Home | FICTION NEWS | THE O.C., anticipazioni episodi di venerdì 29 maggio

THE O.C., anticipazioni episodi di venerdì 29 maggio

The O.C.
The O.C.

Anticipazioni episodi del telefilm The O.C. di venerdì 29 maggio 2020, su Italia 1 a partire dalle ore 19:


Leggi anche: Una Vita, anticipazioni: BELLITA sarà arrestata! Ecco perché…


L’invito – Ryan (Benjamin McKenzie) va ad Albuquerque per invitare sua madre alla consegna dei diplomi. Qui il nostro protagonista fa la conoscenza di Chloe, una ragazza che lavora nella stessa tavola calda della madre e con la quale trascorre una notte; poi, al momento di invitare la madre, Ryan cambia idea perché teme che possa creare imbarazzi. Chloe alla fine gli farà capire che Dawn ci tiene molto a lui, convincendolo così ad invitarla.

Summer (Rachel Bilson) sta male per la chiusura della storia con Seth (Adam Brody) e capisce che lui non le ha detto di non essere più innamorato di lei; a quel punto gli chiede se davvero non la ama più e lui, per indurla ad andare egualmente alla Brown, dice che è in effetti così.

Tra Kirsten (Kelly Rowan) e Sandy (Peter Gallagher) va sempre peggio. Matt (Jeff Hefner) intende ricattare Griffin (Shaun Duke) e gli chiede una notevole somma di denaro. Sandy comprende che Griffin è disposto a tutto, anche a farlo fuori, e lo ferma in extremis ordinandogli di lasciare Newport. Marissa (Mischa Barton) capisce che la vita con Volchok (Cam Gigandet) è inquinata da abusi sempre più difficili da sopportare e decide di tornare dalla madre.

La prova del college – Seth (Adam Brody) e Ryan (Benjamin McKenzie) sono in procinto di andare al college, ma con uno spirito differente: Ryan vuole iniziare a conoscere la sua nuova scuola, mentre Seth cerca disperatamente di farsi ammettere e restare accanto a Summer (Rachel Bilson), la quale invece è già stata accettata. Anche Summer e Marissa (Mischa Barton) sono sul piede di partenza, ma con tutta una serie di dubbi da affrontare…

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *