Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, anticipazioni USA: BILL cambia di nuovo idea, ora rivuole KATIE!

Beautiful, anticipazioni USA: BILL cambia di nuovo idea, ora rivuole KATIE!

BILL di Beautiful
BILL di Beautiful

Nel momento più duro della loro faida, Bill Spencer di Beautiful definì suo figlio Liam come “un ping pong umano” e, a guardarlo, si potrebbe ora dire che il ragazzo ha preso dal padre.


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di mercoledì 30 settembre 2020


Se in un anno abbiamo visto l’editore dichiarare nel giro di pochi mesi le stesse cose a Steffy, Brooke e Katie, i telespettatori americani, nelle attuali puntate d’oltreoceano, sono alle prese con una sua nuova fase confusa che vede il magnate muoversi tra le due sorelle Logan in modo frenetico.

Di recente, un inaspettato bacio di Bill con Brooke (la cui registrazione Quinn ha fatto in modo arrivasse agli occhi di Ridge e Katie) sembra aver riaperto il contenitore in cui il magnate, come sempre afferma, chiude i sentimenti per una sua ex conservandoli come “proibiti”, per poi riaprirli affermando che non sono mai scomparsi e che quella è la donna che vuole.

E anche stavolta è stato così: lasciato da Katie, l’editore ha poi provato a farsi perdonare ma, incassati i rifiuti, ha preferito dichiarare il suo amore a Brooke, sostenendo di essere l’uomo adatto a renderla felice.

Beautiful: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

La Logan senior non ne ha voluto sapere, ma la sua dichiarazione di amore eterno all’ex è stata ascoltata da Ridge, a cui poco è importato venire a sapere che Brooke abbia poi aggiunto che è lo stilista l’uomo della sua vita. E, sempre a Bill, Brooke ha anche aggiunto di vedere pericolose tracce dei comportamenti ossessivi che l’editore manifesta nei confronti di una donna che desidera ma che non può avere, rispedendolo così verso Katie.

Dunque, nel giro di due puntate, negli episodi USA Bill è arrivato alla conclusione che Katie è l’unica a renderlo un uomo migliore e che non è pronto a perdere la loro famiglia con Will. E se di recente ha motivato il suo rincorrere Brooke come la conseguenza dei rifiuti di Katie (che insomma non gli ha lasciato scelta), ora Bill è tornato a chiedere a Katie di trovare posto nel suo cuore per perdonarlo, giurando che non si arrenderà facilmente.

Katie da un definitivo “mai” è subito passata ad un sorriso condito con un “non ancora” e non ci sarà da stupirsi se molto presto lo riaccoglierà a braccia aperte. In sei anni, in fondo, le è successo “solo” quattro volte di vederlo correre dietro a sua sorella mentre sta con lei e ogni volta la cosa sembra essere meno drammatica e meno ardua da perdonare…

L’interprete di Katie, Heather Tom, ha commentato:

Spero che Katie non torni con Bill se l’unico motivo che lo spinge è stare insieme per Will; odio quanto viene fatto passare il messaggio che due genitori debbano per forza stare insieme, i figli si accorgono quando padre e madre non si amano davvero e soffrono nel vederli costretti in un rapporto non vero. Mi auguro che Katie torni con un uomo il cui amore nei suoi confronti, come donna, sia totale e sincero.

Accadrà questo? Le premesse non sono incoraggianti…

Nel frattempo, Bill continua ad abbaiare ma fa sempre meno paura, visto che alle sue dichiarazioni di guerra agli avversari non seguono più fatti, anzi capita che si faccia goffamente manipolare da loro.

Ad esempio, Bill ha lasciato che Quinn Forrester lo spingesse a dichiararsi a Brooke e, soprattutto, le ha permesso di ingannarlo quando la Fuller lo ha attirato a villa Forrester, sostenendo che Brooke fosse nei guai solo perché lui interrompesse col suo arrivo un promettente momento di riconciliazione tra la Logan e Ridge.

Insomma, l’uomo che sostiene di non aver mai perso, non vince in pratica da un decennio e sembra sempre più “superfluo”, tanto dal rischiare di essere nuovamente parcheggiato con Katie in quanto ad entrambi mancano opzioni migliori.

Come lui, nei primi anni ‘2000, il personaggio di Nick Marone era riuscito a far breccia nei telespettatori, quasi soppiantando Ridge nel ruolo centrale, salvo dopo dieci anni finire impegnato in storielle minori, come il corteggiare Pam Douglas per rubare bozzetti Forrester o il frequentare Donna Logan (che a sua volta avrebbe bisogno di ritrovare una sua identità) per un brevissimo lasso di tempo, prima di uscire di scena senza neanche un vero addio.

Non che ci sia aria di defenestrazione per Bill, ma al momento il personaggio sembra davvero irriconoscibile rispetto al “Dollar Spencer” che fece il suo ingresso a Beautiful nel 2009. Le cose cambieranno in futuro?

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Ci volete o no dare una spiegazione sul motivo per cui a partire dal giorno del matrimonio tra Thomas e Hope Pam – rimasta senza Charlie – è doppiata non più dalla Zanetti ma dalla Martello? Non c’è nessuna notizia di prematura scomparsa della Zanetti, dunque cosa le impedisce di continuare a doppiare la sorella minore di Stephanie? E’ forse risultata positiva a un tampone e messa in quarantena? Spero che torni al più presto a riprendersi il suo posto di voce di Pamela Douglas, perché è assolutamente inascoltabile sentirla parlare con quella che era la voce di Jackie Marone e di Shirley Spectra!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *