Home | FICTION NEWS | LA CASA DI CARTA 5: Miguel Angel Silvestre nel cast dell’ultima stagione!

LA CASA DI CARTA 5: Miguel Angel Silvestre nel cast dell’ultima stagione!

Miguel Angel Silvestre in LA CASA DI CARTA 5
Miguel Angel Silvestre in LA CASA DI CARTA 5

Ultimo atto per il Professore (Alvaro Morte) e la sua banda di ladri in tuta rossa e maschera di Salvador Dalì. Ebbene sì, Netflix ha annunciato che La casa di carta 5, la serie di successo globale creata da Alex Pina, si concluderà con la quinta stagione.


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di giovedì 1° ottobre 2020


Le riprese dei nuovi episodi – inizialmente previste per marzo poi posticipate a causa della pandemia – sono iniziate lunedì 3 agosto in Danimarca e poi si sposteranno nelle prossime settimane in Spagna e in Portogallo. Ma cosa accadrà ai ladri più amati del mondo nell’attesissimo capitolo finale?

La casa di carta: la quinta stagione è anche l’ultima!

La quarta parte è stata segnata dalla tragica morte di Nairobi (Alba Flores), uno shock per tutta la banda ma soprattutto per il Professore, il quale – disperato e assetato di vendetta – ha giocato duramente fino alla fine per vendicare l’uccisione della ragazza. Ma nel season finale lo abbiamo lasciato con una pistola puntata alla schiena da Alicia Sierra (Najwa Nimri). A questo punto ci chiediamo: come farà il Professore a sfuggire alla furia dell’ispettrice?

Alex Pina, creatore dell’acclamata serie Netflix, in un’intervista a Entertainment Weekly ha anticipato alcuni temi che saranno fondamentali nel capitolo finale della serie:

Stiamo passando da una partita a scacchi a una strategia di guerra: attacco e difesa. Questo nuovo obiettivo aumenterà la posta in gioco mantenendo la storia interessante e non rinunciando all’adrenalina che ha sempre caratterizzato la serie. La guerra a cui sono stati spinti i protagonisti, darà il via alla “parte più epica” di tutte le parti che abbiamo girato.

La casa di carta 5, anticipazioni: la battaglia raggiunge i livelli più alti!

Alex Pina ha anche affermato che la battaglia sarà al centro dell’ultima parte e che in essa saranno raggiunti livelli altissimi, promettendo ai fedelissimi fan di tutto il mondo un finale epico e all’altezza delle aspettative:

Abbiamo pensato più di un anno a come far sciogliere la banda, mettere il professore alle corde e portare alcuni personaggi in situazioni irreversibili. Il risultato è la parte 5 di La casa di carta. La battaglia raggiunge i livelli più estremi e selvaggi, ma la stagione è quella più eccitante di sempre.

Tra le new entry della quinta stagione ci saranno l’amatissimo attore Miguel Angel Silvestre (conosciuto in Italia soprattutto per il ruolo di Alberto Márquez Navarro nella serie Velvet e per il personaggio cult di Lito nella serie Netflix Sense8) e il giovanissimo Patrick Criado.

Il pubblico ritroverà anche tutta l’amata banda di ladri formata da Tokyo (Úrsula Coberó), Lisbona (Itziar Ituño), Rio (Miguel Herrán), Marsiglia (Luka Peros), Denver (Jaime Lorente), Berlino (Pedro Alonso), Stoccolma (Esther Acebo), Arturo (Enrique Arce), Helsinki (Darko Peric), Bogotà (Hovik Keuchkerian), Manila (Belén Cuesta), Palermo (Rodrigo de la Serna), il Colonnello Tamayo (Fernando Cayo) e Gandia (José Manuel Poga).

Le parole di Alex Pina dunque preannunciano un capitolo conclusivo al botto; non lo vedremo prima del nuovo anno ma siamo certi che la lunga attesa sarà ripagata da un’ultima grande battaglia!

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *