Fiction Rai I RAGAZZI DELLO ZECCHINO D’ORO: cast, trama, anticipazioni

Fiction I ragazzi dello zecchino d'oro
Fiction I ragazzi dello zecchino d'oro

I ragazzi dello Zecchino d’oro: iniziate a Bologna le riprese del film tv

Sono da poco iniziate a Bologna le riprese del film tv I ragazzi dello Zecchino d’oro, co-prodotto da Rai Fiction e Compagnia Leone Cinematografica con la regia di Ambrogio Lo Giudice. Protagonista della fiction la giovanissima attrice bolognese Matilda De Angelis nei panni di Mariele Ventre, fondatrice del Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna. Completano il cast Maya Sansa, Antonio Gerardi, Valentina Cervi e Simone Gandolfo.


Leggi anche: Un professore, anticipazioni quinta puntata di giovedì 9 dicembre | Fiction


La storia si svolge nella Bologna degli anni Sessanta. Mimmo, nove anni, figlio di immigrati dalla Sicilia, alla scuola preferisce la vita di strada nella banda di Sebastiano, suo fratello maggiore. Su consiglio degli insegnanti, mamma Ernestina (Maya Sansa) lo porta a un provino per un concorso canoro, con la speranza che questa esperienza possa allontanarlo dalla strada.

I ragazzi dello Zecchino d’oro: in una fiction, la storia di Mariele Ventre e di uno spettacolo che tutti amiamo

Mimmo verrà scelto insieme ad altri bambini: fra questi Gaetano, figlio di un carabiniere e di una madre ambiziosissima, e Caterina, i cui genitori sono due importanti imprenditori della città. I tre diventano inseparabili e, sotto la guida di Mariele, danno vita a uno spettacolo destinato a entrare nella storia della televisione e del paese: lo Zecchino d’oro.

Cino Tortorella, alias il mago Zurlì (Simone Gandolfo) accompagna i ragazzi alla prima esibizione canora in televisione. Da qui nasce l’idea di una formazione stabile che sia una vera e propria scuola di musica e di vita: il Piccolo Coro dell’Antoniano.

Il sito di Repubblica anticipa che le riprese dureranno quattro settimane e che, con tutta probabilità, il film sarà pronto già per l’autunno, a novembre, in occasione della 62^ edizione dello Zecchino d’oro.