

Andrè offre a Wanja un posto al birrificio, ma lo fa lavorare duramente per vendicarsi del fatto che sta con Melli. Intanto Hildegard apprende da un suo conoscente che il visto di soggiorno di Wanja è falso e le autorità vogliono espellerlo dal paese. Melli allora propone all’uomo di sposarsi.

Susan, spinta da William, confessa a Werner di aver bruciato la lettera che lui aveva scritto a Charlotte e l’uomo la caccia dall’albergo.

Viktor chiama Jessica “Alicia” mentre sta per fare l’amore con lei. La ragazza si infuria e passa la notte con Paul, che però non si rende conto di essere la seconda scelta, mentre Romy è sempre più innamorata di lui.

Boris cerca di aiutare Nils a rendersi più interessante agli occhi di Tina…

Werner, in seguito alla confessione di Susan di avere bruciato la sua lettera per Charlotte, licenzia Susan in tronco. La donna è sconvolta. A nulla valgono le parole di William per indurre il padre a tornare sui suoi passi: Werner è irremovibile, non vuole mai più vedere Susan. Quest’ultima è disperata e prende una decisione drastica.

Andrè resta allibito di fronte alla proposta di matrimonio di Melli a Wanja: teme che Melli sposi il russo solo per impedire che venga espulso dalla Germania e che Wanja stia approfittando della bontà d’animo di Melli.

Alicia, con occhi languidi, guarda Viktor esibirsi in un’esibizione di dressage con Taifun.

Boris continua a fare da Cupido a Tina e Nils ma senza grossi risultati…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI

Un commento

  1. nuovo look rete4 a settembre 2018: cambia la programmazione di tempesta d’amore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *