Fiction LEONARDO: la seconda stagione ci sarà

LEONARDO / fiction
LEONARDO / fiction

Grazie al boom di ascolti e al successo mediatico su Twitter, Lux Vide – a poche ore dalla messa in onda del secondo appuntamento questa sera su Rai 1 – conferma che Leonardo tornerà per una seconda stagione. La prima serata ha appassionato quasi sette milioni di spettatori (precisamente pari al 28.2% di share).


Leggi anche: Doc nelle tue mani 2, anticipazioni: al via le riprese, nel cast Giusy Buscemi


La conferma arriva direttamente dall’amministratore delegato Luca Bernabei, il quale, ai microfoni delle radio del gruppo RTL, ha commentato con grande entusiasmo il successo di ascolti in tv e anche quello di vendite all’estero (Gran Bretagna e Stati Uniti). Ecco le sue parole:

Le prime due puntate hanno avuto un boom di ascolti e siamo super felici e non era scontato con una cosa che parlava di arte e cultura ed è la dimostrazione che si può raccontare belle storie importanti anche per il grande pubblico, se gli offri belle cose, il pubblico le guarda. […] Non abbiamo inventato più di tanto, abbiamo creato la storia dell’omicidio che però serve perché attraverso questa accusa mossa a Leonardo si esplora la sua mente e la sua anima, è un espediente narrativo. La fiction racconta gli spazi bianchi e riempie gli spazi neri. La storia c’è tutta, in ogni puntata racconteremo un suo capolavoro, e anche degli aspetti della sua vita, come l’essere stato abbandonato dal padre. […] Ci sarà una seconda stagione, che racconta di un Leonardo segreto a Roma.

Ma Bernabei guarda al futuro e anticipa che, oltre alla nuova stagione di Leonardo, potrebbe arrivare anche un nuovo grande progetto legato ancora alla storia del Rinascimento italiano, stavolta incentrato su un altro indiscusso genio: Michelangelo Buonarroti, che insieme a Da Vinci e Raffaello Sanzio, forma il trio di artisti più importanti del celebre movimento storico e culturale.

Vorrei fare una serie tv su Michelangelo e il suo rapporto con il Papa durante la realizzazione del Giudizio Universale nella Cappella Sistina.

Quello del Rinascimento è un ambizioso progetto che Lux Vide ha siglato con la Rai nel 2016, portando sui teleschermi di tutto il mondo prima la grande storia de I Medici (durata tre stagioni) e poi la nuova miniserie sulla vita di Leonardo Da Vinci. Tale sodalizio, visti gli ascolti eccellenti, potrebbe durare ancora molto a lungo!

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)