Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | BEAUTIFUL, anticipazioni e trame puntate dal 17 al 23 marzo 2019

BEAUTIFUL, anticipazioni e trame puntate dal 17 al 23 marzo 2019

ALEXANDER ed EMMA / Beautiful
ALEXANDER ed EMMA / Beautiful

Anticipazioni settimanali puntate Beautiful da domenica 17 a sabato 23 marzo 2019:

Quinn discute con Brooke, la quale incolpa Wyatt di aver taciuto fino al giorno del matrimonio tra Liam e Hope. Ancora una volta è sua figlia a farne le spese.

È nata Kelly, la figlia di Steffy e Liam. Hope fa il suo estremo sacrificio e dice a Liam di amarlo, ma che è suo dovere rimanere con la sua famiglia.

Brooke è molto dispiaciuta per sua figlia Hope, mentre Ridge è molto contento per Steffy.

Brooke rincuora Hope: le dice che Liam la ama ancora e che è convinta che tornerà da lei.

Ridge si confida con Thorne: ora, con la bimba appena nata, Liam tornerà con Steffy; è dispiaciuto per Hope, ma la “nuova” famiglia ha la priorità. Liam dice a Steffy di amarla.

Hope si rassegna all’evidenza: Liam non tornerà mai più con lei, ha scelto Steffy e insieme cresceranno la loro bambina. Intanto Katie e Wyatt, con estremo dolore, stanno per concludere la loro storia d’amore.

Katie e Wyatt si lasciano. Intanto, alla Forrester, tra i nuovi stagisti c’è il cugino di Maya, Xander, che sembra avere un debole per un’altra stagista, Emma. Thorne bacia Katie.

Thorne e Katie si baciano ancora, in attesa dell’appuntamento che potrebbe essere il giorno della gara dei Monster Truck.

Hope va a trovare Kelly per congratularsi con la neomamma Steffy.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Ridge continua a dimostrarsi per quello che è: un padre scellerato oltre che un pessimo uomo egocentrico e disonesto. Proprio lui che è sempre stato volubile in fatto di donne, facendone soffrire non poche (se la poveraccia di Taylor è impazzita la colpa è in gran parte sua, non dimentichiamocelo!!) ora vorrebbe che la figlia avesse lo stesso crudele destino della madre: rovinarsi la salute mentale per stare dietro ad un uomo che salta da un letto ad un altro come nulla fosse e che fondamentalmente ama un’altra. Io credo che nessun padre degno di chiamarsi tale vorrebbe mai accanto alla figlia un bamboccione come Liam, per di più innamorato di un’altra. E manco a dire che non lo sa, perchè lui lo sa benissimo che Liam ama Hope e proprio la sua esperienza dovrebbe fargli capire che alla fine tornerà sempre da lei, così come lui è sempre tornato da Brooke. In definitiva Ridge e Taylor sono davvero due pessimi genitori, che usano i figli come oggetti solo per soddisfare il loro ego e magari prendersi qualche rivincita, senza per nulla interessarsi del male che fanno loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *