Bitter Sweet, anticipazioni: NAZLI viene assunta a casa di FERIT

NAZLI / Bitter Sweet
NAZLI / Bitter Sweet

Nel corso della stagione estiva, i telespettatori di Canale 5 familiarizzeranno con i volti di Nazli Piran (Özge Gürel) e Ferit Aslan (Can Yaman), i protagonisti di Bitter Sweet – Ingredienti d’amore. Scopriamo insieme come cominceranno le storyline della nuova telenovela turca (il cui titolo originale è Dolunay).


Leggi anche: Bitter Sweet: per CAN YAMAN e OZGE GUREL nuovissima serie in arrivo!


Spoiler Bitter Sweet, ingredienti d’amore: Nazli in cerca di un lavoro

Le anticipazioni segnalano che tutto avrà inizio quando Nazli, una giovane studentessa che sogna di diventare una cuoca professionista, avrà bisogno di un lavoro per fare fronte ad alcune spese. La ragazza infatti, oltre a vivere in compagnia della sorella Asuman (İlayda Akdoğan) e dell’amica Fatoş (Öznur Serçeler), sarà diversi mesi in ritardo con l’affitto della casa e, come se non bastasse, vorrà mettere qualche soldo da parte per il suo corso di giapponese.

Sarà allora che Nazli, ereditando il vecchio impiego della nonna, farà un colloquio di lavoro con Ikbal ed accetterà di diventare la cuoca di Ferit Aslan, un misterioso milionario che non ha mai visto nemmeno in faccia. La segretaria, nell’incontro preliminare, specificherà infatti che la stessa Nazli dovrà lavorare sempre e solo quando il signor Aslan non sarà presente nella sua bellissima villa e, fornendole una serie di regole da seguire degne di un campo militare, manterrà la completa riservatezza sull’identità e – soprattutto – sull’età del capo.

Trame Bitter Sweet: Nazli crede che Ferit sia anziano

Durante il suo primo giorno di lavoro, Nazli crederà erroneamente che il suo datore di lavoro sia anziano. La cuoca, incuriosita dal fatto che nella villa sia tutto completamente in ordine, si soffermerà infatti sul ritratto di un signore piuttosto avanti con l’età e, data la rigidità delle regole imposte da Ferit, riterrà che quell’immagine corrisponda a chi, giornalmente, la sta pagando per cucinargli la cena.

I telespettatori, proprio in quegli istanti, scopriranno però che Ferit è un affascinante imprenditore, di circa 30 anni, proprietario di un’azienda leader nel settore delle costruzioni. L’uomo, dal carattere piuttosto arcigno, specificherà più volte ad Ikbal che non dovrà mai incontrare la sua cuoca e, tra le altre cose, ventilerà persino l’ipotesi di licenziarla quando Nazli, contravvenendo ai suoi ordini, gli scriverà una serie di bigliettini nei quali gli darà dei consigli utili su come deve mangiare i cibi che ha preparato. Ferit, in ogni caso, cambierà idea e non procederà con il licenziamento perché rimarrà estasiato dalla bravura ai fornelli della nuova sottoposta.

Bitter Sweet ingredienti d’amore, anticipazioni: Nazli conosce Bulut, il nipote di Ferit

Nazli, grazie al suo lavoro in casa di Ferit, farà presto la conoscenza di Bulut (Alihan Türkdemir), il piccolo nipote dell’uomo. Il bambino, nei primi istanti, mostrerà di essere viziato ma, in seguito, riuscirà ad entrare in sintonia con la cuoca e stabilirà un profondo legame con lei.

Il destino, ad ogni modo, avrà in serbo per Nazli un’altra sorpresa: vi anticipiamo che la donna delle pulizie, appena assunta, verrà licenziata in tempi record da Ferit. Visto che Ikbal sarà in cerca di una nuova dipendente, Nazli si offrirà di svolgere anche quella mansione (in cambio ovviamente di un aumento di stipendio) e passerà molto più tempo in casa Aslan. Questo creerà divertenti e, a volte, spiacevoli imprevisti…