Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: tutti contro ALBERTO PALLADINI?

Un posto al sole anticipazioni: tutti contro ALBERTO PALLADINI?

Alberto di Un posto al sole / Foto dal profilo Instagram di Maurizio Aiello
Alberto di Un posto al sole / Foto dal profilo Instagram di Maurizio Aiello

Si apre una nuova settimana con Un posto al sole che, al contrario di molte altre soap e fiction, non ha uno stop durante il periodo natalizio. L’unica pausa – come ogni anno – ci sarà martedì 31 dicembre per via del discorso del Presidente della Repubblica, ma l’episodio “perso” sarà recuperato mercoledì 1° gennaio grazie a una puntata di doppia durata che inizierà intorno alle 20,25.

Detto questo, continua a essere sotto i riflettori il personaggio di Alberto, che a livello narrativo ha ritrovato in questo ultimo periodo lo smalto dei vecchi tempi (dopo molti anni in cui le sue apparizioni sono state sporadiche). E nei prossimi mesi il Palladini sarà sempre più al centro della scena, per la gioia dei molti fan dell’attore Maurizio Aiello.

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Eh sì: la storia che coinvolge Clara (Imma Pirone) e la madre di quest’ultima continuerà e diventerà sempre più importante, tanto che gli ultimi rumor parlano di colpi di scena davvero inimmaginabili al momento. E non mancherà un risvolto di cui vi parliamo in anteprima

Ovviamente ci sarà modo e tempo per entrare nei dettagli della questione, ma pare proprio che la lotta che finora abbiamo visto soprattutto tra Alberto e Angela potrebbe allargarsi, fino ad assumere una dimensione ben più ampia dell’attuale e coinvolgendo più personaggi. E allora sarà Alberto contro tutti o… tutti contro Alberto? Lo scopriremo nel 2020!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

18 Commenti

  1. Non so che aspettarmi, dato che Alberto è nel cast fisso non credo che gli sarà data nuovamente una storia dove ne uscirà carcerato.

    Se la storyline coinvolgerà altri personaggi allora saranno sicuramente Franco (che vorrà sicuramente difendere Angela) e Marina. Ferri non penso verrà dentro questa storia perchè in futuro avrà da fare con Filippo e Serena e Viviana.
    Non escludo che Alberto abbia nuovamente fatto qualche impiccio e a Nicotera toccherà quindi nuovamente indagare su di lui ma dubito che gli autori ripropongano una storia già vista e rivista.

  2. Voglio sperarlo, Frank, anche se non è detto:Ferri non entrerà in questa trama, dici? Io penso di si, perché, sarà pur intrigato tra Filippo, Serena e Viviana, ma non credo che non gli interessino più i cantieri, che lui considera una sua creatura.In un’anticipazione di tempo fa, si era parlato di “risvolti inimmaginabili”, quindi, mi aspetto colpi di scena veramente forti ma, spero, credibili.Io ho il dubbio che Clara non sia così sprovveduta come sembra e insisto nel dire che Valerio dovrà pur tornare a casa sua, prima o poi, per vederci chiaro nella gestione delle sue imprese e anche perché, dai, il pubblico si ricorda che quella casa è sua e Alberto, per ora, è solo un ospite!

  3. Voglio anche ricordare che c’è ancora la storia di Fabrizio che deve andare avanti quindi ne vedremo veramente delle belle. Tornando ad Alberto….anni fa lui testimoniò nel processo contro il clan dei Palatrano, possibile che a nessuno di loro sia venuto in mente di vendicarsi di Palladini ora che è libero e senza scorta? Secondo me lui ha qualche accordo con loro dopotutto Nicotera deve ora occuparsi di una nuova trama crime,come anticipato tempo fa.Anche se penso che purtroppo Nicotera questa volta ci rimetterà le penne.

  4. Secondo me sarà lui a scoprire la verità sulla colpevolezza di fabrizio.. Magari lo ricattera’ e così si saprà la verità sulla morte di rosato senior

  5. Come mai in queste anticipazioni si fa espresso riferimento alla madre di Clara e non solo a Clara? Avrà un ruolo ben preciso nella trama anche lei e non solo come donna delle pulizie delle Poggi, quindi.

  6. Nola, esatto! Io lo scrissi tempo fa, che la madre di Clara non mi piaceva per niente; il suo atteggiamento verso la figlia è sempre stato tra l’impositivo e il rancoroso, quasi considerasse Clara la scema della famiglia, da tenere sempre in riga.e non mi ha mai convinto la sua apparente ” sete di giustizia” che mi fa presupporre che ci sia dell’altro, sotto.Frank, purtroppo il tuo sospetto sulla morte di Nicotera mi trova concorde, anche perché la sua dipartita segnerebbe l’inizio di nuove trame per Viola che, senza di lui potrebbe intraprendere nuovi percorsi, mentre, con lui in vita, cosa potremmo aspettarci? Ancora tradimenti? Per pietà di noi.no! La morte di Eugenio , però, mi dispiacerebbe non poco, devo dire

    • Dopotutto ci deve essere il “morto dell’anno”, nel 2018 era Veronica, nel 2019 Arturo, nel 2020?…Comunque non vorrei magari dire una baggianata, ma secondo me Clara potrebbe essere benissimo la figlia di Palladini.

  7. La trama Palladini versus tutti è interessante. Io credo che i coinvolti saranno Franco e Angela (il primo ha fatto il suo solito show per difendere la moglie e quindi in mezzo ci starà), Giulia, Clara, madre di Clara, Marina, Ferri…e credo che l’intuizione di Giovanna sia interessante: di mezzo ci sarà anche Fabrizio, che, a mio parere, da solo purtroppo ha perso appeal e necessita di agganciarsi al “treno” di Alberto per avere un po’ più di importanza. Anche Nicotera effettivamente potrebbe entrare nella vicenda: io spero che non muoia, perché è un personaggio sempre potenzialmente interessante che, purtroppo, sembra legato sempre da mille lacci e lacciuoli. Può darsi che questo nuovo incarico napoletano sia legato proprio a un intrallazzo compiuto dal solito Alberto ai Cantieri e questo “pericolo” per i Cantieri stessi sia legato a questo, a sua volta.

    • Fabrizio avrebbe avuto grande potenziale… Ma sono riusciti a rovinarlo completamente a mio parere

    • sì, hai ragione. nicotera era un personaggione come magistrato capace e integerrimo. che sia stato costretto ad accettare un ruolo da travet per amore della moglie non è stata una scelta felice. trovo comunque che questa trama è molto vicina alla vita reale, succede molto spesso che per amore si rinunci ai propri sogni, specie se mettono in pericolo la vita familiare. ma poi, quando anche il più grande amore si affievolisce o scivola nella routine cominciano le recriminazioni, i malumori e il desiderio di tornare a seguire la strada abbandonata.

  8. Concordo con Frank:Clara potrebbe essere la figlia di Palladini, ma se così fosse, mi auguro vivamente che siano stati creati eventi realistici, perché, con questo genere di trama, si fa presto a scadere nel romanzo d’appendice ottocentesco, tentando, disperatamente, il” colpo di scena”. Giovanna, aspettiamo gli sviluppi futuri, in merito a Fabrizio, perché, come già scritto,e ribadito da Fred, non credo proprio che il suo personaggio sia stato creato unicamente con la funzione di compagno temporaneo di Marina.Ricordo pure che, mesi fa, nelle anticipazioni, venne scritto che vedremo diverse scene del suo passato e conosceremo i suoi genitori, quindi, molto deve ancora accadere, almeno lo spero! Aggiungo che anch’io spero fortemente che Eugenio non muoia, purtroppo, però, è Viola ad essere in sigla, quindi, il personaggio cardine della trama della coppia è lei.Bisogna anche considerare che si è vista Susanna iniziare ad interagire con lui, proprio in merito al compito di magistrato, quindi, potrebbe succedere che la dipartita (o il grave ferimento )di lui fossero funzionali alla decisione di Susanna di seguire, senza se e senza ma, le sue orme e, di conseguenza, la stessa carriera, dando inizio così a nuove trame per la nostra (ancora per poco) avvocatessa.

    • Ottima pista da seguire Clelia!! Potrebbe essere cosi, a forza di seguire upas da anni pian piano si comincia ad indovinare e capire il modus operandi degli autori.

    • mi sa che hai ragione clelia! il tono dei loro discorsi sembra quasi un trailer di un film che vedremo in seguito.

    • Clelia, che Clara sia figlia di Alberto lo escluderi proprio. Ma vogliamo mettere in Upas anche una storia di inc*°to padre-figlia?? Mi sembra che ci sia gia’ abbastanza carne al fuoco!

  9. Grazie, Frank! Si, hai ragione sulle ipotesi che, dopo anni di ” militanza” in Upas, si riescono ad immaginare; vedremo! Anna, è vero:la rinuncia ai propri sogni e, nel caso di Nicotera, alla propria vocazione,immolata sull’altare della serenità familiare, quando la routine, inesorabilmente, affievolisce la spinta passionale, pesa e non si vede l’ora e l’occasione per rimettersi ancora in gioco.Io comprendo Eugenio e fatico ad accettare l’intransigenza di Viola, anche se, con un bambino così piccolo, penso che le sia scattato l’istinto protettivo tanto più forte quanto più si avverte il pericolo vicino.Certo che se le anticipazioni parlano di ” Tutti contro Alberto” credo che dovranno succederne, di cose, di ogni forma e colore!

  10. Scusate, e lo dico con il sorriso e gentilezza, ma non state andando un po’ troppo avanti? Finirà che vi vedrete una soap tutta vostra! Aspettiamo di gustarci giorno per giorno quanto accade con un minimo di intuizione e niente più. Mi fate venire in mente mia madre quando le presto un libro da leggere, lei si fa già un’idea in base al titolo su quello che vi troverà scritto e poi si arrabbia se non è così! “Ma io credevo… ma io mi immaginavo” e io spesso le dico, la prossima volta scrivetelo tu e poi rileggilo, vedrai che ci indovini! Scherzi a parte, forse, e dico forse, sbagliamo anche noi a farci prendere la mano con le previsioni, perdendoci poi il gusto di assistere alla storia che ci viene consegnata. E’ una riflessione.

    • Beh vedi Nola, quando ci si appassiona tanto di una soap, di un film o di un libro, si cerca spesso di provare a considerare la storia come reale, cercando di immaginare una trama diversa per nostro piacere. In questo caso per UPAS, cerco di convertire la soap in una vera e propria situazione reale…per puro divertimento ovviamente eh. A cosa serve qualcuno si chiederà, forse a nulla ma io cosi facendo imparo tantissimo. E molte volte con questo metodo indovino il futuro della fiction. Non hai torto sul fatto di gustarci giorno per giorno le puntate, infatti dico spesso che coloro che si godono veramente le fiction sono quelli che non hanno accesso ad internet (come gli anziani) o chi non segue le anticipazioni.

  11. Jo, ti rispondo solo ora, in merito alla questione di Clara; che ci sia, in Upas, tanta carne al fuoco, è fuori di dubbio, ma i misfatti, gli intrighi e le alleanze delinquenziali del Palladini dono state tali e tante, da dare adito alle ipotesi più fantasiose, anche in ambito sentimentale, basti pensare alla trama Viscardi, non credi? Io spero che non si arrivi a tento, comunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *