Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: DIEGO e BEATRICE, sarà AMORE!!!

Un posto al sole anticipazioni: DIEGO e BEATRICE, sarà AMORE!!!

MARINA CRIALESI è BEATRICE a Un posto al sole
MARINA CRIALESI è BEATRICE a Un posto al sole

In questi giorni è in corso come ogni anno il consueto “stop di ferragosto” di Un posto al sole ma, quando la soap tornerà in onda (dal 27 agosto), scopriremo che durante la pausa è successo qualcosa di importante. Eh sì, occhio a Diego Giordano (Francesco Vitiello) che racconterà di essersi casualmente imbattuto durante l’estate in una ragazza intenta a fare jogging. Chi è la ragazza in questione?

Ebbene, una grande sorpresa attende i telespettatori di Upas: tutto sembrava inizialmente andare verso un ritorno del triangolo tra Diego, Rossella (Giorgia Gianetiempo) e Patrizio (Lorenzo Sarcinelli) e invece il giovane Giordano è destinato a vivere un grande amore con… Beatrice Lucenti!!!

DIEGO GIORDANO è interpretato da FRANCESCO VITIELLO / Un posto al sole
DIEGO GIORDANO è interpretato da FRANCESCO VITIELLO / Un posto al sole

Proprio Marina Crialesi, l’attrice che interpreta Beatrice, ha recentemente raccontato la svolta del suo personaggio in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo Tv:

Beatrice e Diego si conosceranno per caso, durante l’estate, e il pubblico scoprirà che tra loro è nata una relazione. Ma nessuno dei due conosce i rispettivi legami con gli altri abitanti di Palazzo Palladini

Dunque anche questo nuovo amore avrà i suoi tormenti e colpi di scena? Probabilmente sì ma, a sentire la Crialesi, di sicuro c’è che – dopo tutte le sofferenze passate per via dell’avvocato Enriquez (Rodolfo Corsato) – ora la nostra Bea “avrà le sue soddisfazioni“!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unpostoalsolesutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap. Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

15 Commenti

  1. weilà! questa sì che è una coppia imprevedibile, e spero sia allo stesso modo interessante

  2. Io ne sono sicura:vedremo una Beatrice diversa da quella conosciuta finora, sebbene gia’cambiata.Entrambi con un vissuto abbastanza travagliato alle spalle, sapranno darsi il meglio!

  3. Siiii, mi piacciono: Beatrice merita un uomo che la ami e la rispetti, dopo quello che passato con Enriquez, Diego ha bisogno di una donna( Rossella è una ragazzina) e Bea lo è. Interessante

  4. una parola: noncipossocredere!

  5. Uhm. Non li vedo male. Prevedo un po’ di scintille e questo può dare pepe alla coppia: lui posato, lei irrequieta e ambiziosa. Sono contento che a quanto pare sia scongiurata l’ipotesi di un triangolo fra fratelli, ma ho paura sia un qualcosa di solo momentaneo: credo che Rossella rosicherà non poco e ci saranno contraccolpi su di lei…

  6. E Nico? Secondo voi come reagirà?

  7. Scusa, Fred, credo che la maggior parte di noi non fosse entusiasta del triangolo tra fratelli, almeno, dai commenti letti; Rossella potra’rosicare anche tanto, ma per Diego trovo molto piu’complementare Beatrice:studi terminati, indipendente in tutti i sensi,con qualche fragilita’che la dolcezza di Diego potra’guarire e, finalmente,non piu'” ingessata” in quella corazza di determinazione e di fanatismo nel lavoro che erano le sue principali caratteristiche. Non capisco cosa intendi per” contraccolpi” su Rossella:certo, bisognera’capire quale rapporto, in questo periodo, si sia instaurato tra lei e Diego, anche se, io ho la sensazione che sia sempre stata piu’lei ad incanalare la loro relazione sui binari dell’amore e Diego mi sembra essere andato un po’al traino. Comunque, sara’una bella prova per entrambi gli attori, soprattutto per la Crialesi! Nike ha fatto la sua scelta, Sere, quindi, dopo cosi’tanto tempo, Bea aveva il sacrosanto diritto di fare la propria!

  8. Ohhhhhh questa storia sì che mi piace!!! Le potenzialità ci sono tutte!

  9. Mi trovo d’accordo con Clelia. Diego e Bea sono stati feriti dalla vita, seppure in diverso modo, meritano un po’ di serenità e, perchè no, di felicità. Ci saranno sicuramente invidie e gelosie intorno a loro,ma possono superarle. Una coppia interessante, vedremo

  10. Esprimo un mio parere sulla futura coppia:
    come ho giá detto, il personaggio di Diego mi piace.Beatrice non mi é piaciuta subito,da quando ha mostrato il suo lato fragile,l’ho rivalutata.Comunque,non avevo pensato a questo accoppiamento e devo dire che mi incuriosisce,quantomeno vederli interagire.É vero che sono molto diversi,ma le cose migliori,di solito,nascono proprio dalla diversitá.Sicuramente,ci sará qualche difficoltá iniziale,credo,legata al fatto che Beatrice non sappia che Diego sia imparentato con Niko.Credo,però,sia una cosa temporanea,anche perché,da quanto letto,questo sará un amore importante,quindi..sinceramente, io credo che Niko rimarrà un po’spiazzato dalla cosa,ma,come detto,lui ha giá fatto la sua scelta,quindi,problemi suoi.A questo proposito,poiché ci troviamo in argomento,voglio dire una cosa sul personaggio di Niko,anche rispetto ad alcuni commenti letti.A me Niko e Susanna non piacciono insieme e non so,se lui sia o meno innamorato di Beatrice.Quando vedo lei è lui insieme, mi danno una sensazione,ossia,quella che,per Niko,Beatrice sia una occasione persa,come un treno passato e che non ritorna più.Non so,se mi sono spiegata.Ma io non li vedevo proprio insieme,cioé,lei,vicino a Niko,mi sembrava troppo matura per lui,non so come spiegare.Con Diego,sebbene ancora dobbiamo vedere una loro scena insieme,la vedo meglio,ripeto,quantomeno la coppia mi incuriosisce.
    A questo proposito,quantomeno,Diego si allontanerá dalla coppia Rossella-Patrizio.Inoltre,a questo proposito,concordo su un articolo letto qualche giorno fa,nel quale si diceva che il triangolo tra i 3 é stato uno dei peggiori momenti della stagione.Cioé,qualcosa di visto e stravisto,in più,ripeto,Diego non era adatto per Rossella,almeno per me.
    Una ultima cosa:poiché mi trovo in argomento,voglio dire la mia anche su un altro momento peggiore della stagione appena conclusa,ossia,il ritorno di Sandro,sempre secondo l’articolo letto.
    Sono d’accordo,quando si dice che é stato irritante vedere Alberto manipolare Sandro,sono d’accordo sulla bella e delicata storia di Sandro e Claudio e sono d’accordo sul frettoloso ricongiungimento tra i 2.Detto questo,però,io penso alcune cose:sebbene sia stato irritante vedere Sandro manipolato dallo zio ma,questa stagione,Sandro ha avuto la sua trama.Non sono d’accordo,come ho letto in giro,che Sandro venga trattato come una comparsa o pedina per altri.In questo quarto anno,Sandro é stato coinvolto in una trama “corale”,nella quale ognuno ha la parte,sebbene la sua parte non ci sia piaciuta (parte,però,che ha avuto il suo inizio,sviluppo effettivo e fine ed é stata comprensibile).Mi spiego meglio:mi piacciono Sandro e Claudio singolarmente e insieme,come coppia (ripeto,una delle migliori,secondo me).Negli ultimi 4 anni,dalla loro entrata in scena,quando Sandro é entrato come protagonista per raccontare qualcosa tramite il suo personaggio (primo e questo quarto anno),lo sviluppo effettivo di quello che si stava raccontando si é capito in pieno (il primo anno non é stato bello,di più).Anche in questo ultimo anno,sebbene la storia non ci sia piaciuta,però,lo sviluppo effettivo e pieno del raggiro di Alberto verso il nipote si é capito.Il secondo anno,Sandro non ha avuto una storia da raccontare tramite il suo personaggio,quindi,lì,é ritornato come comparsa,ma la storia non c’era (per quanto riguarda il suo personaggio).L’anno scorso,secondo me,il protagonista effettivo della storia non era Sandro,ma Claudio (e abbiamo visto cosa ne é uscito fuori).Lì,lo sviluppo pieno ed effettivo di ciò che si stava raccontando non c’é stato,sempre secondo il mio parere.Quindi,per riallacciarmi al discorso del loro frettoloso ricongiungimento,voglio dire che,secondo me,hanno risolto tutto con 4 parole,perché,in caso contrario,dovevano sviluppare una trama a parte molto articolata e duratura.Secondo me,non sapevano bene come fare,perché la cattiva gestione del tutto c’é stata l’anno scorso,quindi…l’anno scorso dovevano gestire meglio il tutto,dovevano fare scelte diverse.E poiché,nell’articolo letto,si é parlato di una prima parte di storia di Sandro e Claudio molto delicata,anche la storia dell’anno scorso doveva essere trattata in modo delicato e non dirompente,visto di cosa si stava parlando.Invece,hanno scelto quello che,forse,poteva essere più “appetibile”per il pubblico (mi riferisco non all’intromissione di una lei,ma di qualcuno di famiglia).Secondo un mio parere, anche Claudio meritava di meglio,comunque…
    secondo me,la storia meritava di essere trattata in modo delicato,perché era una storia tristissima,non solo perché questo ragazzo ha perso il padre,ma proprio perché si é scoperto che razza di genitori questo ragazzo ha/non ha avuto.Cioé,quale genitore dice del proprio figlio che,per lui/lei,la nascita del proprio pargolo é una disgrazia che non si meritavano? (sempre in riferimento all’omosessualitá del figlio).Frase detta da Claudio.Insomma,secondo me,Claudio non doveva essere messo in cattiva luce,pur sbagliando,come é stato fatto.Anche questa parte di storia meritava rispetto e delicatezza,cosa che non é stata fatta.E,in questo ritorno,bisognava evidenziare non solo lo sbaglio di Claudio,come é stato fatto,ma evidenziare quanto pessimi sono stati questi genitori con lui.Cioé,neanche prima di morire,il padre lo ha accettato,almeno così ho capito,quando Claudio é Sandro si sono incontrati al bar.E, a questo punto,vedendo le fragilità caratteriali di questo ragazzo (a prescindere dai genitori),vedendo che lui non ha avuto una guida,direzione,punto fermo nella sua vita (credo che Claudio sia figlio unico, altrimenti,si sarebbe menzionato qualche fratello o sorella),sono consequenziali le sbandate,i “deragliamenti” di una persona del genere.La cosa,però,poteva e doveva essere messa in scena in altro modo,c’erano i modi…insomma,loro hanno scelto di gestire il tutto così,non credo siano stati costretti,in caso contrario,le cose cambiano.Quella storia era piena di implicazioni;giá l’estate scorsa,però,dovevano essere trattate in altro modo,quindi,ripeto,ora,hanno risolto tutto così,perché sarebbe stato difficile creare qualcosa di chiaro,spiegare qualcosa chiaramente,dovendosi basare su qualcosa che chiaro non é stato per nulla.Queste sono solo idee per cercare,ripeto,di capire il perché di questo frettoloso ricongiungimento.
    In questo ultimo ritorno, paradossalmente,la scena,forse,più importante é stata quella della discussione in giardino dei ragazzi (con tanto di sguardo vigile di Ferri;devo dire che,in quel caso,almeno per me,l’attore di Ferri é stato bravissimo a trasmettere la consapevolezza di qualcuno che,appunto,si rende conto che un ragazzo,che ha sempre criticato,vuole davvero bene al figlio).
    Una ultima cosa:in questo ultimo ritorno,é stato ripetuto più volte che Claudio non si “rendeva conto” di una cosa piuttosto che dell’altra.Questa,secondo me,é un’altra conseguenza della mancanza delle figure genitoriali per questo ragazzo o,quantomeno,della mancanza di qualcuno che,durante la sua crescita,gli sia stato vicino.Ripeto,io ho sempre visto Claudio come un ragazzo terribilmente solo.Dire che é un personaggio interessante é dire poco.Anche perché ha una coscienza,anche se non si rende conto subito delle cose.Speriamo in qualcosa,in qualsiasi cosa per i 2 ragazzi, in futuro,ma insieme.Cioé,io vorrei vederli affrontare qualcosa insieme,senza intromissioni esterne di un personaggio piuttosto che dell’altro.
    Ah!una ultimissima annotazione:non solo il pubblico, ma anche giornali,i quali avevano elogiato la gestione della storia di Sandro-Claudio nella prima parte,poi,hanno criticato la gestione della trama dell’anno scorso,quindi,qualcosa di sbagliato ci sará stato,se in parecchi(pubblico e non)pensano questo.Ripeto,se loro credono di aver rappresentato la bisessualitá o che so io,secondo me,sbagliano.L’unica cosa che é stata rappresentata é il menefreghismo di 2 persone verso altre 2 persone.Questo proprio per come é stato gestito il tutto.

  11. Diego ferito dalla vita?! È finito in galera – e giustamente – perché faceva lo spacciatore.

  12. Scusate per eventuali errori,credo ci siano stati.

  13. Ciao, Maria, abbiamo tanto commentato, insieme, la travagliata storia di Claudio e Sandro, ma, pur essendo stata la riconciliazione loro frettolosa, senza qualche dialogo tra i due che ci facesse partecipi della profonda crisi di Claudio, non condivido l’ultima tua considerazione, cioe'” il menefreghismo” di due persone verso altre due.Ho voluto rivedere, piu’volte, le puntate e, pur permanendo in me la sensazione di ” voler concludere” al piu’presto la trama, e’stato evidente che la malattia del padre di Claudio, rivelatasi subito grave, e il forzato ritorno quotidiano a casa di questo figlio incompreso, uniti all’assenza lunga di Filippo, hanno portato Claudio a voler regalare al padre il figlio che lui desiderava, sacrificando Sandro.Concordo sull’estrema solitudine di questo figlio, che, come gia’scrissi tempo fa, e’stato forzato ad essere padre e madre di sé stesso, il che non e’mai facile, anche se si possiede un’indole forte.La condizione di figlio unico, poi, non facilita la maturazione e posso ben dirlo io che,come figlia unica, non sono mai stata abbandonata dalla sensazione di solitudine che ha accompagnato la mia infanzia, soprattutto! Ovvio, quindi, che Claudio abbia avuto delle cadute, come e’ovvio che il pubblico avrebbe amato un bel monologo di Claudio, ma, come scritto da Alessio Chiodini, tanta era la carne al fuoco, per Sandro, e il fiuto di Ferri nel chiedere l’aiuto di Claudio lo ha mostrato, finalmente, nella veste di padre amorevole, se pensiamo anche al messaggio lasciato al figlio, nel quale lo invoca di ascoltare Claudio che gli vuole bene.Comunque , il ritorno di Claudio ha” scrostato” dall’animo di Sandro rutto quel rancore e voglia di ” crociata” contro il padre e contro il mondo che ribollivano nel suo animo e lo ha salvato dalla disastrosa scissione dei cantieri.Inoltre, era gia’in ballo pure la trama di Filippo, quindi, in effetti, ilmateriale era sovrabbondante e la cosa piu’importante e’l’amore finalmente ritrovato, anche se mai spento tra i due ragazzi.Cambio trama:Io credo che la decisione di Giulia, che finalmente penserà piu’a se stessa che a figli e nipoti, dara’un’accelerata alla maturazione di Niko che, ottimo ragazzo onesto e leale, ma che io vedo sempre come ” fermo” al ruolo di figlio e basta.Memorabile, a questo proposito, la frase detta da Angela, mentre abbracciava il fratello:” Sì chiama crescere”. Sono felice per Bea e Diego, entrambi con vite un po’travagliate alle spalle e pronti per vivere una storia con sincerita’e profondita’.Concordo:Beatrice sarebbe stata troppo matura per Niko e chiedo scusa se non mi viene in mente un altro aggettivo.Dico la verita’:non avrei trovato intrigante, anzi, imbarazzante, il triangolo tra una ragazza per due fratelli, sempre e unicamente tra le mura del palazzo! Un’ultima considerazione sul personaggio di Claudio:non e’stata rappresentata, in lui, la bisessualita’, e la non accettazione della ” diversita’”di un figlio, persino sul letto di morte, e’cosa che, purtroppo, avviene ancora oggi.

  14. Oooh finalmente forse una bella trama! Diego e Beatrice li vedo bene! Innanzitutto, coetanei, lei matura e ambiziosa al punto giusto da poter dare anche supporto a Diego che ultimamente era giù di morale anche per la questione del lavoro…
    Che gli altri rosichino pure!

  15. Concordo in pieno! E che siano felici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *