Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | DAYDREAMER, anticipazioni puntata di venerdì 17 luglio 2020

DAYDREAMER, anticipazioni puntata di venerdì 17 luglio 2020

Can
Can / Foto Mediaset

Anticipazioni puntata Daydreamer – Le Ali del Sogno di venerdì 17 luglio 2020:


Leggi anche: COME SORELLE, anticipazioni sesta puntata di mercoledì 12 agosto


Nonostante la burrascosa discussione avuta con Can a causa di Polen, Sanem decide di presentarsi alle riprese dello spot promozionale di bevande organiche di Orgatte, la società di Levent. Questo dà modo al Divit di stare ulteriormente vicino alla donna che ama, alla quale ribadisce per l’ennesima volta che ha deciso di chiudere la storia con Polen e che tra loro due non potrà esserci alcun ritorno di fiamma.

Mentre Deren cerca in ogni modo di arginare le interferenze di Aylin nella realizzazione della pubblicità, Gulitz non riesce ad entrare perfettamente nel personaggio che deve interpretare. Come se non bastasse, l’attore scelto come volto principale fa i capricci e non riesce a sorridere quando beve il succo di frutta da promuovere; anzi, sembra proprio che la bevanda non sia affatto di suo gradimento. Un aspetto che fa infuriare sia Can, sia il regista, sia i clienti che hanno commissionato il lavoro.

Emre decide di andare con Leyla sul set e tra di loro comincia a stabilirsi una sorta di “complicità”. Il contabile approfitta però della situazione per stare vicino ad Aylin e controllare le sue mosse. Oltre a Polen, si presentano nel luogo delle riprese anche Osman e Muzaffer, incaricati di gestire il catering vegano. Con loro c’è anche Ayhan. Ceycey entra così nel panico appena la vede.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *