Home | FICTION NEWS | GREY’S ANATOMY, anticipazioni puntata di lunedì 24 febbraio su FoxLife

GREY’S ANATOMY, anticipazioni puntata di lunedì 24 febbraio su FoxLife

Grey's Anatomy
Grey's Anatomy

Dopo il catastrofico midseason finale dello scorso 23 dicembre, Grey’s Anatomy torna con l’attesa première della seconda parte di stagione con una puntata crossover legata allo spin off Station 19, in cui i vigili del fuoco saranno impegnati a soccorrere tutti i feriti intrappolati nel Joe’s Bar (in seguito al tragico incidente dell’automobile schiantata contro una parete del locale). L’appuntamento è per lunedì 24 febbraio su FoxLife, canale 114 di Sky.


Leggi anche: Tempesta d’amore, casting news: arriva SELINA, nuovo amore di Christoph


Si tratta del primo episodio in onda dopo l’inaspettata dipartita di Justin Chambers (Alex Karev), nel quale i fan sperano di scoprire come gli sceneggiatori giustificheranno la sua improvvisa uscita di scena. Nella puntata in questione, di Alex non vi sarà traccia; vedremo solo Meredith fare visita a Jo, la quale le dice che suo marito starà per un po’ lontano da Seattle per accudire la madre malata.

Ma i fan chiedono chiarezza riguardo alla storyline di Karev (che quasi sembra sia stata archiviata senza un degno finale) e proprio in merito a questo la showrunner Krista Vernoff, intervistata da Variety, ha dichiarato che nei prossimi episodi sarà svelato il mistero su che fine abbia fatto Karev.

Episodio dopo episodio faremo luce su dove sia andato. Ci vorranno ancora alcuni episodi per fare chiarezza al pubblico.

Insomma, stando a quanto promesso dalla produttrice esecutiva, pare che non dovremo aspettare ancora molto per scoprire cosa abbia spinto Karev a partire lasciandosi alle spalle il Grey Sloan Memorial Hospital, la storica amicizia con Meredith ma soprattutto la sua amata Jo.

Tornando al tema centrale di puntata, tra i feriti dell’incidente troviamo anche i quattro specializzandi: Simms, Helm, Parker e Brody. La situazione è molto delicata e, con il personale dimezzato, Meredith decide di chiedere aiuto a Richard e Owen (che lavorano al Pac North) e a cui la Bailey concede a malincuore un permesso speciale per poter operare al Gray Sloan. A proposito di Miranda, la donna vive un periodo molto difficile: l’aborto spontaneo l’ha devastata, ma la donna cerca di reprimere il dolore buttandosi a capofitto nel lavoro. Una situazione che preoccupa molto il marito Ben, il quale si rivolge a Richard per chiedergli di tenere d’occhio la moglie in questa fase delicata della sua vita.

Avevamo lasciato Jo con in braccio un bambino abbandonato, una storia che la toccava profondamente perché molto simile alla sua. Ma grazie a Link e Meredith, Jo decide di fare la cosa giusta, ossia portare il bambino in ospedale dove sarà visitato dal dottor Comac Hayes, il nuovo primario di pediatria nonché super regalo di Cristina per la sua amica Meredith.

La notizia che Owen e Teddy presto convoleranno a nozze arriva proprio nel momento in cui Amelia sta per rivelare a Link la possibilità che il bambino che porta in grembo sia dell’ex marito. La dottoressa Shepherd alla fine decide di tacere, rivelando al compagno solo di aver scoperto che il bambino è un maschietto.

Un nuovo fulmine a ciel sereno arriva nella già complicata vita di Maggie: la dottoressa Pierce scopre di essere stata denunciata per la morte della cugina: è un nuovo incubo che si aggiunge alle due tragedie che l’hanno portata a licenziarsi e che sicuramente terrà banco nelle prossime puntate.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *