Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole: ARTURO, scontro fatale con Sebastiano? Anticipazioni

Un posto al sole: ARTURO, scontro fatale con Sebastiano? Anticipazioni

Arturo / Un posto al sole
Arturo / Un posto al sole

Momenti drammatici a Un posto al sole, dove un Arturo (Massimiliano Jacolucci) sempre più malandato ha appreso nella peggior maniera la verità: in un dialogo avvenuto in ospedale, Sebastiano Rosato (Antonio Ferrante) ha pronunciato in presenza del nipote Fabrizio (Giorgio Borghetti) delle parole che al padre di Marina (Nina Soldano) hanno subito fatto intendere che in effetti c’è stato per tanti anni un complotto verso la sua persona!

Solo che, a questo punto, le anticipazioni si fanno nebulose e parlano (in riferimento alla puntata di stasera, 9 ottobre) di uno scontro tra Arturo e Sebastiano dagli esiti potenzialmente fatali

SEBASTIANO / Un posto al sole
SEBASTIANO / Un posto al sole

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Non solo: durante il resto della settimana vedremo Marina in cerca di conforto tra le braccia di Fabrizio e poi impegnata a capire se sia il caso di proseguire l’azione legale per scagionare suo padre.

Insomma, pare proprio che ci sarà poco da ridere. E tra l’altro le trame più “al cardiopalma” continueranno anche nei prossimi giorni, perché qualcuno sta per “conciare male” l’avvocato Aldo Leone (Luca Capuano). Ne parleremo prestissimo…

FABRIZIO / Un posto al sole
FABRIZIO / Un posto al sole

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

17 Commenti

  1. quindi Artuto morirà??? peccato era un personaggio molto positivo …

    • Ma era ampiamente scontato, avendo contratto un tumore ormai in fase avanzata. A meno di trasformare UPAS in un favola miracolistica…

      • Be’ che sarebbe morto prima o poi perchè malato era evidente, intendevo che sarebbe morto a causa dell’aspro confronto con Sebastiano e non gli avrebbe retto il cuore!! e infatti è andata così, più che per malattia è morto di rabbia

  2. Arturo nooooo!!!! Un bellissimo personaggio che mi ha subito preso il cuore e un bravo attore come ne abbiamo visti pochi ad upas.. prossima settimana torna Alice,potrebbe almeno conoscerla,per quanto simpatica come una colica,e’sempre la sua bis nipote

  3. Anche 2 settimane fa c’erano a Napoli Elena e d Alice, ma non mi sembra che si siano interessate molto di conoscere il nonno… Tra l’altro stava in prigione.

  4. Arturo piace a tutti, ma purtroppo ha il destino segnato… spero solo che abbia il tempo per vedere la sua assoluzione, dopo ina vita intera trascorsa a fuggire…

  5. E alla fine è andata come temevo.. Arturo scopre tutto ma muore.. forzato l’ espediente di marina col cellulare staccato ai cantieri, quando sono mesi che quasi nemmeno andava al lavoro per coccolare e fare compagnia al suo papà.. Arturo mi era davvero entrato nel cuore e il rapporto con lui è stata la più grande storia d’amore amore di Marina.. ma mi chiedo.. zio Sebastiano l’ ha aiutato a morire oppure no? Aspetto che Fabrizio parli e che si scopra davvero la verità, per riabilitare questo uomo splendido, anche se solo in modo postumo.. Marina non mollare!!!!!

  6. Era chiaro che non sarebbe durato molto, ma mi dispiace. E poi che proprio ora Marina nemmeno risponde al telefono, seppur dovuto alla trama, pare un po’ troppo, dopo che non lo voleva neanche lasciare un minuto…

  7. Hanno fatto uscire il personaggio di Arturo nel modo più brutto, il pover’uomo è morto solo, angosciato per la verità saputa e per le sorti della figlia! Che crudeltà! Ci mancherà Arturo e per ora un po’ di amaro resta per aver empatizzato con lui e con la sua tristissima sorte. Inoltre ormai il personaggio di Fabrizio risulta odioso e a mio avviso irrecuperabile.

    • Sono assolutamente d’accordo con te, Nola. Il povero Arturo è morto nel peggiore dei modi, dopo una vita da fuggiasco e privato dell’affetto della figlia e, non ultimo, con la preoccupazione di saperla nelle mani di due loschi figuri (delinquenti, sarebbe la parola corretta). Che l’assassino sia Fabrizio o che, con un colpo di teatro, si scopra essere stato Sebastiano, il personaggio di Fabrizio non ha lo spessore e la personalità di un uomo. Marina merita di meglio!

      • Sono d’accordo…e dire che mi piaceva da morire questa storia la Romeo e Giulietta,erano splendidi.. sti autori chi li capisce è bravo

  8. Povero Arturo!! Che brutta fine. E’ morto prima di essere scagionato!!!
    Cosa piu’ brutta non potevano fare gli Autori. Terribili. Di male in peggio.
    … E povera Marina!

  9. Peccato, Arturo era un bel personaggio e potevano tenerlo in scena di più. L’attore veramente bravo.

  10. Storia finita male, anzi malisssimo.
    Finita per ora….
    Autori da bocciare!!!!!

  11. Ma cosa ci voleva a farlo scagionare, e poi sarebbe morto in pace???
    Che brutta trama.

  12. Povero Arturo, uno dei pochi personaggi che meritava spazio, attore eccezionale, magari fossero tutti come lui.

  13. Meritava di vivere un po’ piu’ a lungo… almeno fino alla sentenza che lo scagionava.
    Finale brutto, anzi bruttissimo.
    Arturo meritava molto di piu’. Sia come personaggio, sia come attore.
    Una nota di demerito agli autori per il cinismo e la poca considerazione che hanno dato ai sentimenti espressi dagli spettatori, al ruolo di alcuni personaggi ed al valore di certi attori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *