Home | FICTION NEWS | PATRICK DEMPSEY tornerà con WAYS & MEANS, una nuova serie tv

PATRICK DEMPSEY tornerà con WAYS & MEANS, una nuova serie tv

Patrick Dempsey
Patrick Dempsey

Dopo l’addio nel 2015 a Grey’s Anatomy, la serie che l’ha reso una star a livello planetario, Patrick Dempsey è pronto a tornare in tv da protagonista nei panni di un leader repubblicano nel pilot di Ways & Means, il nuovo political drama CBS che porta la firma di Ed Redlich (Senza traccia) e di Mike Murphy. La serie, nel caso in cui dovesse ricevere l’approvazione del network, andrà in onda nella prossima stagione.

Dempsey interpreta il ruolo di un politico del Congresso americano, un uomo che ha perso fiducia nelle istituzioni e in quel sistema (corrotto) che lui stesso ha contribuito a creare. Per provare a fermare la deriva della politica degli Stati Uniti, il personaggio decide di collaborare in segreto con una giovane idealista appartenente al partito opposto. Insieme, i due tenteranno di sovvertire la situazione mettendo a rischio la loro stessa vita.

Dopo aver appeso il camice al chiodo, Patrick Dempsey aveva dichiarato di volersi concentrare sulla carriera cinematografica, anche se nel 2018 è stato protagonista dell’adattamento televisivo di un romanzo di Joel Dicker, nella miniserie La verità sul caso Harry Quebert.

In attesa di scoprire le sorti di Ways & Means, i fan potranno rivedere Dempsey molto presto: nei prossimi mesi l’attore sarà il protagonista del nuovo thriller finanziario di Sky Atlantic, Diavoli, tratto dal best seller di Guido Maria Brera (dove reciterà insieme all’attore romano Alessandro Borghi e all’attrice polacca Kasia Smutniak).

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI).