Home | IL PARADISO DELLE SIGNORE anticipazioni e trame | Il paradiso delle signore 4: GIANCARLO COMMARE è Rocco Amato

Il paradiso delle signore 4: GIANCARLO COMMARE è Rocco Amato

GIANCARLO COMMARE è Rocco Amato a Il paradiso delle signore (foto da Facebook)
GIANCARLO COMMARE è Rocco Amato a Il paradiso delle signore (foto da Facebook)

Ormai quasi ci siamo! Ancora poche settimane e poi Il paradiso delle signore riprenderà a farci compagnia nel daytime di Rai 1 con la sua quarta stagione, la seconda in formato daily.

Tra le novità del nuovo ciclo, che ci accompagnerà in autunno, inverno e primavera, c’è Rocco Amato, un parente della famiglia siciliana della soap. Già sappiamo che gli Amato sono il clan in cui più assisteremo a cambiamenti, dopo l’uscita di scena dei fratelli Tina (Neva Leoni) e Antonio (Giulio Corso); resta Salvatore (Emanuel Caserio) con la madre Agnese (Antonella Attili), ma a questo punto era ovvio che il contesto familiare sarebbe stato rimpolpato… e infatti ecco arrivare il cugino Rocco!

Il paradiso delle signore 4: arriva ROCCO AMATO, l’amore lo cambierà…

Il nuovo personaggio sarà interpretato dall’attore ventisettenne Giancarlo Commare, che al settimanale DiPiù Tv ha illustrato i contorni del suo ruolo: il giovane immigrato Rocco, analfabeta, andrà a vivere con la zia Agnese e sarà uno dei magazzinieri del Paradiso; dall’indole ribelle, per Rocco non sarà facile adattarsi alla vita milanese… ma poi il ragazzo troverà l’amore!

Il paradiso delle signore 4: new entry l’attore GIANCARLO COMMARE

Giancarlo Commare è un ballerino e attore già piuttosto affermato in campo teatrale e televisivo, oltre ad aver lavorato in cortometraggi, videoclip, pubblicità e web series. Tra le altre produzioni a cui ha preso parte c’è anche la versione italiana di Skam.

Ora impareremo a conoscerlo al Paradiso delle signore, che – ve lo ricordiamo – ci aspetta a partire da lunedì 14 ottobre.

Il paradiso delle signore: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *