Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Svolta a Un posto al sole? Arriva il padre di Maurizio, Diego ha un ricordo!

Svolta a Un posto al sole? Arriva il padre di Maurizio, Diego ha un ricordo!

MIMMO e MAURIZIO (foto da Instagram)
MIMMO e MAURIZIO (foto da Instagram)

A Un posto al sole arrivano giorni drammatici per Diego Giordano (Francesco Vitiello), che si ritroverà sempre più nei guai per il tentato omicidio di Aldo Leone (Luca Capuano). Chi lo difenderà?

Ebbene, saranno Niko (Luca Turco) e Susanna (Agnese Lorenzini) a prendere in carico la difesa giudiziaria del nostro Diego, ma intanto il corso degli eventi creerà ansia in tutti quanti: i riscontri sull’auto potrebbero essere decisivi e soprattutto Raffaele (Patrizio Rispo) giungerà a temere fortemente l’esito di tali rilevazioni.

Un posto al sole spoiler: l’improvviso ricordo di DIEGO GIORDANO

Occhio però a una svolta narrativa a cui assisteremo la prossima settimana: Diego avrà improvvisamente un ricordo che vorrà riferire a Niko. L’imputato, infatti, rammenterà una misteriosa figura apparsa al Caffè Vulcano prima dell’incidente: qualcuno che lo ha seguito?

Quel che è certo è che noi telespettatori, nel frattempo, vedremo entrare proprio al Vulcano una figura altrettanto misteriosa (è la stessa?) che subito andrà in conflitto con Michele (Alberto Rossi) e Arianna (Samanta Piccinetti), verso i quali si porrà con un atteggiamento alquanto intimidatorio: si tratta del padre di Maurizio Mennella, il ragazzo – amico di Mimmo Priore – a cui Aldo Leone sparò durante la rapina, uccidendolo.

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Mentre accade tutto questo, i medici cercheranno di risvegliare Leone dal coma farmacologico e Raffaele avrà un drammatico confronto con il figlio in carcere. Una settimana tutta da seguire, dunque, in attesa che il giallo del momento vada verso la sua soluzione!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

11 Commenti

  1. Tutti puntavamo sulla moglie. Alcuni su Mimmo (o altro collegato alla morte di Maurizio).
    Adesso con l’entrata in scena del padre di Maurizio, si capisce che e’ stato lui ad investire Leone.
    In effetti ci voleva la forza di un uomo per spostare Diego dal sedile di sx a quello di dx. E poi anche una motivazione molto forte per uccidere (o tentare di farlo) una persona. I semplici tradimenti, anche se tanti, non giustificavano anche minimamente il temtato omicidio.

  2. Giustissima considerazione, Gioia e non mi dispiace affatto questa svolta nella trama; è vero:ci voleva la forza di un uomo per spostare Diego ed è anche per questa ragione che io avevo ipotizzato che fosse stato Jacopo, figlio di Leone, il quale deve aver compreso il tipo di relazione tra la madre e il padre e, di conseguenza, aver deciso di agire, quasi paladino della madre.Non è detta l’ultima parola, comunque:stiamo alla finestra!

  3. Vero, in tanti avevamo pensato alla moglie perchè sarebbe stato troppo scontato Diego, ma ora entrano in scena altri personaggi e l’ipotesi moglie non ha più senso.

  4. Ad Upas un sacco di innocenti vanno in carcere: Diego

    Franco all’epoca di Vanni Caruso
    Alberto con l’omicidio di Veronica
    Roberto per la vicenda di Miriam

    Sicuramente ho dimenticato qualcuno.

  5. Credo anche io che sia stato il padre di Maurizio.. probabilmente, passato lo stordimento iniziale per l’omicidio del figlio,si sarà messo a seguire Leone fin quando non gli è capitata l’occasione propizia e chissà che,seguendo e seguendo,non si sia accorto che Diego controllava lui è Beatrice.. le altre ipotesi mi convincono poco,a parte Jacopo,che secondo me è il secondo possibile colpevole.. Diego e Delia sono troppo scontati e Fabrizio,per quanto desideroso di allontanare Marina dalla verità,non avrebbe ottenuto nulla con la morte di Aldo,su cui,secondo me, dobbiamo sapere ancora molto.. perché aveva una pistola in tasca?

  6. Da subito avevo ipotizzato che a metter sotto Leone fosse stata o la moglie o qualcuno legato a Maurizio per vendicarlo e come volevasi dimostrare eccoci qui!

  7. Anche io avevo pensato da subito a Mimmo o a qualcuno legato alla morte di Maurizio.
    E chi meglio del padre di quest’ultimo?
    Magari Mimmo in futuro si redimera’, con l’aiuto di Michele. Quindi entra in scena il padre di Maurizio. Lui si che ha le motivazioni giuste per uccidere Leone!

  8. però… quanto era carino maurizio! non potevano far morire quell’altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *