Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: SERENA, con FILIPPO la situazione peggiora?

Un posto al sole anticipazioni: SERENA, con FILIPPO la situazione peggiora?

SERENA / Un posto al sole
SERENA / Un posto al sole

A Un posto al sole abbiamo assistito ad un repentino precipitare della situazione tra Filippo (Michelangelo Tommaso) e Serena (Miriam Candurro), dopo che il losco Leonardo Arena (Erik Tonelli) si è velocemente insinuato nel loro ménage matrimoniale.

Eh sì: quel bacio confessato tardivamente produrrà conseguenze pesanti e il pugno sferrato dal Sartori al suo nuovo conoscente è solo l’antipasto: stiamo per vedere un aspro chiarimento tra i due uomini, ma le trame della soap ci suggeriscono una domanda non da poco riguardo a ciò che accadrà successivamente: riuscirà Filippo a perdonare la moglie?

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Della vicenda si tornerà a parlare anche nelle puntate di Upas della prossima settimana: Serena, probabilmente nel tentativo di superare il momento di difficoltà, tornerà a proporre al consorte la sua idea iniziale, ovvero il progetto del bed & breakfast. Le anticipazioni, però, indicano che tale intervento non farà che peggiorare la situazione tra i due

Come andrà a finire? La giovane Cirillo pagherà per la sua “distrazione” con Leonardo o tornerà la pace in famiglia? La sensazione è che questa storia abbia ancora molto da raccontare…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

22 Commenti

  1. …ma povera crista in compenso Filippo fa i suoi interessi con i soldi di serena….allora per un bacio che lei a rifiutato, per favore Lui ha rovinato la famiglia giocandosi tutto. e lei è rimasto accanto dai per favore poi Filippo è così freddo…mentre Leonardo è innamorato.
    Vedremo

    • Leonardo innamorato??? Non credo proprio guarda…Filippo avrà pure sbagliato giocando tutto e stiamo parlando di cose che nella realtà avvengono davvero ma sono malattie… ma Serena? Mi sembra Alice nel paese delle meraviglie. T
      Ha taciuto non solo il bacio…sarebbe la meno….ma anche che leonardo è uno spacciatore…ma aspetta che lo scopra Filippo!!!

  2. Ma cosa dici? Innamorato? Intanto Filippo gli ha salvato la vita , mentre avrebbe potuto dire ai rapitori:” Ma questo non è mio fratello” e poi Serena, bacio a parte, ha taciuto qualcosa di ben più grave del bacio:lo spaccio di droga che , certamente, Leonardo continuerà a fare, nonostante la sceneggiata fatta per Serena , cioè gettare la droga in mare! Serena è molto infantile e credulona, basti pensare alla sua arrendevolevzza con la cugina imbrogliona! E mi preme sottolineare che il l’avevo sempre difesa e amata. Ricordo anche che, senza il matrimonio con Filippo, lei sarebbe ancora a vivere una vita risicata, quindi, uno scivolone a Filippo possiamo pure concederlo, mi pare! Filippo non fa “i suoi interessi” con i soldi di Serena, fa gli interessi di entrambi, visto che, con Ferri, lui è Serena sono soci pari grado e di Ferri, tutto si può dire, tranne che non sappia fare affari, infatti, questa iniziativa sta andando molto bene.

  3. Lei ha dovuto perdonare lui per tutti quei soldi buttati..e ora lui se la deve pure pensare se perdonarla? Ma veramente facciamo?

  4. Ha ragione Filippo e non sa ancora tutto!!!

  5. Filippo ha pienamente ragione. La cosa più fastidiosa di Serenella è che voglia passare sempre come la santa della situazione, vittima innocente e ingenua, poverina mica è colpa sua se ogni tanto inciampa nella bocca di qualcun altro! E’ colpa di Filippo, di Leonardo, di Claudio, di Ferri, del b&b! Mai una volta che si assuma le sue responsabilità, sta finta santa

  6. Ma … non voglio difendere Serena, personaggio estremamente ambiguo, sempre afflitta, sempre in cerca di qualcosa di diverso, ma perché è sempre così scontenta e in cerca di qualcosa di nuovo qualunque esso sia? Lavoro, famiglia, amore… mai contenta..
    Però, che doveva dire a Filippo? del bacio inesistente? Forse della droga era molto più importante visto che si tratta di affari ed è coinvolto anche Ferri, insomma tanta tanta immaturità e basta in questa ragazzotta che doveva essere la donna che ha tirato su due gemelle da sola e non sa neanche tenere in pace un matrimonio per più di due mesi…

  7. La situazione vista dalla parte di un uomo è preoccupante.
    Il fatto che Serena non abbia riportato subito l’accaduto significa che nonostante non abbia avuto seguito gli è piaciuto.
    Non avvertire il marito significa autorizzare a riprovarci.

    • invece vista dalla parte di una donna… non sono d’accordo. se non ne ha parlato non è automatico che le sia piaciuto, anzi. bisogna anche considerare il contesto in cui l’episodio è accaduto. era in partenza un progetto imprenditoriale non da poco che coinvolgeva anche altre persone, persone importanti nella sua vita familiare. ce lo vogliamo mettere un pò di complesso di inferiorità da parte di una ragazza di umili origini che si è ritrovata catapultata in un mondo all’apparenza dorato, ma pieno di insidie sconosciute?

  8. Anna, è vero quanto affermi, ma è da tanto tempo, ormai, che Serena vive in quello che definisci” un mondo dorato” e, inoltre, con l’eredità ricevuta dal padre, lei , automaticamente, ci si è piazzata, prova ne sia la sua risposta rancorosa a Ferri, di stasera.Oltretutto, con la denominazione di ” mondo dorato”, si intende, in genere, una vita fitta di impegni mondani, frequentazioni con persone importanti, cene in ristoranti alla moda, vacanze in luoghi esotici in resorts di extra lusso.Tutte cose da cui Filippo, per primo, è sempre rifuggito, mi pare, quindi, francamente, non vedo queste insidie sconosciute; quali sarebbero? Anche i vicini di casa sono rappresentativi delle più diverse classi sociali, quindi, se Serena nutre ancora un complesso di inferiorità, io sono più che certa che non sarà certo un Leonardo a farglielo sparire! Sono concorde con Claudia, comunque, perché la sensazione che permane in me è l’esagerata importanza che si sta attribuendo al bacio (questione inerente la sfera affettiva), a fronte del ben più colpevole silenzio sullo spaccio di droga(cercato da Leonardo, lo ricordo) che, se scoperto, causerebbe il coinvolgimento e l’arresto, nonché il discredito degli ignari Ferri e Filippo.Forse, invece, comincio a pensare che la mancanza di problemi veri e pressanti causi, in caratteri insicuri e fragili, reazioni impensate a loro stessi, l’emergere di aspetti del carattere a loro sconosciuti.

    • beh, mondo dorato era la prima espressione che mi è venuta in mente (ho specificato comunque “all’apparenza”) è un pò generica come espressione e forse fuorviante, ma intendevo un mondo alieno a una ragazza di umili origini. e forse dovevo aggiungere di poco carattere. perchè ci sono casi, e la storia ne è piena, di persone che dalle umili origini sono riuscite con grinta e determinazione a salire molto in alto.
      direi comunque che la reazione avuta con il suocero la comprendo, l’ansia e lo stress accumulati in questi giorni, il comportamento del marito, le pregresse critiche e battutine cattive avute dal ferri l’hanno fatta sbroccare, e sarebbe pure ora che tiri fuori un pò di grinta!
      sono invece d’accordissimo che il bacetto, per di più solo subito, è davvero poca cosa in confronto al ben più grave problema della droga. questo sì che mette a rischio tutto, ma si sa, anche negli anni 2000, i maschietti sono sensibili alle corna, vere, presunte, o solo sfiorate!

  9. Infatti, fa la prepotente con Ferri, ma se lui scopre che ha taciuto lo spaccio di droga la distrugge… (e avrebbe ragione, sono affari questi, non bacetti da adolescenti)

  10. Questa trama fino a questo punto la trovo davvero priva di fondamento, a cominciare dal personaggio di Leonardo che ancora non viene inquadrato, non ha una vera storia dietro la sua faccia, insomma chi è? E’ saltata fuori questa amica da Pisa senza capire se lui a Pisa ci ha vissuto, ci ha studiato (non sembra) o cosa? Non emerge niente di questa persona che mi spiace ma non mi entra nemmeno in simpatia. Mentre Tommaso si portava dietro un ricco vissuto di sofferenza e di errori giovanili che lo delineavano nel carattere e nell’animo controverso tra buono e scaltro, vittima e carnefice, di questo Leonardo io vedo solo una sagoma di cartone. Per ora non mi dice niente e pertanto non riesco ad apprezzare nemmeno tanto le storie che gli girano intorno, risultano posticce pure quelle.

  11. Nola, hai centrato in pieno il” cuore” della situazione che io ho solo sfiorato, quando ho scritto che nemmeno si sa se Leonardo sia il vero nome di questo ragazzone, del quale , finora, l’unico dato certo è la notevole somiglianza con Tommaso. Che la trama, finora, sia priva di fondamento, con parole diverse lo abbiamo espresso tutti,e io ancora non mi spiego la condiscendenza e l’affetto, direi,che , sia Ferri che Filippo, hanno , da subito, manifestato verso di lui, forse unicamente per un sentimento di rimorso verso un figlio e un fratello mai cercato, perlomeno a quanto si è a conoscenza. Gli hanno salvato la vita è non mi pare poco emi sono molto meravigliata dell’occasione lavorativa a lui offerta, pur essendo, Filippo e suo padre, ben consapevoli delle drammatiche circostanze in cui lo hanno conosciuto e di come tirasse a campare, insieme a Tommaso! Hai ragione:Leonardo, finora, è una sagoma di cartone e voglio sperare che il suo personaggio, a causa della somiglianza con Tommaso, sia stato creato unicamente per creare una crisi nella coppia Serena-Filippo:se così fosse, la considererei una mancanza di rispetto verso noi, il pubblico.

  12. A me sta storia non appassiona minimanente: Serena mi sembra una cretinetti, ha fatto tanto per il principino e poi si inciampa sempre sulle bocche degli altri, prima Claudio e poi Leonardo; non mi si venga a dire che lei non ha fatto alcunchè per incoraggiarlo perchè non è affatto vero, a casa mia le distanze non si mantengono cosi.. che poi debba essere lei a lasciare il lavoro per coprire un semisconosciuto spacciatore mi sembra il top della demenza.. spero che parta con Leonardo per la Cina e definitivamente

  13. Anche a me la storia appassiona poco…la mia idea è che gli autori abbiano tirato fuori questo personaggio, facendoci illudere NON POCO, che avremmo ritrovato il “nostro” Tommaso, ma che alla fine si siano poi arenati buttando là una storia senza basi… sembra che non si sappia dove andare a parare. E poi Serenella mi fa sorridere, sempre lei la vittima, sempre lei poveretta… Adesso rinfaccia a Filippo la storia del B&B quando la decisione di lasciar stare è stata sua…giusto per stare sempre dalla parte della ragione.. ma dai serena stavi bene nel negozio dei cinesi tu!

    • Vero! Serena ha fatto un sacco di errori:
      1) il più grave coprire lo spaccio di Leonardo, senza alcun motivo, rischiando libertà e soldi
      2) tacere sul bacio e, invece di licenziare Leonardo, auto-escludersi dalle attività dell’azienda
      3) abbandonare il progetto del b&b per poi rinfacciarlo a Filippo
      Non è affatto logico il suo comportamento! Inoltre gli effetti della storia della perdita dei soldi in borsa non è completamente finita, infatti esce fuori ogni volta che litiga con Filippo del quale non si fida più.

  14. Dalla puntata di stasera deduco che Serenella non ha capito una mazza!! Il problema non è il bacio, ma averlo taciuto! Non impara dai suoi errori! E poi aspetta che venga fuori la storia della droga! Una strada di non ritorno…

    • Però io penso che se una verità non serve, non serve perché non ha conseguenze nella vita di nessuno, ma fa solo soffrire, si può anche tacere… alla fine che serviva dire del bacio? se a lei non importa niente e non vuole lasciare Filippo o altro, perché dirlo? serve solo ad inasprire i rapporti.
      Discorso completamente diverso quello sulla droga, quello serve eccome, perché la fiducia lavorativa è importante, e di uno spacciatore non ci si può fidare e affidargli ” un’azienda”

  15. Sono d’accordo. Lo spaccio di droga è una cosa molto molto grave, come ha potuto Serena essere così superficiale e perdonare il comportamento di Leonardo a cuor leggero, come lo avesse semplicemente colto sul fatto di una marachella? Evidentemente l’entusiasmo di lavorare con lui l’aveva già resa poco obiettiva. Nella puntata di ierisera finalmente forse, un po’ di autocritica sincera da parte della donna.

  16. Grave o no, evidentemente Filippo avrebbe voluto/dovuto saperlo. È questo che lo ha fatto arrabbiare, ma il peggio deve ancora venire…

  17. Meno male che, almeno qui con voi, trovo concordanza di idee, perché, in altri gruppi, il punto nodale pare essere ” il bacio” e, solo in seconda battuta, lo spaccio da parte di ” un semisconosciuto spacciatore” quale è questo Leonardo,sempre ammesso che questo sia il suo vero nome, perché di lui nulla di sicuro si sa, tranne che campava spacciando alla grande, con Tommaso, alla morte del quale continuo a credere che lui non sia estraneo.Avete ragione tutti e mi domando, in merito a questa trama, cosa abbiano in testa gli autori! Spero, ardentemente, che tutto non si risolva sulla base della somiglianza fisica (e non solo) tra Leonardo e Tommaso e relativo straniamento di Serena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *