Home | FICTION NEWS | GREY’S ANATOMY 15×12, anticipazioni: “Fidanzata in coma”, news e trama

GREY’S ANATOMY 15×12, anticipazioni: “Fidanzata in coma”, news e trama

Greys anatomy / Fidanzata in coma
Greys anatomy / Fidanzata in coma

Lunedì 18 marzo 2019 alle 21.05 su Fox Life andrà in onda il l’episodio n. 12 della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy, intitolato Fidanzata in coma (Girlfriend in a coma). Ecco le anticipazioni sulla puntata in questione.

L’episodio racconta dell’esperienza di una paziente in coma, Natasha e del suo fedelissimo fidanzato Garrett, che dà a Meredith la possibilità di riflettere sulla sua stessa vita sentimentale. Inoltre, la tensione nel matrimonio di Bailey e Ben arriva ad una conclusione e, nel frattempo, Betty rivela qualcosa di scoppiettante ad Owen e Amelia…

Grey’s Anatomy 15: cosa succede nell’episodio “Girlfriend in a coma”

In questo episodio la serie decide di giocare con l’evoluzione del tempo e gli effetti che lo stesso ha sui protagonisti. Tre mesi racchiusi in quarantadue minuti (a pochi giorni dal Natale fino al giorno di San Valentino), che raccontano l’emozionante storia della coppia Garrett e Natasha: quest’ultima finisce in coma per un incidente, arriva al Grey Sloan Memorial e Garrett, il suo fedele fidanzato è lì, accanto a lei. Sperando possa svegliarsi. Sperando di poterla sposare sotto le stelle, come si erano promessi di fare. Un lasso di tempo che scandisce la triste vicenda: dal ricovero al risveglio, fino al lento e doloroso declino…

Intorno alla sfortunata coppia, la puntata intercala le varie questioni amorose come quella di Benjamin e Miranda, con quest’ultima che lotta per ricostruire il suo matrimonio, o quella di Amelia e Owen; i due hanno trovato il giusto equilibrio nel singolare rapporto che li unisce ma ora ad agitare le acque pensa Betty, o meglio Britney (l’adolescente madre tossicomane che hanno accolto in casa), rivelando di aver mentito sul suo passato e sulla sua vera identità…

Grey’s anatomy anticipazioni: MEREDITH confusa…

Teddy e Tom scoprono che il figlio in arrivo è una bambina, mentre Richard continua a vivere un rapporto difficile con Catherine: la donna che nella scorsa puntata si è sottoposta a una complicata operazione si è ritrovata a dover fare i conti con una riabilitazione molto faticosa per lei. Ma, ovviamente, il triangolo che tiene banco su tutti è senza dubbio quello della protagonista Meredith, contesa e confusa tra Andrew DeLuca e Atticus “Link” Lincoln. La dottoressa Grey finalmente riesce a fare chiarezza nella sua vita sentimentale, regalando agli spettatori un finale sorprendente.

Una puntata che regala al pubblico trame e tematiche ricche di pathos: un connubio perfetto che, tenendo conto delle ordinarie problematiche narrative, ha reso Girlfriend in a coma uno dei migliori episodi della storia di Grey’s Anatomy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *