Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 10 al 14 settembre 2018

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 10 al 14 settembre 2018

SALVATORE CERRUTI (l'attore Cosimo Alberti)
SALVATORE CERRUTI (l'attore Cosimo Alberti)

Anticipazioni settimanali puntate Un posto al sole da lunedì 10 a venerdì 14 settembre 2018:

Nonostante l’aiuto e i sentimenti di Roberto, Vera è sul punto di non reggere più il senso di colpa e le pressioni che minano il suo equilibrio. Franco e Giulia si danno da fare per Ladi, scoprendo la dolorosa storia della ragazza. La relazione tra Diego e Beatrice sembra consolidarsi…

In seguito alla crisi di Vera, che è sempre sotto ricatto, Roberto e Valerio si ritrovano l’uno contro l’altro e la situazione potrebbe degenerare pericolosamente. Dopo aver trascorso la notte insieme a Diego, Beatrice fa una scoperta casuale sul conto del ragazzo. Tiziano rivede Salvatore e gli chiede un altro appuntamento. Guido irrompe a casa di Cerruti per parlare a Mariella della sua richiesta di ferie, ma fa una scoperta buffa e imbarazzante…

Reduce da un confronto con Franco, Giulia convince Ladi a prendere una decisione importante, ma non tutto va come previsto. Dopo una discussione con Marina, Roberto si rende conto di come la sua vita venga influenzata negativamente da Vera; quest’ultima, intanto, è sempre più schiava dei suoi tormenti interiori, viene messa ulteriormente sotto pressione. Un incontro fortuito fa sì che Beatrice veda Diego da un altro punto di vista…

Arriva il giorno dell’assemblea condominiale, che deciderà l’eventuale ingaggio di Diego come aiuto portiere; le cose, però, non andranno come Raffaele immaginava. Dopo aver aiutato Ladi a far pace con suo fratello, Giulia chiude un capitolo della sua vita. Michele teme che Tiziano lasci la radio per amore ed è costretto a intervenire per sistemare le cose…

Valerio si imbatte in Elena e resta folgorato dalla sua bellezza. Roberto tenta di mantenere un atteggiamento distaccato da Vera (alla quale impone un periodo di pausa), ma non è sicuro di riuscire a tenere fede a questi suoi saggi propositi. Raffaele prende male l’esito dell’assemblea condominiale, ma Ornella e Otello gli comunicano di aver raggiunto una sorta di compromesso. Recatosi da Cerruti per perorare la causa di Tiziano, Michele – complici i libri scritti con Silvia – mette in moto un effetto collaterale davvero imprevisto…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unpostoalsolesutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

9 Commenti

  1. Mi spiace che Giulia se ne vada!!!!!

  2. Ci rimarrei davvero male se Giulia se ne andasse, ma come mai questa decisione da parte della Tagliaferri ?

  3. Ma Michele deve essere ridotto a sta parte???marina??ha perfino perdonato la figlia, nemmeno sapendo di che cosa l’abbia davvero perdonata e continua a rimanere sola?? è da un anno ormai che non ha una parte.. è assurdo!!!

  4. Mi pare di aver letto, tempo fa, che l’attrice e’impegnata in altri progetti; oltretutto, diciamolo, Giulia non ha piu’una storia sua, da parecchio tempo e il suo ruolo era limitato a quello di soccorritrice e consigliera di tutta la sua cerchia familiare condominiale, neanche i suoi figli, parenti e amici fossero bambini da seguire costantemente, per evitare che si facessero male.A seguito della sua assenza, secondo me, scaturiranno situazioni ora esilaranti, ora tragicomiche e certamente tutti avranno uno scatto di maturita’.Credo, comunque, che Giulia non sparira’dalla ” soap”, ma ricomparira’ad intervalli piu’o meno regolari, magari in seguito a qualche situazione particolare.

  5. Naturalmente, aspetto di vedere prima di giudicare, ma mi sembra che il personaggio di Michele sia ridotto, ormai, ad un ruolo ” di contorno” che svilisce la statura morale ed intellettuale del suo personaggio:prima la trama del libro, nella quale si e’inserita Silvia, diventandone la vera protagonista, adesso questo ruolo di paciere, seppur motivato dal timore di perdere un valido collaboratore. Mi domando dove sia finito il grande giornalista d’inchiesta o anche quella figura di sostituto della figura paterna che tanto di aiuto fu a Sandro, al tempo della di lui scoperta della propria omosessualita’.Ripeto:vediamo prima di giudicare, ma la sensazione che permane e’quella di un personaggio marginale, di secondaria importanza, ecco.E la cosa mi dispiace non poco.

  6. Concordo con te Clelia. Ormai Michele è relegato a storielle che non gli rendono merito, fa la parte del pesantone moralista e nient’altro, mentre è un personaggio che avrebbe ancora molto da dare! Giulia anche lei sarebbe un bel personaggio, sembrava le stessero ridando spazio con la storia di Mansur e Ladi, che tra l’altro mi piace perché si è visto un Franco Boschi non fare l’eroe solitario, ma Giulia a breve raggiungerà Denis quindi niente… Comunque piuttosto di continuare a vederla interpretare solo l’angelo del focolare della terrazza meglio che le facciano vivere una serena relazione con Denis!

  7. Concordo, Maracaibo, anche su Giulia e Franco e la storia di Ladi; comunque, e’vero:se Giulia deve rimanere solo nel ruolo di Angelo del focolare, meglio, per lei e per tutti della Terrazza che viva felicemente la sua storia con Dennis, anche perché il programma di protezione avra’una fine, non sara’certo eterno.

  8. Secondo me Giulia rimane per aiutare Ladi, Dennis si stufa di aspettatla e la lascia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *