Uomini e Donne, anticipazioni: NATALIA PARAGONI torna a corteggiare ANDREA ZELLETTA

ANDREA e NATALIA / Uomini e donne
ANDREA e NATALIA / Uomini e donne

Ora che Ivan Gonzalez ha scelto Sonia Pattarino, Natalia Paragoni è libera di viversi al 100% il suo rapporto con il nuovo tronista Andrea Zelletta; nel corso delle registrazioni di Uomini e Donne successive all’epilogo del bel spagnolo, la corteggiatrice è infatti nuovamente apparsa nel dating show condotto da Maria De Filippi. Scopriamo insieme che cosa è successo attraverso il nostro post di anticipazioni


Leggi anche: Uomini e donne oggi, 10 maggio: Samantha e Alessio, inizio di un amore


Come prima cosa, è giusto specificare che in puntata erano presenti anche Ivan e Sonia, i quali hanno dichiarato di stare vivendo al meglio la prima fase della loro relazione; Gonzalez, pur battibeccando con Zelletta, si è detto felice per avere optato per Sonia e, nonostante tutto, ha augurato a Natalia il meglio per la nuova strada che ha deciso di intraprendere.

Maria, a quel punto, ha mostrato l’incontro alla villa tra Andrea e la Paragoni, andato in onda venerdì scorso in prima serata, e ha raccolto le sensazioni delle altre pretendenti del ragazzo. Muriel e Klaudia hanno ribadito tutto il loro dissenso, asserendo che Andrea si fosse preoccupato di corteggiare una donna non sua, invece di concentrarsi sul suo percorso.

Di diverso parere è stato invece l’opinionista Gianni Sperti. Dopo aver analizzato attentamente tutta la situazione venutasi a creare, l’uomo ha detto che, dal suo punto di vista, Natalia è stata colpita da un vero e proprio colpo di fulmine verso Andrea, cosa che le ha reso impossibile raddrizzare il tiro per ritornare alla corte del Gonzalez. La Paragoni, tra l’altro, ha spiegato a Maria di essere stata sempre coerente nel programma, palesando fin da subito a Ivan i contrasti che sorgevano tra di loro.

Per il resto, Andrea è sembrato trovarsi parecchio in difficoltà con Muriel che, oltre per l’aspetto fisico, lo ha colpito per una serie di suoi ragionamenti. Ivan, chiamato a dire la sua, ha evidenziato che l’ormai ex rivale si comporta allo stesso modo con tutte quante.