Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: ROBERTO FERRI avrà un nuovo INFARTO e…

Un posto al sole anticipazioni: ROBERTO FERRI avrà un nuovo INFARTO e…

Foto Riccardo Polizzy Carbonelli (Roberto Ferri di Un posto al sole)
Foto Riccardo Polizzy Carbonelli (Roberto Ferri di Un posto al sole)

Si mette male per uno dei personaggi più in vista di Un posto al sole, le cui vicissitudini creeranno presto molta ansia nei fan della soap…

Nelle puntate di Upas in onda la prossima settimana, Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) riuscirà ad essere riconfermato come direttore generale delle Imprese Viscardi, ma per farcela dovrà cedere ad un’importante richiesta di Valerio Viscardi (Fabio Fulco).

Le anticipazioni non indicano esattamente quale sia la richiesta, ma la lettura delle trame sembra chiarire ogni dubbio in proposito: Marina Giordano (Nina Soldano), infatti, si renderà conto di non poter fare più niente per impedire l’ingresso ai cantieri di Alberto Palladini (Maurizio Aiello)!

Eh sì: mentre Valerio otterrà finalmente il permesso incontrare in prigione sua figlia Vera (Giulia Schiavo), Alberto firmerà il contratto grazie al quale farà a pieno titolo il suo ritorno ai cantieri. Da lì in poi, la vicenda si farà pericolosa: Roberto continuerà a tormentarsi per Vera e dovrà pure mettersi d’impegno per calmare Marina ed Alberto, impegnati in un burrascoso litigio tra loro. Questo per Ferri sarà evidentemente il culmine di un periodo all’insegna del forte stress, che potrebbe costargli caro…

Ecco precisamente cosa avverrà: come anticipa il settimanale Nuovo Tv, il tycoon avrà un nuovo infarto mentre esce dai cantieri e perderà conoscenza; paradossalmente, ad assisterlo sarà proprio il nemico Alberto, che chiamerà l’ambulanza. Si farà in tempo a salvarlo?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

9 Commenti

  1. Perché nuovo infarto? Ne ha già avuto uno in passato? Non mi ricordo…

  2. Si, è già stato in ospedale e Marina gli è stata vicina .

  3. Certo che trovarsi Alberto, costantemente, tra i piedi,non gioverà certo alla salute di Roberto; non ho idea di cosa possa succedere, a questo punto!

  4. Che Valerio desse un lavoro ad Alberto nelle imprese o ai cantieri era prevedibile! Già cmq sarà un miracolo se Alberto non si accorgerà delle somme distratte da Roberto alle imprese Viscardi a favore dei cantieri…
    In ogni caso Ferri si salverà, è logico, nemmeno ci si pone la questione! Certo poi, caro Roby, basta mandrillare come un ventenne e rincitrullirsi per delle quasi minorenni con problemi mentali…hai una certa ormai!

    • ne siamo proprio sicuri? quasi quasi l’uscita definitiva di scena potrebbe portare una ventata di rinnovamento alla soap! ultimamente il personaggio ha subito un’accentuata involuzione, mostrando comportamenti anomali rispetto al passato. un ferri tenerissimo amante era assolutamente poco credibile e l’attore non sembrava molto a suo agio in quel ruolo. adesso, preda della depressione come un’adolescente “nun se pò guardà”!

  5. Ecco, Anna, quanto scrivi è condivisibile a metà, per me; il personaggio di Ferri ha subito un cambiamento, più che un’involuzione, perché, alla fin fine, Roberto Ferri non è che un uomo e la plc cola Vera potrebbe essere la sua ” Nemesi”, non credi? L’uscita definitiva di Roberto la vedo improbabile.Certo, dopo l’infarto che lo porterà quasi alle soglie della fine, il personaggio può non comparire per qualche tempo, ma un’uscita definitiva, sinceramente mi sembra poco probabile.In molti commenti, nel passato remoto e recente, tante persone lamentavano ” l’immobilità” di taluni personaggi, soprattutto dei” cattivi”:forse, a questo punto della trama, gli autori hanno pensato di dare una sfumatura diversa al personaggio di Ferri, addolcendolo un poco, solo un poco, perché Roberto non l’ha persa la sua abilità manageriale, il suo macchiavellismo, si è semplicemente innamorato:insomma, è un essere umano come noi!

    • hai ragione, nella vita reale capitano queste cose, ma stiamo comunque sempre parlando di personaggi di fantasia, non dimentichiamolo. quello che volevo rimarcare io era che non mi sembrava molto a suo agio “l’attore” ferri in questo nuovo aspetto del suo personaggio, anche perchè il cambiamento è stato alquanto repentino rispetto ai tempi soliti delle soap, non è stata rispettata da parte degli autori nessuna gradualità nell’accompagnare il freddo e cinico roberto verso un atteggiamento più “umano” è stato come un “traaaack! da oggi sono un altro” per questo dicevo che è apparso poco credibile.
      ora non c’è che da aspettare gli eventi, e vedere dove hanno deciso di portarlo gli autori, verso una redenzione definitiva o verso il vecchio marpione di una volta.
      però, in fondo in fondo, poi chi ci rimarrebbe di cattivo? ci sarà qualche new entry? i cattivi ci vogliono nelle storie, sono sempre più interessanti dei buoni!

  6. Sì, ho capito cosa intendi, Anna:tu trovi troppo repentino il cambiamento di Roberto, mentre numerose critiche sono state mosse a questa trama a causa della sua ” lungaggine”che include anche i tempi dei sentimenti; è proprio vero che ognuno vede le cose a modo suo, in base alle sue esperienze e stile di pensiero!Io penso che anche il passare del tempo e le continue esperienze, sempre sul filo del rasoio, possano aver inciso su questo sperdimento di Roberto per Vera,; teniamo conto anche del fatto che la Viscardina è stata quasi subito attratta dal manager d’assalto e lui non ha visto in lei una” nuova Veronica” dalla quale guardarsi, ma una fanciulla da proteggere, quindi ha abbassato le difese e si è trovato innamorato, senza rendersene conto.Vero:non c’è che da aspettare gli eventi, ma non credo che la vecchia volpe sia scomparsa, anche perché, come hai scritto, chi ci rimarrebbe di cattivo, oltre Marina e Alberto che entrerà, a gamba tesa, ai cantieri? Non Valerio, personaggio rimasto un po’sullo sfondo, ma che,secondo me, in questa nuova trama affaristico, acquisterà sempre più peso, ma non certo come cattivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *