Home | FICTION NEWS | PATRICK DEMPSEY tornerà con WAYS & MEANS, una nuova serie tv

PATRICK DEMPSEY tornerà con WAYS & MEANS, una nuova serie tv

Patrick Dempsey
Patrick Dempsey

Dopo l’addio nel 2015 a Grey’s Anatomy, la serie che l’ha reso una star a livello planetario, Patrick Dempsey è pronto a tornare in tv da protagonista nei panni di un leader repubblicano nel pilot di Ways & Means, il nuovo political drama CBS che porta la firma di Ed Redlich (Senza traccia) e di Mike Murphy. La serie, nel caso in cui dovesse ricevere l’approvazione del network, andrà in onda nella prossima stagione.


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di mercoledì 8 aprile 2020


Dempsey interpreta il ruolo di un politico del Congresso americano, un uomo che ha perso fiducia nelle istituzioni e in quel sistema (corrotto) che lui stesso ha contribuito a creare. Per provare a fermare la deriva della politica degli Stati Uniti, il personaggio decide di collaborare in segreto con una giovane idealista appartenente al partito opposto. Insieme, i due tenteranno di sovvertire la situazione mettendo a rischio la loro stessa vita.

Dopo aver appeso il camice al chiodo, Patrick Dempsey aveva dichiarato di volersi concentrare sulla carriera cinematografica, anche se nel 2018 è stato protagonista dell’adattamento televisivo di un romanzo di Joel Dicker, nella miniserie La verità sul caso Harry Quebert.

In attesa di scoprire le sorti di Ways & Means, i fan potranno rivedere Dempsey molto presto: nei prossimi mesi l’attore sarà il protagonista del nuovo thriller finanziario di Sky Atlantic, Diavoli, tratto dal best seller di Guido Maria Brera (dove reciterà insieme all’attore romano Alessandro Borghi e all’attrice polacca Kasia Smutniak).

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *