Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful: KIMBERLIN BROWN (Sheila) sconfitta alle elezioni midterm

Beautiful: KIMBERLIN BROWN (Sheila) sconfitta alle elezioni midterm

Kimberlin Brown
Kimberlin Brown

Nell’ultimo anno, due volti noti di Beautiful sono scesi in politica, candidandosi per le elezioni al Congresso degli Stati Uniti che si sono tenute nella giornata del 6 novembre (nell’ambito delle votazioni di metà mandato per la presidenza degli USA). Si tratta di Kimberlin Brown, Sheila Carter in Beautiful e Febbre D’Amore, e Antonio Sabato Jr, che nella soap dei Forrester ha interpretato il ruolo di Dante Damiano nelle stagioni 2005-2006. Entrambi si sono candidati tra le file repubblicane, ovvero del partito dell’attuale presidente Donald Trump.

La Brown, candidatasi per il seggio del 36° Distretto della California, ha perso contro il rivale democratico Raul Ruiz per una percentuale del 43% contro il 57% del vincitore. Kimberlin, che è un’imprenditrice nel settore agricolo e in quello del design di interni, da qualche anno ha sentito l’esigenza di gettarsi in politica per difendere gli interessi del ceto medio.

Il suo breve ritorno in Beautiful, l’anno scorso, si è concluso un po’ in sordina ed è apparso un po’ appannato rispetto ai fasti delle precedenti partecipazioni nella soap. Alla base della sua nuova “sparizione” dalla scena c’è stato sicuramente uno spegnimento dell’interesse iniziale degli autori che, dopo averla reintrodotta nelle vicende di Beautiful, non l’hanno poi sfruttata a pieno. Ma sicuramente ha contribuito anche il suo impegno per l’avventura politica: ora che la campagna elettorale si è conclusa e lei non ha vinto, ci potrebbero essere speranze di rivederla nei panni di Sheila Carter in futuro?

Venendo invece ad Antonio Sabato Jr, che dopo Beautiful ha collezionato film per la tv e partecipazioni a serie televisive, l’attore aveva creato scalpore accusando l’industria cinematografica americana di provare ad escludere dalle produzioni interpreti che, come lui, si sono schierati dalla parte dell’attuale presidente. Uno dei suoi cavalli di battaglia è stato il tema dell’immigrazione: in quanto immigrato entrato negli Stati Uniti secondo le procedure previste dalle legge, si è sempre espresso contro l’ingresso incontrollato e clandestino di cittadini stranieri. Candidato per il 26° Distretto, anche lui ha perso nella fase finale della tornata elettorale.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/beautifulsutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Auguro a Kimberlyn Brown ogni bene. È una donna ed un’artista che ho sempre ammirato molto. Purtroppo, nelle mani dei nuovi ed incapaci sceneggiatori, il suo personaggio iconico di Sheila è stato bistrattato e ridicolizzato fino all’inverosimile. Beautiful non è più Beautiful. E anche la grande Sheila non è più Sheila. Brad Bell sta letteralmente facendo a pezzi una soap che ha fatto sognare milioni di persone. Sta smontando pezzo dopo pezzo, ciò che i suoi genitori hanno costruito da quel lontano 1987… Se anche il personaggio di Sheila deve subire un simile scempio, allora preferisco che la Brown non torni più e che almeno ci lascino i bei ricordi della cara vecchia Sheila Carter, quella vera, perfida e diabolica. Quella che nonostante tutte le malefatte non potevi non amare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *