Home | UNA VITA news e anticipazioni | UNA VITA, anticipazioni puntate dal 5 all’11 luglio 2020

UNA VITA, anticipazioni puntate dal 5 all’11 luglio 2020

La morte di LUCIA / Una vita
La morte di LUCIA / Una vita

Anticipazioni e trame settimanali telenovela Una Vita da domenica 5 a sabato 11 luglio 2020:


Leggi anche: UNA VITA, anticipazioni puntata di domenica 29 e lunedì 30 novembre 2020


Di ritorno dal cimitero, dove ha assistito in solitudine alla sepoltura di Samuel, Genoveva giura vendetta sulla foto del defunto marito.

Ritorna finalmente l’armonia tra Ramon e Felipe. In ospedale, dopo uno straziante addio, Lucia spira tra le braccia di Telmo.

Ursula e Telmo organizzano la veglia funebre per Lucia in casa della donna. Telmo decide di confessare ai vicini di essere il padre di Mateo.

Una vita: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Conversando con Ramon, Carmen capisce che lui la considera soltanto come un’amica e così decide di lasciare Acacias per sempre.

Bellita, sconvolta e furiosa per l’inganno di Cinta, decide di mandarla in un collegio in Svizzera. Cinta accetta la decisione della madre.

Telmo intende ricominciare una nuova vita in un’altra città insieme a Mateo, ma senza Ursula; lei, furiosa, decide di confessargli l’omicidio di Eduardo.

Dopo la dichiarazione d’amore di Ramón, Carmen torna ad Acacias; prima di rendere pubblica la relazione, Ramon vuole parlarne con Antoñito ma, proprio mentre sta per rivelargli la lieta notizia, il giovane riceve una lettera che lo fa impallidire.

Dopo un’esibizione trionfale, Cinta viene arrestata con tutti i dipendenti del Caffè del Duende durante una retata e passa la notte in cella con l’accusa di associazione a delinquere per una storia di banconote false; José riesce a farla rilasciare, ma la felicità della ragazza dura poco: Bellita mette in chiaro che non potrà più calcare le scene.

Ursula, che si sta adoperando (apparentemente senza fatica) per trovare un nuovo lavoro, riceve da Felipe una notizia inattesa: la famiglia di Eduardo reclama non solo l’appartamento in cui lei ancora vive, ma anche la custodia di Mateo.

Antoñito riceve una lettera dal Ministero della Guerra che obbliga i figli di alcune famiglie benestanti spagnole a prestare servizio militare e ad allontanarsi da casa per tre anni. Ramon chiede a Liberto di organizzare un incontro con un generale per poter aiutare il figlio, ma l’esito dell’incontro è negativo.

Ursula viene sfrattata dalla casa dei suoi ex padroni dai parenti di Eduardo e deve cercare una nuova sistemazione. Tuttavia, la sua cattiva fama le impedisce di trovare lavoro come istitutrice. L’unica persona disposta ad aiutarla è Fabiana, che le offre di lavorare nella pensione, ma Ursula rifiuta la sua proposta.

Cinta rivela in pubblico di essere la Dama del Mistero e Rosina, Susana e Felicia chiedono conferma a Bellita. Servante e Jacinto cercano di trasformare lo sterco di vacca in oro, ma combinano l’ennesimo guaio.

Ursula vaga disperata per il quartiere e finisce per trascorrere la notte all’addiaccio. Cesareo la vede e lo riferisce a Fabiana e Agustina, che cercano di aiutarla.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI