DAYDREAMER, anticipazioni dall’8 al 12 febbraio 2021

SANEM / Daydreamer
SANEM / Daydreamer (foto Mediaset)

DAYDREAMER le ali del sogno, anticipazioni e trame puntate settimanali da lunedì 8 a venerdì 12 febbraio 2021: Osman è in partenza con grande rammarico di Ayhan, che rifiuta l’approccio di Ceycey. Leyla ed Emre sembrano ritrovare l’intesa di un tempo. Assistiamo allo strampalato corteggiamento a Guliz da parte di Muzaffer e alla telefonata della nonna a Ceycey con rinnovate pressioni affinché si sposi.


Leggi anche: DAYDREAMER finale, anticipazioni ultima puntata di venerdì 28 maggio 2021


Sanem ha intuito che lo Zio Mitaht può fare da intermediario per calmare gli animi tra Mevkibe e Huma, risolvendo così il problema del matrimonio. I due, infatti, non riescono a concordare una data per le nozze, perché le rispettive madri li ostacolano. Mithat, per entrare nelle simpatie di Huma, la corteggia, la invita a pranzo, la ubriaca di parole e aneddoti finché lei non capitola e accetta di incontrare la famiglia di Sanem per un caffè.

L’incontro tra Huma e Mihat, organizzato ad hoc per parlare del matrimonio, non dà gli esiti sperati: Huma non accetta che i due ragazzi si sposino e propone una convivenza, scandalizzando Mevkibe e Nihat. In preda alla collera, Huma lascia la casa dei futuri suoceri e la riunione si conclude con un nulla di fatto.

Mentre Can e Sanem parlano dell’incontro disastroso tra le rispettive famiglie, entrambi ricevono una telefonata: Leyla ed Emre stanno per sposarsi. Spiazzati dalla notizia, si precipitano dai futuri sposi. Huma, venuta al corrente del matrimonio segreto e improvvisato, chiama Mevkibe e le dice che passerà a prenderla per impedire ai loro figli di concludere il rito. Tuttavia le apprensive madri arrivano tardi, a cerimonia conclusa. Furiose per l’affronto, perdono i sensi e si risvegliano in ospedale, dove ha luogo un’altra lite familiare. L’equilibrio precario spinge Can e Sanem – inizialmente intenzionati a sposarsi a loro volta di nascosto – a rivedere la loro scelta in attesa che le acque si calmino. In seguito, Nihat viene a sapere del matrimonio e resta molto deluso dal comportamento di Leyla.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Huma convoca l’ennesimo consulto familiare, al quale volentieri partecipano Can, Sanem e Leyla e Emre, rammaricati per il dispiacere causato ai genitori dal loro “matrimonio lampo”. Huma propone che Leyla e Emre, in attesa di trovare casa, stiano da lei e dà a Leyla una lista di cose da fare, per meglio assimilarsi a una condizione alto-borghese. Anche Mevkibe da una lista a Leyla, ma più legata a impegni tradizionali, ai quali, sposandosi di nascosto, non ha potuto assolvere.

Intanto impazza la febbre dei matrimoni lampo. Ceycey annuncia di volervi coinvolgere Ayhan e Muzaffer fa la proposta a Guliz. Anche Deren tenta un approccio con Yigit, che, per il momento, non va a buon fine. Mentre Can e Sanem danno una mano a Emre e Leyla, per la ricerca della casa, e l’organizzazione del viaggio di nozze.

Emre e Leyla devono andare in viaggio di nozze e per essere liberi di partire devono prima portare a termine i compiti che le rispettive madri hanno elencato loro in due differenti liste. Gli impegni lavorativi, però, li tengono inchiodati in ufficio, così chiedono aiuto a Can e a Sanem. I due però sono preoccupati, entrambi sono convinti che l’altro abbia dei ripensamenti sul matrimonio. I commenti di Huma, le discussioni sulla casa e sui viaggi e le difficoltà di trovarsi d’accordo su una qualunque scelta da prendere non fanno che accentuare queste preoccupazioni.

Anche Ayhan è preoccupata: la forza dell’amore è così potente da sconvolgere la vita a lei e alle persone che le stanno intorno e ciò non è accettabile; confessa a Sanem di sentire il bisogno di fare qualcosa, di cambiare la sua vita, ma ancora non sa come o in che direzione.

Ayhan decide di mettere in vendita la macelleria e di trasferirsi da Osman. Per Ceycey, che era già orientato verso l’ottica del matrimonio, è un brutto colpo, ma accetta la decisione di Ayhan. Intanto, a casa di Sanem, si discute a proposito del ricevimento di Leyla e Emre. Mevkibe e Huma non sono d’accordo su nulla e Leyla ed Emre sono disperati. Per fortuna Can riesce a calmare gli animi e a trovare un giusto compromesso tra le due famiglie, ma, al tempo stesso, dovrà dare una brutta notizia ad Emre.

Can dice ad Emre che Aziz non è all’estero per puro piacere personale: è affetto da una grave patologia ai polmoni e si sta curando. Emre si infuria terribilmente con Can per avergli nascosto un tale segreto. Nel frattempo Sanem riceve una fantastica notizia da Yigit: il suo libro verrà pubblicato in America. Sanem non sta nella pelle, ma Can accoglie la notizia con freddezza: Yigit trama qualcosa alle sue spalle, ne è certo, vuole portarla lontano da lui.

È la mattina del matrimonio di Emre e Leyla e la giornata si preannuncia rocambolesca. I due hanno dimenticato di comprare gli abiti per la cerimonia e si precipitano in negozio. Sanem è a casa di Can per cercare di scrivere qualche pagina del suo romanzo, ma non riesce a concentrarsi e la situazione si complica ulteriormente quando si presentato lì Deren, Ceycey e Yigit, con l’idea di dare una mano.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.