L’Amica Geniale: Tv Soap intervista SARAH FALANGA (Maria Carracci)

Sarah Falanga
Sarah Falanga

La seconda stagione de L’Amica Geniale è attualmente in onda su Rai 1. Ritornata con un buon riscontro da parte del pubblico, la fiction ha tra i suoi interpreti Sarah Falanga, che dà il volto a Maria Carracci. Formatasi in teatro, l’attrice vanta nel suo curriculum anche una partecipazione in Gomorra. Noi di Tv Soap l’abbiamo incontrata per farle alcune domande.


Leggi anche: Brave and Beautiful, serie tv Canale 5: quando esce, cast, trama, anticipazioni


Sarah, lei è stata anche nel cast di Gomorra. Com’è stata l’esperienza?

La definirei significativa. Ho interpretato la madre di Nicola, una donna che aveva sicuramente un grande spessore emotivo e tirava fuori il coraggio in una situazione abbastanza difficile. Mi sono sentita fin da subito stimata dal regista Marco D’Amore, che ha curato la regia delle puntate in cui ero protagonista. Prima di Gomorra, ho girato la prima serie de L’Amica Geniale e abbiamo dovuto creare degli incastri affinché io potessi girare la seconda fiction. Mi sono sentita lusingata perché D’Amore mi è venuto tanto incontro pur di avermi. Io mi sono formata in teatro, e lavorare al cinema o in televisione mi ha dato la possibilità di esprimermi in un altro senso.

Il successo può cambiare la vita?

Per me avere successo è una  grossa responsabilità  Ti cambia la vita perché cominci a pensare che devi dare di più, devi dare il massimo. Mi ha cambiato la vita perché, ad esempio, mi riconoscono in strada come la mamma di Nicola. Mi sono resa conto del fatto che fosse uscita la puntata di Gomorra quando alcuni mi hanno fermato mentre ero al banco dei surgelati al supermercato. Non me lo aspettavo.

Veniamo a L’Amica Geniale, un’esperienza che sicuramente le ha dato tanto…

Direi di sì, in certe occasioni mi ha persino messo in discussione. È un successo mondiale, un prodotto che considero eccellente. Interpretare Maria Carracci, un personaggio che avrà vita lunga, mi ha dato l’opportunità di interpretare una madre complessa, a cui ho cercato di dare una chiave brillante e ironica. Tra l’altro mi sono trovata benissimo con Saverio Costanzo, un regista che mette l’amore e la competenza in tutto quello che fa. Ho studiato una scena anche per tutta la notte sul set. Dietro questi personaggi c’è una ricerca incessante.

Mi sembra dunque di capire che abbia un buon rapporto con Saverio Costanzo.

Sì, non sospettavo minimamente che fosse un regista di questo calibro. Saverio è straordinario, è un artista a tutto tondo ed una persona intelligente, preparata, sensibile e attenta. La qualità italiana troverebbe molto più spazio se ci fossero persone come Saverio, pronte a sacrificarsi e a lavorare oltre misura.

Le piace seguire la televisione? Qual è il suo programma preferito?

La mia trasmissione preferita è Meraviglie di Alberto Angela. Non seguo sicuramente i reality come Grande Fratello o Isola dei Famosi, mentre apprezzo i talent come Italia’s got talent o The Voice. Un conduttore che mi fa divertire parecchio e Gerry Scotti.

Con la collaborazione di Sante Cossentino per Massmedia Comunicazione

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)