Home | FICTION NEWS | GREY’S ANATOMY 15×25, anticipazioni: “Salto nella nebbia”, news e trama

GREY’S ANATOMY 15×25, anticipazioni: “Salto nella nebbia”, news e trama

Grey's Anatomy 15
Grey's Anatomy 15

Jump into the fog (Salto nella nebbia) è il finale della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy che FoxLife manda in onda lunedì 17 giugno alle 21.05. Una stagione da record che ha reso lo show di Shonda Rhimes il più longevo medical drama americano.

GREY’S ANATOMY: “Salto nella nebbia”, spoiler finale di stagione

La scorsa puntata abbiamo lasciato Maggie e Jackson bloccati da violente intemperie nella loro tenda da campeggio. I due cercheranno di rientrare in ospedale tra battibecchi e divergenze, facendo venire a galla molti problemi di coppia mai affrontati.

In attesa che arrivi la donatrice, Meredith – bloccata con Alex nella camera iperbarica – ne approfitta per dire a Karev la verità su quanto accaduto a Jo a Pittsburgh. Intanto proprio quest’ultima accetta di farsi aiutare da suo marito e dagli amici per provare ad uscire dal periodo buio in cui vive ormai da troppo tempo.

Per Teddy è finalmente è arrivato il lieto evento: la donna dà alla luce la piccola Allison e al parto assiste solo Owen, mentre Tom, ignaro di tutto, è a casa e sta ultimando la cameretta della nascitura, inconsapevole che i due felici genitori si sono giurati amore eterno.

Dopo molte incomprensioni, Nico e Levi finalmente si chiariscono e decidono di ricominciare da zero, tanto che Schmitt intende presentare il suo ragazzo in famiglia.

Meredith non accetta che Andrew paghi per qualcosa che non ha commesso, così decide di prendersi le proprie responsabilità confessando a Miranda e Catherine che è sua la colpa della frode assicurativa. Alex e Richard proveranno ad aiutarla autodenunciandosi e ammettendo di essere stati sempre a conoscenza di tutta la faccenda. Così la Bailey, non può fare altro che licenziarli in tronco.

Ricordiamo che Grey’s Anatomy ha ricevuto un rinnovo biennale e la nuova stagione, la sedicesima, andrà in onda in America su ABC (probabilmente da fine settembre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *