Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: BEATRICE vuole tornare allo studio Navarra

Un posto al sole anticipazioni: BEATRICE vuole tornare allo studio Navarra

Beatrice e Niko - Un posto al sole
Beatrice e Niko - Un posto al sole (foto di Giuseppe D'Anna)

Tra i personaggi di Un posto al sole che ancora non abbiamo rivisto dopo la pausa d’agosto c’è Beatrice Lucenti (Marina Crialesi), la giovane avvocatessa che abbiamo conosciuto originariamente grazie alle vicende dello studio Enriquez.

Negli ultimi tempi, Beatrice era stata al centro della scelta per un “colpo di testa” non da poco: ormai inserita a pieno titolo nello studio Navarra, l’ambiziosa ragazza aveva lasciato in tronco Niko (Luca Turco), Ugo (Raffaele Imparato) e Susanna (Agnese Lorenzini) proprio alla vigilia del difficile processo contro Manlio Picardi (Paolo Maria Scalondro).

Un posto al sole spoiler: BEATRICE prega NIKO e SUSANNA di riprenderla allo studio!

La decisione di Bea, che aveva suscitato le ire dei colleghi, era dovuta al desiderio irrefrenabile di passare quanto prima nello staff di Aldo Leone (Luca Capuano), l’affascinante legale con cui ha anche una relazione. Ma qualcosa dev’essere andato storto, perché la donna si rivedrà in onda proprio in questi giorni e tenterà un pazzesco dietrofront!

Eh sì: occhio alla puntata di Upas di venerdì 6 settembre, quando Beatrice spiazzerà un perplesso Niko con una proposta davvero inaspettata: quella di tornare a lavorare con lui e con gli altri ragazzi! La vicenda terrà banco anche all’inizio della prossima settimana, con la Lucenti ancora impegnata il Poggi junior e Susanna a riprenderla nello staff. Riuscirà a convincerli?

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Quel che è certo è che Beatrice sarà ancora a lungo uno dei volti di punta della soap e anche la presenza dell’avvocato Leone, che fino ad ora è apparso se vogliamo in modo un po’ defilato, dovrebbe aumentare col passare dei mesi. Pare che non mancheranno sorprese, ma ve ne parleremo a tempo debito…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

14 Commenti

  1. Sono contenta che Beatrice resti ancora a lungo nella soap, mi piace molto il personaggio con i suoi chiaro-scuri. Quando le troveranno un uomo decente gli autori di Upas?….

  2. Ovviamente a Napoli non esistono altri studi legali che non siano quello di Enriquez, di Leone e quello Navarra.. però che coraggio sta Beatrice, dopo che li ha piantati in asso alla vigilia del processo Picardi, sono pure capaci a riprendersela e temo che se così dovesse essere Susanna non diventerà la signora Poggi

    • Naturalmente! Come esiste un solo bar/ristorante/confessionale, un.solo ospedale con una sola dottoressa che pare essere tuttologa, un solo commissariato, un solo chef! (Ancora poi non ho capito perché avrebbe smesso il lavoro sulla barca)…

  3. Me lo sto chiedendo anch’io, Maria Assunta, ma non sono poche le domande che mi sto ponendo.

  4. Come già commentato nel post delle anticipazioni settimanali, questo dietrofront mi fa apparire Beatrice ridicola! E non aggiungo altro.

    • Molto provata, credo, non ridicola, voglio pensare che gli autori abbiano imbastito una trama decente. Non sarà facile per l’ambiziosa Beatrice chiedere di tornare in uno studio piccolo e meno prestigioso, ai tempi di Enriquez non l’avrebbe mai fatto. Ma forse proprio quella brutta esperienza può spiegare la decisione attuale di Bea: meglio uno studio minore ma conservare la dignità…vedremo

  5. Maracaibo, sai com’è, arriva sempre il momento in cui una persona vede la propria vita con gli occhi degli altri e svolta, anche se, in questo caso, svoltare vuol dire prendere coscienza di aver vissuto una relazione analoga alla precedente (Leone come Enriquez, stringi stringi) e, successivamente, compiere un grande gesto di umiltà e tornare a lavorare in un ambiente familiare,deponendo le armi e , pietra su pietra, costruire il proprio futuro.Comunque, spero che la trama sia stata costruita con eventi credibili, perché la sensazione generale (Maria e Arturo a parte e anche la trama di Mia) è quella di un navigare a vista in tutte le storylines.

  6. Giovanna, davvero pensi che Beatrice torni a puntare Niko! Per carità, dai, che squallore! Penso , piuttosto, che succederà qualcosa che darà un senso a questa decisione, penso che Beatrice scopra qualcosa su Leone che la porti a distaccarsene e che il bell’avvocato non faccia solo l’avvocato ho cominciato a pensarlo da quando, con estrema freddezza, lui sparò a Maurizio.Perché lo ha colpito, uccidendolo, a distanza così ravvicinata? La cosa non mi convince…

    • Ciao cara.. si, proprio per le ragioni che hai detto tu: Beatrice potrebbe essere stufa di uomini alla Leone e alla Enriquez e Niko è un ragazzo dolce e sensibile; già qualche post fa ricordavo come ho sempre trovato forzata la coppia Susanna e Poggino e sinceramente credo che Bea travolta dall’ennesimo fallimento amoroso e lavorativo (certo che se le cerca) potrebbe rivalutare Niko.. ma Diego??p.s. tra l’altro anche io trovo ridicolo come abbiano archiviato la morte di Maurizio, a cominciare dal perchè Leone girasse armato.. spero di rivedere Mimmo e Michele!!!

  7. Riprendendo quello che dicono Clelia e Giovanna:1) Beatrice non vuole tornare con Niko, sicuramente, ma lui è suo amico e si rivolge a lui x avere appoggio,2)dietro la decisione di tornare allo studio Navarra, sicuramente sofferta x una rampante come Bea c’è senza dubbio il comportamento del bel Leone( che vedo molto ambiguo),3) Bea è stata magari precipitosa nell’accettare la proposta di Leone e lavorare nel suo studio, ma mi pare anche sfortunata, incontra sempre uomini discutibili, in fondo lei si è fidata di uno stimato professionista (??…),suo amante tra l’altro..3) spero comunque che alla fine di tutto non resuscitino la storia Bea-Diego 4) Spero che prima o poi ci facciano vedere la Bea avvocato, nelle sue funzioni, e non solo la donna dalle relazioni sbagliate, è riduttivo

  8. Hai ragione, Maria Assunta; spero anch’io di vedere, al più presto la Bea avvocato, nelle sue funzioni e non solo la donna dalle relazioni un po’patologiche che, finora, ci è stata servita. Il bel Leone è molto ambiguo e mi rasserena che altri lo veda come lo vedo io.Giovanna, spero proprio che la trama di Maurizio e Mimmo venga ripresa, perché sarebbe assurda la sua archiviazione e potrebbe essere che Vittorio scopra qualcosa in merito, dal momento che ha annunciato di volersi occupare, seppure a suo modo, di problemi attuali e cause scottanti.Il personaggio di Bea, come altri, entrati in scena privi di un background familiare,credo che ci riserverà ancora sorprese non da poco.

  9. Mah… Io questa cosa che Bea trova solo uomini “discutibili” non la concepisco molto…
    Di Enriquez si sapeva che la usava e, come da lei ammesso, all’inizio ci era stata per far carriera e poi si è innamorata e le cose sono andate come sono andate ed Enriquez era scapolo e va be’!
    Leone sapeva benissimo che è sposato con figlio innanzitutto e poi ha sempre puntato il suo studio, tant’è che chiese la raccomandazione anche a Nicotera perché lo sapeva suo amico e se non fosse stato per il suo ruolo di amante non avrebbe mai neppure ricevuto la proposta di lavoro da parte di Leone (su questo è stato ben cristallino Ugo).
    Non riesco a vedere tutto questo bagno di umiltà da parte di Bea a chiedere di tornare allo studio Navarra, anzi, come dice un proverbio delle mie parti “quando nessuno mi vuol più mi rivolgo al buon Gesù”! Li ha cmq mollati senza preavviso e nessuna remora in un momento critico con un processo importante in corso. Come detto da Susanna a Niko, si è rivelata più volte inaffidabile. Sarebbe stato più elegante se avesse ora cercato lavoro in un altro studio di cui credo Napoli sia piena… Magari anche senza infilarsi nel letto del titolare… Sarò cinica e cattiva, ma io fatico a vedere del buono in questo personaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *