Home | FICTION NEWS | LA CACCIA – Monteperdido, nuova fiction da domenica 10 novembre su Canale 5

LA CACCIA – Monteperdido, nuova fiction da domenica 10 novembre su Canale 5

La caccia - Monteperdido, fiction di Canale 5
La caccia - Monteperdido, fiction di Canale 5 (Per la foto si ringrazia l'Ufficio Stampa Mediaset)

Domenica 10 novembre su Canale 5 debutta in prima visione assoluta La caccia – Monteperdido, un avvincente thriller psicologico tratto dall’omonimo romanzo di Agustin Martinez, con protagonista l’attrice spagnola Megan Montaner.

La storia racconta di Ana Montrell (Daniela Rubio) e Lucia Castan (Irene Jimenez), due ragazzine di undici anni che, tornando a casa dopo la scuola, scompaiono nella vallata di Monteperdido. Le lunghe ed estenuanti ricerche non portano ai risultati sperati e il caso rimane irrisolto per ben cinque anni, fino a quando una delle due ragazze, Ana (Carla Diaz), riappare in città in stato di incoscienza, mentre su Lucia (Ester Exposito) continua ad aleggiare il mistero più assoluto.

Il caso viene riaperto e affidato a Sara Campos (Megan Montaner) e Santiago Bain (Francis Lorenzo), due agenti madrileni specializzati in sparizioni e intenzionati a fare luce sul caso che ha sconvolto l’intera città.

Ana è spaventata, dichiara di non ricordare molto degli ultimi cinque anni ma soprattutto di non conoscere l’identità del suo rapitore. È indiscutibile che la ragazza nasconda dei segreti che non vuole rivelare, motivo che farà molto arrabbiare i Castan, la famiglia di Lucia. Una cosa è comunque chiara: il colpevole vive in città tra la gente, così per i due agenti inizia una corsa contro il tempo che metterà a repentaglio la loro stessa vita.

La caccia – Monteperdido è un avvincente thriller a tinte noir, ricco di suspense e colpi di scena che terranno gli spettatori col fiato sospeso fino alla fine; in Spagna gli ascolti sono stati da record, tanto da convincere la rete a realizzare una seconda stagione che andrà in onda il prossimo anno.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *