Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: Niko e Susanna, famiglie distrutte! E ora?

Un posto al sole anticipazioni: Niko e Susanna, famiglie distrutte! E ora?

Susanna e la madre / Un posto al sole
Susanna e la madre / Un posto al sole

Matrimonio con “fuochi d’artificio” in arrivo a Un posto al sole: da non perdere le puntate del 4 e 7 settembre, perché per diversi personaggi queste nozze rappresenteranno uno spartiacque non da poco. Cosa succederà?


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di lunedì 28 settembre 2020


Le anticipazioni sembrano “saltare” il pezzo più interessante, ed è anche giusto che sia così. Sta di fatto però che, a leggere le trame, sembra proprio che un po’ tutti i personaggi coinvolti usciranno distrutti da queste nozze. Ed è già di dominio pubblico che arriverà una serie di non facili confronti tra le famiglie che in qualche modo sono vicine a Niko (Luca Turco) e Susanna (Agnese Lorenzini).

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Pare che quest’ultima prenderà poi una decisione che gli spoiler definiscono “molto sofferta”, mentre Renato (Marzio Honorato) e Giulia (Marina Tagliaferri) non sapranno come comportarsi con il figlio. Cosa succederà?

Insomma, tanta carne al fuoco per puntate imperdibili. E da ora in poi, ve lo anticipiamo in anteprima, non perdete d’occhio Niko Poggi: si mormora che in futuro gli si potrebbe avvicinare un uomo che sarebbe stato meglio tenere lontano. Sarà vero? Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

44 Commenti

  1. Si dice che Susanna prenderà una decisione molto sofferta: penso, come avevo ipotizzato molti giorni fa, che assisteremo all’uscita di scena di Susanna.

    • Nola, ” decisione molto sofferta”, francamente non mi sembra la terminologia più giusta :se mandi a monte un matrimonio, scappando dalla chiesa il giorno delle nozze, mi pare evidente che , poi, devi sparire, sia come personaggio di una” soap” che anche come persona reale, dovesse questo fatto avvenire nella vita reale! Intendo dire che devi mettere in conto che questo gesto risulta devastante per tante persone.Però c’è qualcosa che non mi torna:ho quasi la sensazione che non sia Susanna (né Niko) a fare un colpo di testa, ma qualcun’altro.Non è che Viola, presa da furore, piomba in chiesa facendo una piazzata? Forse sono io a farneticare, ma bisogna anche considerare, nel caso di Susanna, che al contrario di Angela, nessun cavaliere l’aspetta sul sagrato della chiesa, sul cavallo bianco o su di una moto nera, pertanto, questa impennata di libertà, dopo aver pure chiesto a Renato di essere accompagnate all’altare, mi sembra strana, ecco. Tu, cosa ne pensi?

      • Ipotesi, leggendo le anticipazioni: Il matrimonio verrà celebrato e portato a termine ma per qualche ragione le famiglie Poggi e Picardi verranno a conoscenza della verità. Nico resterà all’oscuro. Alberto Palladini (l’uomo da cui Nico si dovrebbe tenere lontano) chiamerà Nico come suo avvocato per difenderlo nel processo Tregara o per difendere Clara. A quel punto i genitori proverranno a dissuaderlo dall’incarico ma lui sarà irremovibile (“Giulia e Renato non sapranno come comportarsi con il figlio”). Susanna dovrà decidere se dirgli la verità (“una decisione molto sofferta”) e alla fine la dirà.

        • Sas ha, ma guarda! Non mi sarebbe mai venuta in mente un’evoluzione dei fatti così semplice e logica, ma dopo averla letta, è significativo che io non ne sia affatto stupita!Però, perdona, non capisco il perché’Susanna dovrebbe parlare, in quella situazione a Niko, dal momento che Alberto gli chiede di essere il suo avvocato difensore, in una causa che lo vede accusato e, stavolta, seppure in parte, vittima di Trwgara. e della camorra.Non dimentichiamo che Trwgara gli aveva assicurato che l’azienda che lo avrebbe assunto era ” pulita” e che Alberto (sempre sociopatico), si è fatto cinque mesi di carcere, da innocente, per il delitto Viscardi.

          • Perché uno dei capi d’imputazione di Alberto è: “ricatto a pubblico ufficiale”!

          • Sarebbe macchiavellico e degno di Alberto assumere come avvocato Nico, contando sul suo rancore. Immaginati un’aula di tribunale con Eugenio pubblico ministero e Nico come avvocato difensore. Nico, tenuto all’oscuro di tutto per essere protetto da tutti (tutti lo sapevano tranne lui, il bambino cornuto) che apprende la verità dopo il matrimonio con Susanna, accecato dalla gelosia e dal dolore, irragionevole per la prima volta nella sua vita, duella metaforicamente per il suo onore contro il magistrato magnifico e irraggiungibile che ha fatto perdere la testa alla donna che amava e venerava e che ora è moglie “ripudiata”. C’è anche l’orgoglio di uomo ferito. Un’ipotesi come tante.

          • Sasha, ti assumerei al posto degli Autori!!

  2. Susanna che per Niko avrebbe fatto di tutto e ora, tutto si perde come una bolla di sapone… ma, ho capito che le storie devono evolvere e muoversi, ma tutto ciò è molto più che assurdo, nella vita reale, con il carattere e le storie tracciate di questi personaggi, non sarebbe mai successo.

    • Che noia…Quindi Susanna pianterà Niko sull’altare?Un altro personaggio maschile reso eccessivamente sfortunato non si sa perché. Bah.

  3. Scusate, ma Arianna si è persa in Africa?

  4. Avrei capito di più un allontanamento o della maretta causata dall’ambizione di Susanna, per dire: l’innamoramento repentino per il magistrato alla vigilia del matrimonio l’ho trovato troppo affrettato e incoerente. Sarebbe stato più interessante vedere Susanna cambiare perché “in carriera” più di ora, siamo invece alla solita cottarella che crea disastri. Tra i due non c’erano grossi segnali di difficoltà (che s’intravedevano in altre coppie, invece): hanno dovuto creare il boom improvviso (fra bacio con contemporaneo ricatto di Alberto, dubbi improvvisi, ecc) ma non lo so, non mi suona. La coppia aveva bisogno di un uno scossone, ma non così. Resta il fatto che per me Niko stava bene con Manuela, lo “svegliava”.

  5. Al matrimonio la sorpresa dovrebbe venire da Niko, non si sa come,nè come venga a conoscenza di Susanna ed Eugenio, ma gli spoiler portano verso di lui. E Susanna lascerà Palazzo Palladini,credo. Terremoto inevitabile nelle famiglie Poggi e Picardi . Insomma tra morti e feriti una cuccuma piena e con questo spero si aprano nuovi scenari(la tarantella del matrimonio si,matrimonio no mi sta alquanto stancando)

  6. Susanna ha vissuto un gesto molto cavalleresco,in ospedale quando hanno sparato ed Eugenio l’ha protetta,considerando i disturbi post traumatatci da stress l’infatuazione ci può stare.
    Questo nessuno lo ha considerato.
    Viola poi resta veramente infantile
    Violagna con mossette
    Mi scuso per eventuali errori di scrittura questo spazio per me è veramente troppo piccolo visivamente

    • Stefania, io amo il personaggio di Viola, ma è innegabile che, la sensazione che viene dal suo comportamento, è quella di chi ingigantisce un fatto per sfogarsi e recriminare su altro.Quanto a Susanna, hai ragione e io scrissi quanto hai esposto, poco dopo la sparatoria.e sono ancora convinta che la realtà, per Susanna, sia quella da te espressa.

  7. Contento Renato,secondo me mai convinto del matrimonio del figlio con susanna.

  8. Clelia, la tua ipotesi sulla “piazzata” di Viola non mi sento di avallarla, anche per le considerazioni che ho fatto sul personaggio di Viola, sotto il titolo “dell’amara scoperta di Serena su Leonardo”, io ho interpretato Viola in un modo che un po’ si discosta dalla generalità dei commenti- magari avete ragione voi- ma io a pelle ho dato un’altra lettura con un po’ più di sensibilità nei confronti di questa sposa in crisi. Detto ciò, per me la caduta di stile di Susanna era incomprensibile, fin dall’inizio della storyline che la coinvolgeva con Eugenio nella direzione sentimentale, e quindi già da allora mi ero chiesta se questo capriolo a 360° del personaggio di Susanna non fosse giustificato dal dover concretizzare la sua uscita-anche temporanea- dalla soap. Nelle anticipazioni si legge pure che Niko sarà preso da storie che lo riguardano da solo, si accenna all’avvicinamento di un uomo che non promette bene…quindi credo che si debba voltar pagina. Forse Susanna deciderà di lasciare lo studio legale per dedicarsi completamente alla preparazione del concorso in magistratura e magari tornerà a casa dalla madre. Questo immagino.

    • Nola, per carità, la mia era solo una supposizione d’istinto, perché , con tutta la grancassa di anticipazioni sul matrimonio si, matrimonio no e, soprattutto, dopo che, stasera, Angela ha raccontato a Susanna della sua fuga da Alrssandro Palladini, mi sembrerebbe troppo scontata la replica messa in atto da Susanna.Mi piacerebbe avere la tua opinione (e quello di tutti, ovvio, ) su quanto scritto da Sasha:il matrimonio, contrariamente alle aspettative, andrà come ci si aspetta che si compia un matrimonio, ma è il ” dopo” che diventa intrigante!

      • sul dialogo di Angela e Susanna credo che sarebbe stato peggio se Angela le avesse raccontato del tipo con cui tradì Franco durante quel soggiorno a Bruxelles, quella parte è meglio ometterla.

    • Viola non farà nessuna piazzata. Malgrado le isterie di adesso è consapevole che non è il caso di fare nulla che possa, per così dire, peggiorare la situazione.

  9. Pensavo che Susanna lasciasse Niko sull’altare come fece Angela con Alessandro Palladini in seguito della loro chiacchierata di stasera (1 settembre) e se invece Niko venisse avvicinato da Alberto Palladini? E fosse lui l’uomo che Niko dovrebbe tenere lontano? È un uomo sempre in cerca di vendetta…che gli spifferi tutto proprio il giorno delle nozze?? Mah!
    La decisione sofferta di Susanna presumo sia proprio quella di lasciare palazzo Palladini e probabilmente anche lo studio Navarra?

  10. A me l’idea che il matrimonio si celebri lo stesso, fino in fondo, intendo con il risultato che Niko e Susanna siano resi davanti a Dio e alla legge marito e moglie, in tali circostanze, non piace per niente! anche perchè è evidente che Susanna sia ancora molto presa dal suo sogno su Eugenio. Siamo di fronte ad una trama di persone contorte, la cosa più naturale e moralmente corretta era che Susanna parlasse dell’accaduto a Niko e si chiarisse con lui, a cuore aperto. Tutti i retroscena che potrebbero scaturire dalle ipotesi fatte sul dopo matrimonio celebrato, devo essere sincera, non mi intrigano, anzi sento di rifutarle come fastidiose. C’è un limite al torbido dove sguazzare anche quando si scrive una sceneggiatura. Spero che non siano queste le tracce. Poi vedremo.

    • Susanna sta chiarendo i suoi sentimenti per Nico e per Eugenio, come vedremo anche questa sera e deciderà di procedere con il matrimonio perché capirà che con Eugenio si è trattato di una infatuazione ma con Nico si tratta di amore. Un fatto è ciò che è eticamente giusto e un altro è ciò che accade nella vita reale come nelle fiction dove c’è l’esigenza di movimentare le trame e creare nuovi scenari concatenati l’uno con l’altro. Comunque, anche nella vita reale, spesso non si agisce in modo corretto e diretto ma ci si comporta in modo “contorto” perché intervengono altri sentimenti e interessi, fra cui la paura di perdere ciò a cui si tiene. Proprio la vita reale è più contorta, subdola e sorprendente della finzione. In ogni caso, è una mia ipotesi personale (vedremo presto se sarà fondata o meno) che ho espresso anche giorni fa, che Nico sarà quello che si tirerà indietro durante il matrimonio (o dopo il matrimonio), perché scoprirà la verità (prima o dopo del matrimonio). Il fatto non può essere taciuto a lungo ad UPAS e Nico lo dovrà venire a sapere. Tutti i suoi conoscenti e parenti a conoscenza del fatto (Angela, Franco, Viola, Eugenio, Ornella, Raffaele) stanno proteggendo chiaramente questa unione (e Susanna) e non sarebbe coerente che aspettassero proprio il giorno del matrimonio per spiattellare tutto; non hanno la disposizione d’animo o le motivazioni (nemmeno Viola). L’unico a conoscenza del fatto che non ha scrupoli è proprio Alberto Palladini, un personaggio meschino interessato solo a proteggere se stesso. Per quanto riguarda l’allontanamento di Susanna dalla Soap, la Lorenzini era insieme agli altri attori a fare il tampone per il COVID19. Le puntate che gireranno in questi giorni le vedremo ad Ottobre. Pertanto, si può affermare in modo ragionevole che Susanna sarà ancora presente in futuro, settimane dopo i suo disastroso matrimonio.

      • Intendo che la Lorenzini ha fatto il tampone questa settimana, quando gli attori sono tornati sul set per riprendere a girare dopo la pausa estiva.

  11. come ho già detto Niko per me reagirà molto peggio di come sta reagendo Viola, su quesot matrimonio ha praticamente puntato tutta la sua vita e il suo futuro, e non so come ne potrebbe uscire, ma Angela ieri ha dato un ottimo consiglio a Susanna, memore di quella vicenda con Alessandro; credo sia comunque saggio a questo punto almeno rimandare queste nozze, perché dopo sarebbe davvero peggio, al di là di come reagiranno adesso le famiglie.

  12. penso proprio sia Tregara “l’uomo che sarebbe stato meglio tenere lontano”, Alberto non credo sia nelle condizioni di far male a nessuno per ora

  13. In effetti tutto l’hype che si sta creando sul giorno delle nozze farebbe pensare che uno dei due nubendi dica/faccia qualcosa che mandi a monte la celebrazione. Sviluppo ulteriormente “confortato” dal discorso della cognata Angela nella puntata di ieri. Tra l’altro…ma solo io ho trovato surreale tutta questa delicatezza e comprensione nei confronti di Susanna? Sbandata infatuazione va bene ma non è una ragazzina. E’una che aveva saputo resistere alle molestie di Enriquez se n’era andata via dallo studio prestigioso si sta(va) per sposare…però non ha saputo resistere alle pulsioni ed è corsa dietro letteralmente ad un uomo sposato padre di famiglia l’ha rincorso l’ha baciato nel cortile del palazzo mentre a pochi metri c’erano moglie del magistrato il suo promesso sposo. Non contenta ha insistito lì fuori dalla procura. Ma ciò che-imho-demolisce il personaggio è il suo totale menefreghismo nei confronti di quel che ha provocato.
    Non ho mai amato molto questo personaggio ma devo dire adesso è proprio nel punto più basso. Sempre imho naturalmente.

    Comunque questo hype sulle nozze magari riserva un cliffhanger chi lo sa. Personalmente lo scenario ipotizzato da @Sasha mi piacerebbe assai. Sarebbe interessante per il cambio psicologico di Niko soprattutto e poi riserverebbe colpi di scena…ma non so perchè ho idea che ci saranno sviluppi meno coinvolgenti purtroppo. Però…mai dire mai

  14. Mah, non ci sarà nessuna situazione coinvolgente nelle puntate del matrimonio, mia opinione personale. Gli autori hanno fatto in modo che anche l’atteggiamento di una Viola fuori controllo, verso Eugenio possa “spingere” ad un prosieguo nella narrazione dei personaggi di Eugenio e Susanna.. neanche lui si salverà … sono convinta che Viola si allontanerà per un pò.. troppi indizi a mio modo di vedere e questo sarà solo l’antipasto di un “qualcosa che continuerà”..(in effetti la Lorenzin continua a girare, Romano non si sa!) Eravamo convinti che la storia di Tregara potesse riservare chissà quante altre sorprese ed emozioni invece abbiamo visto come hanno deciso di chiuderla (meglio non pensarci, e per me è chiusa) e anche queste trame del matrimonio non riserveranno nulla di emozionante! Sono solo curiosa di vedere fin dove si spingeranno e dove si andrà a parare ma temo che ancora una volta questa coppia (Viola/Eugenio) sarà trattata malissimo come hanno sempre fatto e finiranno per devastare i personaggi. Strano che non si siano accorti (o forse si?) a differenza di altri personaggi e altre storie, quante discussioni ci siano sui social che riguardano la coppia… E quanto il pubblico si sia schierato con Eugenio. Forse è proprio questo il problema. Le frasi dette da Ornella (non coinvolgerci) e da Susanna (io ed Eugenio) mi hanno suscitato rabbia all’inizio, non ho percepito ironia da parte della scrittura anzi.. poi ho capito il brutto periodo di magra che dilaga in questo momento da quelle parti!
    E sarà lo skipper ad avvicinarsi a Niko, ormai talmente ovvio , che non riescono più neanche a stupire!
    Poi magari mi sbaglio!

  15. Sto assistendo a queste puntate incredula e con una triste rassegnazione, tutta la situazione che hanno scritto sul matrimonio di Susanna e Niko appare quasi una farsa da teatro dell’assurdo, tutti che sanno e tacciono una verità scomoda quando il solo che dovrebbe sapere e regolarsi di conseguenza è proprio l’interessato. Mi meraviglio di Angela che non parla con il fratello, ma che bene è? Preferisce correre il rischio che sposi una donna che non lo ama veramente, piuttosto che intromettersi? Se fosse mio fratello mi intrometterei eccome, ma stiamo scerzando? Anche e soprattutto perchè in quella chiacchierata che si sono fatte tra donne Susanna e Angela, mai Susanna ha detto una sola volta che ama Niko, è sempre stata zitta e Angela non ha avuto alcuna rassicurazione al riguardo. Mi perdoni Sasha, ma spero tanto che nella vita reale lei non abbia dovuto incontrare molte persone contorte e subdole. Tra persone dovremmo rispettarci e volerci bene ed essere trasparenti e diretti. La verità è sempre diretta, non segue percorsi obliqui. Il parlare sia si si o no no. Quello che stiamo vedendo nella soap è prorpio ciò che non si dovrebbe fare, e purtroppo hanno reso il personaggio di Susanna qualcosa di molto brutto, un’ipocrita opportunista, confusa su tutto peraltro. Niko è una persona molto lineare, nel lavoro come nella vita, altro che cetriolo come qualcuo l’ha definito!

    • Concordo su Angela: il tenore del discorso fatto a Susanna è stato anche lodevole, di comprensione e non di giudizio, ma avrebbe comunque dovuto dirle: tesoro mio, non è giusto che Niko sia all’oscuro, digli qualcosa, sennò lo faccio io, non è corretto portarlo all’altare con questo sotterfugio.

      Allo stesso tempo, però, quando si parla di linearità nei sentimenti è sempre molto complicato: io penso che Susanna sia un po’ in pallone, sta sicuramente sbagliando ma è in confusione, ama razionalmente Niko (oppure sente sgretolarsi questo amore) e si sta autoconvincendo che è giusto sposarlo, ma allo stesso tempo non riesce e non può dimenticare la recente sbandata per Eugenio. Sono situazioni difficili da gestire, chissà cosa farebbe uno se ci si trovasse…

  16. Concordo Fred con la tua disamina dei sentimenti confusi di Susanna, però proprio perchè molto confusa doveva parlare con NiKo, anche perchè comunque i problemi si ripresenteranno dopo il matrimonio (ammesso che ci sia) e molto più carichii e gravi, difficilissimi da risolvere. Come ha detto Angela, è stato un bene per Alessandro averlo lasciato prima di pronunciare il si anche se in quel modo plateare.

  17. Dunque il cliffhanger è offerto dal dialogo tra Angela e Ornella carpito dal nubendo e sulla sua espressione si chiude la puntata (devo dire davvero bravo Luca Turco ha reso bene la sorpresa il turbamento quando ha “unito i puntini” con i flashback) Immagino il redde rationem dato che Nko si sentirà giustamente ingannato non solo dalla (promessa) sposa ma anche da una delle persone che ama di più ovvero sua sorella.E verrà a scoprire ovviamente anche tutto il “non detto” per “il suo bene”. Certo sarebbe la nemesi per Susanna che si è mostrata totalmente incurante di quel che ha provocato nel matrimonio di Viola ed Eugenio e che adesso vedrà andare a ramengo (probabilmente) il suo…in Upas potranno farla franca autori di reati gravi ma i tradimenti prima o dopo emergono sempre con tutto il carico di conseguenze.

    Mi aspettavo altro devo dire. Peraltro in tutta questa vicenda mi è dispiaciuto come tutti quelli che sono venuti a conoscenza della “sbandata” siano stati iperprotettivi e comprensivi nei confronti di Susanna e abbiano messo sullo stesso piano Eugenio.. non solo Viola e si evince chiaramente dall discorso di Angela e Ornella Evidentemente la nubenda deve aver raccontato alla cognata qualcosa che non è mai esistito (“Hai saputo di me e Eugenio”…ma dove?Nella tua testa) Scelta autoriale precisa dunque far apparire il magistrato come corresponsabile del “tradimento” mentre è stata Susanna che si è lanciata (letteralmente) nel tentativo di sedurlo sulla base di un paio di incontri nell’androne del palazzo o al Vulcano…e quando si è lanciata ha preso delle murate senza appello. Mah…

    Infine mi è dispiaciuto anche come hanno “chiuso” la storyline di Tregara…meritava decisamente ulteriori sviluppi ma vabbeh. E’ un’altra storia.

  18. Concordo con te Ecate sull’elogio della bravura di Luca Turco, la sua espressione impassibile ma intensa di stupore e di turbamento insieme, la scoperta orribile per il suo cuore innamorato e cieco di fiducia nei confronti di Susanna e delle persone che ama in famiglia! E’ quello a cui ho sempre pensato. Come si può dire di amare o voler bene e ingannare tacendo una verità importante? Solo un amore egoistico fa così, altrimenti basta mettersi per un secondo nei panni dell’altro e la risposta arriva da sola. Quei pochi attimi, il tempo del percorso di Susanna all’altare e il volto di NiKo sul crescendo delle immagini che ricostruivano nella sua mente quanto poteva essere accaduto, mi hanno tenuta incollata alla tv finalmente, più di tante altre storie degli ultimi tempi. Ciò mi conferma che quando un personaggio è scritto bene, con coerenza e autenticità come quello di Niko, può regalare emozioni e stabilire un legame empatico con lo spettatore. Raro ad upas ultimamente. Bravo Luca. Aspetto con ansia la puntata di lunedì.

    • Perdonatemi, ma dissento da quanto esprimere sul personaggio di Susanna! Ma vi devo ricordare che, se non ci fosse stato il ricatto del sempre psicopatico Palladini, misero Jago de noantri, tutto quanto poi accaduto non sarebbe successo? Nessuno lo nomina, come quasi nessuno trova un misero alibi per Susanna che, pico tempo fa, non un secolo fa, ha trovato sua madre quasi uccisa dal padre che lei, pur contestandolo, aveva sempre ammirato e ritenuto uomo retto e rispettoso della legge? La sparatoria in ospedale, quando Eugenio ha fatto scudo col suo corpo a Susanna, in lei ha fatto scattare qualcosa:ammirazione alle stelle, voglia di emulazione e altro ancora.Io trovo che sarebbe stata una cattiveria inutile, verniciata di sincerità, rivelare questo sperimento a Niki e devo dire che l’esperienza mi ha dimostrato che quando si rivela un’infatuazione al compagno o compagna di vita significa, purtroppo che questa è importante, più importante della storia che, da lungo o da breve tempo, si sta vivendo.

      • Susanna la si comprende ma non la si giustifica. Un momento di confusione e un errore soprattutto dettato da traumi (il rapporto con il padre) si può comprende ma Susanna ha delle precise responsabilità al di là dell’infatuazione. Ha agito in modo avventato senza misurare le conseguenze dei suoi gesti e le sofferenze che poteva provocare agli altri e non è una bambina. Non ha pensato a Nico, Viola, Antonio, abdicando ad ogni principio che sembrava muoverla fino a quel momento. Ha pensato solo a se stessa anche quando ha saputo che Viola e Eugenio erano in crisi per causa sua. Ha dimostrato di essere capace di mentire ed ingannare per lungo tempo. Che cosa sarebbe accaduto se Eugenio l’avesse assecondata? C’è stato un momento in cui ha creduto fermamente di amare Eugenio senza dubbi (“io credo, io sono certa di provare dei sentimenti per lei”) e avrebbe lasciato Nico per lui se Eugenio avesse acconsentito ad instaurare una relazione. La sera dopo aver tentato di baciare Eugenio, Nico le ha detto chiaramente che voleva fare l’amore con lei e lei lo ha rifiutato adducendo scuse banali. In realtà lei non voleva fare l’amore con Nico ma lo avrebbe fatto volentieri con Eugenio in quel preciso momento. Poi gli ha mentito il giorno dopo quando Nico le ha chiesto se avesse dubbi. Lei aveva un unico dubbio allora: se sarebbe riuscita ad instaurare una relazione con Eugenio; infatti subito dopo è andata da lui a tentare per la seconda volta di sedurlo. Pertanto, se fosse stata onesta, avrebbe dovuto parlare con Nico allora dei propri dubbi sul matrimonio, anche senza menzionare Eugenio e almeno prendere tempo. Nico avrebbe capito. Nessuno ha il diritto di lapidarla (tanto più che non ha ammazzato nessuno) ma tutti si devono assumere le conseguenze delle proprie azioni. Se Alberto non ci fosse stato, lei lo avrebbe fatta franca ma non si può contare sulla fortuna nella vita perché spesso il diavolo fa le pentole e non i coperchi. In ogni caso, io penso che sia sincera e che abbia capito di amare Nico e la vera natura dei sentimenti per Eugenio. Se Susanna e Eugenio avessero iniziato una relazione se ne sarebbero pentiti nel medio periodo, riconoscendo di amare rispettivamente Viola e Nico. Quindi, è stato un bene che Eugenio avesse la testa sulle spalle, esperienza ed intelligenza per capire che non si butta via l’amore della propria vita (Viola e Nico) per una sbandata in un momento di confusione (Susanna) o per compiacere i propri bassi istinti e il proprio ego (Eugenio).

  19. ma chi l’ha pettinata susanna, la figlia della lavandaia? senza ombra di offesa per le lavandaie, ma è quello che è successo a me al mio matrimonio. conoscevamo una lavandaia che aveva una figlia parrucchiera, e si è offerta di pettinarmi. avevo fatto crescere i capelli e fatto una bella permanente per renderli più vaporosi. ho un naso piuttosto aquilino e mi ero RACCOMANDATA di non scoprirmi troppo il viso. era il 1970, andavano le cotonature. mi ha fatto una “cofana” tipo la signorina carlo della povera anna marchesini, e due microscopici ricciolini vicino alle orecchie, tutto lì per nascondere il mio nasone!
    susanna ha dei bellissimi capelli ricci naturali che non sapete quanto glieli invidio, io che ho 4 spaghetti! potevano valorizzarli meglio!

  20. @Nola

    E’ proprio così…è riuscito a rendere in una sola espressione la sorpresa lo sgomento proprio durante la camminata della nubenda verso di lui. Scelta registica sapiente tra tecnica di ripresa e montaggio. Inevitabile anche quello che scrivevi è indifferebile uno scontro con sorella e cognato con la famiglia dello zio che hanno taciuto…non è casuale che nelle anticipazioni di TVSOAP chi starà vicino a Niko nei giorni seguenti saranno i genitori -come lui-all’oscuro di tutto. Vediamo come “peserà”nelle dinamiche familiari…sarà interessante

    @anna
    Non so chi del cast l’abbia ricordato proprio in questi giorni sui social ma purtroppo -causa covid-hanno dovuto mettere in cig molti lavoratori dello staff (parrucchieri costumisti truccatori) e addiruttura molti degli attori si sono dovuti “arrangiare” pur di mandare in onda Upas…purtroppo-ahinoi-l’emergenza non è passata ma ben viva tra noi …e la si nota anche da queste piccole cose(che piccole non sono per nulla soprattutto per i lavoratori in cig) . E così magari si nota anche di più il grande lavoro quotidiano di chi non compare sullo schermo ma solo dietro le quinte.

    • infatti, l’ho pensato anch’io che causa covid potesse essere mancato il parrucchiere professionale e si siano arrangiati alla meglio. era questo il senso della storia che ho raccontato.

  21. Carissimo Sasha, questo suo commento mi è piaciuto molto! Mi trovo in sintonia con tutto quanto ha scritto. Stasera avremo modo di vedere le reazioni sia di Niko che di Susanna davanti alla nuda verità.

  22. @Sasha,
    Come non essere d’accordo con tutto quello che hai scritto!!
    Disamina perfetta ed attenta, acuta di tutti gli eventi e nella descrizione del personaggio Susanna, che ne esce in maniera impietosa. Non avrei potuto scrivere meglio!!

    @Ecate,
    Anche nell’episodio di venerdì 04/09 assurda e fastidiosa la frase di Angela “…….Viola perdonerà Eugenio!”… ma perdonare cosa?? ancora una volta si insiste sulla “colpa” e la complicità del magistrato in tutta questa storia che era solo nella mente di Susanna! Come se volessero “alleggerire” e giustificare la posizione della nubenda!! Assurdo e a mio avviso totalmente fuori luogo anche perchè abbiamo visto una narrazione totalmente diversa. Vediamo se almeno in questa fase, che dovrebbe finalmente scoperchiare tutte le malefatte e gli egoismi di Susanna, si farà chiarezza degli avvenimenti realmente accaduti e non quello che gli autori hanno messo in bocca ai personaggi!! Qui si continua a far regredire i personaggi, a ridicolizzarne altri e far apparire le cose esattamente al contrario di quelle che realmente sono!! Hanno praticamente messo su una storia di corna dove le corna non sono mai esistite!!
    Ma viste le modalità con le quali hanno chiuso la storia di Tregara non mi aspetto più nulla!!

  23. @Sasha

    Concordo in toto. E aggiungo che tutta la comprensione e la delicatezza avuta nei confronti di chi un tradimento lo voleva e l’ha cercato non è stata riservata a chi quel tradimento non solo non l’ha voluto ma l’ha respinto senza un tentennamento. Siamo veramente al paradosso!!!!

    @Astrea

    Ben avevi visto. Non so se Tregara tornerà così come fu il processo per Terra Madre ma dispiace davvero tantissimo che una linea narrativa che poteva davvero interessare e coinvolgere si sia chiusa così…e che soprattutto ha visto degli interpreti davvero eccellenti. Spero davvero che qualche “filo” venga ripreso perchè ne vale la pena…sulla vicenda “Me e Eugenio” siamo -come scrivevo-a Ionesco. E si che di tradimenti in Upas si è visto di tutto e di più ma che qualcuno fosse colpevole di qualcosa che non ha commesso…non è che è un contrappasso per il magistrato integro e incorruttibile essere “accusato senza prova alcuna”? Chissà…un abbraccione 🙂

  24. In ogni caso, Susanna non si giustifica ma non la si condonna senz’appello; non la si lapida. Ha sbagliato non per l’infatuazione in se ma per il modo in cui si è comportata e dovrà affrontare le conseguenze delle sue azioni.Però, di base, analizzando a posteriori e nel complesso, non è un personaggio negativo tipo Alberto Palladini o un personaggio al limite come Marina e Roberto; non c’è paragone con le loro malefatte. Non è nemmeno come Baatrice che è un’opportunista. Lei ha seguito il cuore dimenticandosi della testa. Pertanto, c’è comunque spazio per una piena redenzione, se gli autori lo permetteranno in futuro. Credo che ciò avverrà e probabilmente recupererà anche il rapporto con Nico ma, ovviamente, ci vuole tempo.

    • Molto tempo! Soprattutto dopo aver visto le scene di stasera da parte di Niko che aggredisce verbalmente prima Eugenio e poi Susanna cacciandola di casa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *