Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole: GENNARO DE SIMONE sarà il piccolo JIMMY, anticipazioni

Un posto al sole: GENNARO DE SIMONE sarà il piccolo JIMMY, anticipazioni

GENNARO DE SIMONE è JIMMY a Un posto al sole
GENNARO DE SIMONE è JIMMY a Un posto al sole (foto dal profilo Youtube di Gennaro De Simone)

Novità natalizia a Un posto al sole, dove la puntata “sotto l’albero” della soap introdurrà anche un nuovo piccolo attore.

Cosa succederà? Un’incredibile sorpresa riguarderà il Natale di Jimmy e Bianca, che riscopriranno attraverso una sorta di “favola” il vero senso del Natale, e lo faranno certamente riscoprire anche a noi fan!

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

L’episodio del 25 dicembre, che come avrete già capito sarà alquanto decontestualizzato rispetto al normale corso delle puntate (così come avverrà a Capodanno), riporterà sulla scena di Upas il piccolo Jimmy, che da ora in poi avrà un nuovo volto: quello di Gennaro De Simone.

Gennaro non è un volto del tutto sconosciuto della televisione italiana: pochi anni fa era apparso nel programma “Piccoli giganti” su Realtime, distinguendosi per la sua grande simpatia. E ora avremo occasione di apprezzarlo anche nella soap partenopea di Rai 3, in una stagione in cui sembra essere piuttosto frequente il recast dei personaggi più giovani: di recente, anche Bianca ha cambiato interprete (ora è impersonata da Sofia Piccirillo) ed è protagonista di una storia scolastica che, peraltro, continuerà anche nei primi mesi del 2020.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

3 Commenti

  1. natale è alle porte e l’atmosfera natalizia scende come melassa su tutte le brutture di upas! un happy end in puro stile hollywoodiano per la storia di diego, con il trionfo della giustizia e dei buoni sentimenti, con la cinica famiglia leone che ha un sussulto di consapevolezza e di dignità, con la giustizia ( italiana?) che rimedia in quattro e quattr’ otto ai suoi errori, saltando a piè pari lungaggini e prassi burocratiche. bene… e un pensierino per beatrice no?

  2. Lo penso anch’io e questo, proprio, non mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *