Home | FICTION NEWS | GREY’S ANATOMY 17, anticipazioni puntata di martedì 15 dicembre su FOX

GREY’S ANATOMY 17, anticipazioni puntata di martedì 15 dicembre su FOX

Grey's Anatomy / Ellen Pompeo
Grey's Anatomy / Ellen Pompeo

I fan italiani di Grey’s Anatomy hanno atteso due settimane per l’uscita del quarto episodio della nuova stagione del loro amatissimo medical drama. Finalmente stasera (martedì 15 dicembre 2020, in prima serata su Fox, canale 112 di Sky) potranno godere dell’attesissima nuova puntata intitolata Non camminerai mai in solitudine (You’ll Never Walk Alone), nella quale al centro della trama ci sarà ancora l’intesa storyline di Meredith, la quale – soffermata in un limbo tra la vita e la morte – continua a combattere contro il Covid 19.

GREY’S ANAYOMY 17: anticipazioni episodio “Non camminerai mai in solitudine”

Le condizioni della Grey sono molto preoccupanti: la donna si trova in terapia intensiva e, mentre amici e colleghi temono per la sua sorte, lei è sempre sulla stessa spiaggia immaginaria, dove incontra il suo Derek e dove continua a fare incontri emozionanti con personaggi che in passato hanno scritto la storia di Grey’s Anatomy! Grazie a questa sorta di realtà sognante, i fan hanno la possibilità di vedere un altro volto storico molto amato, quello dell’indimenticato George O’Malley, interpretato da T.R. Knight, che si riaffaccia nella serie dodici anni dopo dalla sua uscita di scena.

Per quanto riguarda Tom, abbiamo visto che, pur essendo asintomatico, anche lui ha contratto il Covid 19. Il neurochirurgo vive malissimo la sua reclusione forzata e le cose si complicano ancora di più quando improvvisamente viene colpito da una febbre molto preoccupante… Intanto Teddy, sebbene sia cosciente che lei sia l’ultima persona che l’uomo vorrebbe vedere, si presenta alla sua porta con una zuppa. Ma Tom non risponde, forse perché non ha voglia di vederla o forse perché è proprio dietro la porta, accasciato sul pavimento, tremante e sudato e in pessime condizioni…

Per Amelia e Link iniziano i primi contrasti: la donna non comprende come suo marito possa essere così calmo e spensierato mentre la vita di sua sorella Meredith è appesa a un filo sottilissimo;  l’uomo – che alle spalle ha un’infanzia segnata da un cancro – le dice che proprio grazie al suo difficile passato ha deciso di affrontare la vita con positività. Ormai la negatività non fa più parte di lui…

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Mentre Jo e Jackson si abbandonano di nuovo alla passione (chiarendo però che si tratta solo di amicizia speciale), Maggie incontra la madre di Winston durante un appuntamento virtuale che unisce Seattle e Boston (ricordiamo che i due vivono una relazione virtuale per via del Covid) ma le cose diventano difficili quando si unisce anche il padre, con il quale il giovane medico ha un rapporto burrascoso.

Un plauso va fatto a Krista Wernoff e alla sua squadra per aver scritto un altro episodio – il quarto della diciassettesima stagione – emotivamente e profondamente toccante. Con il vincente stratagemma del coma, gli sceneggiatori sono riusciti a creare il background perfetto per affrontare nel miglior modo possibile il delicato e difficile tema del Covid 19, proponendo al pubblico un racconto atipico dal ritmo veloce e incalzante, senza mai cedere alla retorica.

La vita parallela che si trova a vivere la protagonista è di forte impatto emotivo, regala al pubblico attimi di assoluta compiutezza scenica che lasciano il segno ma soprattutto emozionano. Un nuovo capitolo che sembra almeno per adesso aver trovato nuova linfa narrativa e che, stando agli spoiler ufficiali, promette di sorprendere i fan con colpi di scena spettacolari. Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.