Grey’s Anatomy: ci scappa il morto! Questa è l’ultima stagione? Anticipazioni

Grey's Anatomy
Grey's Anatomy

Giovedì 11 marzo su Abc è tornato Grey’s Anatomy con una puntata shock, l’ennesima, che ha lasciato i fan sconvolti e probabilmente anche molto perplessi! Il medical drama più seguito al mondo, dopo una lunga pausa dovuta all’emergenza sanitaria globale, si è insidiato di nuovo nel palinsesto televisivo americano con un episodio di grande impatto emotivo!


Leggi anche: Love Is In The Air anticipazioni: EDA e SERKAN stipulano un contratto per fingere di essere fidanzati


Nella serata crossover di “Station 19” (“Train in Vain”) e “Grey’s Anatomy” (“Helplessly Hoping”) su ABC, il pubblico americano ha detto addio a un altro personaggio amatissimo: il dottor Andrew DeLuca (Giacomo Gianniotti) Sì, avete capito bene: anche il “nuovo” amore di Meredith Grey, che abbiamo visto soffrire a lungo per il disturbo di bipolarismo, lascia la serie in modo tragico e inaspettato!

Nel corso della drammatica puntata, DeLuca viene accoltellato dalla trafficante di essere umani Opal mentre si trovava sulle sue tracce insieme a Carina! Nonostante il tempestivo intervento chirurgico, il giovane medico italiano muore. Uno dei momenti più emozionanti che lo ha visto protagonista è stato sicuramente quando, durante la sua lotta per la vita, arriva sulla stessa spiaggia in cui si trova Meredith.

Ma, mentre la serie prosegue la sua tumultuosa, pandemica e tragica corsa in tv, la sceneggiatrice Krista Vernoff ha lanciato una vera e propria bomba durante un’intervista a Hollywood Reporter, affermando che la diciassettesima stagione potrebbe essere davvero l’ultima:

Sto lavorando a un finale di stagione che possa funzionare anche come finale della serie. Che sia o meno l’ultima stagione di Grey’s Anatomy, non lo so. E questa è la verità.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Poche semplici parole accompagnate da un comprensibile velo di frustrazione (dovuta al silenzio della rete) che sono bastate a creare un grande panico generale tra i fan di tutto il mondo. Ha poi aggiunto:

Ho chiesto alla produzione di avere notizie sul futuro della serie prima della fine di questa: devo sapere se sarà l’ultima perché prevedo alcuni cambiamenti per alcuni personaggi, ma devo sapere cosa succederà per adattarne il destino. Intanto lavoro su entrambi gli scenari.

Negli ultimi mesi, le voci su una possibile fine della serie con l’attuale stagione sono diventate sempre più insistenti, a cominciare dalle dichiarazioni allarmanti che lo scorso ottobre la protagonista e produttrice Ellen Pompeo aveva rilasciato a Variety:

Non sappiamo ancora quando lo spettacolo finirà davvero. Ma la verità è che potrebbe essere quest’anno. Voglio dire, questo è l’ultimo anno del mio contratto. Non so se questo è anche l’ultimo anno della serie, ma potrebbe benissimo esserlo.

Parole che avevano scatenato un grande clamore in rete, anche in vista di una stagione nella quale fin dall’inizio il pubblico ha visto Meredith Grey lottare contro il temibile COVID-19, mentre si trova da sola su una bellissima spiaggia, che funziona da luogo onirico e intermedio tra la vita e la morte, nel quale ha potuto incontrare personaggi defunti come Derek e George O’Malley.

In conclusione, tra incertezze e problematiche ormai note, Grey’s Anatomy – proprio come la sua protagonista – si trova sospeso in un limbo che funge da mediatore tra il futuro e la fine, nel quale la situazione dall’esterno sembra essere molto ingarbugliata e assai confusa.

Nonostante ciò, la serie rimane uno degli appuntamenti più seguiti dagli americani, un asso vincente che dopo diciassette stagioni riesce ancora a regalare alla rete ascolti più che lusinghieri (soprattutto sul pubblico giovane).  Sarà davvero questa la stagione finale degli amatissimi medici del Grey Sloan Memorial Hospital? A Ellen Pompeo (e al network) l’ardua sentenza!