UNA VITA, anticipazioni e trame puntate dal 20 al 26 ottobre 2019

Lucia e Telmo / Una vita
Lucia e Telmo / Una vita

Anticipazioni e trame settimanali telenovela Una Vita da domenica 20 a sabato 26 ottobre 2019:


Leggi anche: UNA VITA, anticipazioni dal 17 al 22 maggio 2021


Telmo insinua che sia stato Samuel ad uccidere Joaquin, ma Lucia fa fatica a credergli. Intanto, Celia e Felipe consigliano alla Alvarado di stare lontana da Samuel, dopo l’aggressione subita da quest’ultimo da parte degli uomini di Jimeno Batan.

Mentre Leonor vuole costringere Rosina ad accettare in famiglia Rosina, quest’ultima fa fatica ad abituarsi all’idea di essere figlia di Maximiliano. Servante si riprende leggermente dalla polmonite, ma continua ad accentuare il suo malessere.

Per tentare di uscire dalla crisi economica, Samuel pensa di vendere i suoi cimeli di famiglia; organizzata un’esposizione, il giovane si scontra con la reticenza dei vicini, i quali decidono di non presentarsi all’evento. L’unica a stare al fianco dell’Alday è Lucia, che decide poi di offrirgli il suo aiuto per aggiustare una prestigiosa statuina.

Durante una merenda a La Deliciosa, Rosina prende la parola al posto di Leonor e confessa ai vicini che Casilda è figlia di Maximiliano.

Telmo interrompe una cena tra Samuel e Lucia. Quest’ultima capisce subito che dietro l’intervento del parroco c’è la cugina Celia. Durante una discussione, la Alvarado rivela così alla signora Alvarez Hermoso di essere la figlia illegittima dei Marchesi di Valmez. Informato della novità, Felipe ha come il sentore che Samuel abbia deciso di frequentare Lucia per impossessarsi della sua grossa eredità.

Rosina e Leonor vogliono trasformare Casilda in una signorina e la portano in sartoria per far cucire a Susana alcuni vestiti da regalarle.

Servante accetta che Leonor scriva un’opera teatrale dedicata all’amore saffico tra Heliodora e Martina, due giovani donne che ha conosciuto personalmente tanti anni prima.

Il Priore Espineira è infuriato con Telmo, colpevole a suo dire di non avere impedito che Lucia stringesse un solido legame con Samuel. Casilda, nel frattempo, è costretta a smettere di essere una domestica e subisce l’influenza della madre Maria, interessata ai soldi degli Hidalgo.

Grazie al dialogo con Espineira, Telmo intuisce che il patrimonio di Lucia sia più grande di quello che gli ha raccontato il priore. Pur sapendo di stare facendo una cosa sbagliata, il sacerdote fruga tra le cose del suo superiore e, trovato un documento, scrive una misteriosa lettera ad un giornalista locale. La mattina successiva, su tutti i giornali viene riportata la notizia della parentela tra i Marchesi di Valmez, incluso il fatto che i due hanno concepito Lucia, di fatto la figlia di due fratellastri.

Una vita: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

La Alvarado, scoperto di essere l’oggetto delle attenzioni delle malelingue, decide comunque di farsi vedere a Calle Acacias, dove trova in Samuel un amico su cui appoggiarsi. Come se non bastasse, Celia propone a Lucia di rinunciare all’eredità dei Valmez e a fare ammenda pubblica per frenare le chiacchiere delle bigotte sul suo status di “figlia del peccato”.

Espineira capisce che è stato Telmo a divulgare le notizie su Lucia, ma il giovane sacerdote placa la sua ira spiegandogli che tutto ciò fa parte del piano per spingere la fanciulla a rinunciare ai suoi soldi.

Dopo aver discusso, Rosina e Casilda fanno pace.

Poco prima di andare a cena con Lucia, Samuel ha modo di incontrare lo strozzino Batan. Telmo vede i due uomini insieme e intuisce che stanno tramando qualcosa…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.