LEONARDO, fiction di Rai 1 da martedì 23 marzo. Cast, trama, anticipazioni

LEONARDO / fiction Rai 1
LEONARDO / fiction Rai 1

Parla di ingegno, bellezza e arte la nuova serie evento intitolata Leonardo, l’atteso kolossal in onda da martedì 23 marzo in prima visione mondiale su Rai 1 e dedicato al grande maestro toscano Leonardo Da Vinci, riconosciuto come la massima espressione del genio umano.


Leggi anche: MR WRONG anticipazioni: Özge Gürel sarà Ezgi İnal, la protagonista


Nei panni del personaggio protagonista c’è l’attore irlandese Aidan Turner (il capitano Ross Poldark nel period drama inglese Poldark).

La storia ripercorre la straordinaria vita di Da Vinci, simbolo del Rinascimento italiano, partendo da un’infanzia solitaria vissuta da figlio illegittimo e caratterizzata da un profondo bisogno di ricerca e scoperta, fino alla completa dedizione all’arte che inizia a vent’anni nella bottega di Andrea del Verrocchio, uno degli artisti più famosi del tempo (dove conosce la nobildonna milanese Caterina da Cremona).

Col tempo, Leonardo raggiungerà la magnificenza con opere maestre come L’Ultima Cena (che rappresenta in assoluto uno dei capolavori d’arte più importanti di tutti i tempi) e la misteriosa e affascinante Gioconda (ancora oggi considerata il dipinto più celebre al mondo).

In ognuno dei quattro episodi della serie (intitolati Ritratto di Ginevra de’ Benci, Adorazione dei Magi, Ultima cena e Gioconda) la storia di Leonardo verrà raccontata attraverso il suo grande ingegno, con il quale ha eccelso in tutti i campi del sapere umano, come l’arte, la scienza, la pittura, l’ingegneria, l’anatomia e la poesia.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Una serie dal respiro internazionale che vanta un cast pazzesco, ricco di attori talentuosi e noti, capeggiato dal già citato protagonista Aidan Turner (Leonardo) e dagli italiani Matilda De Angelis (Caterina da Cremona, misteriosa amica e musa dell’artista) e Giancarlo Giannini (il maestro Andrea del Verrocchio).

Completano il parterre di stelle Freddie Highmore (l’amatissimo Shaun Murphy di The Good Doctor) nei panni dell’immaginario personaggio Stefano Giraldi, investigatore che indagherà su Da Vinci per un omicidio, Carlos Cuevas (Salai, apprendista e amico fraterno di Leonardo) e James D’Arcy (l’antagonista Ludovico Sforza detto il Moro).

Leonardo è un ambizioso progetto creato da Frank Spotnitz e Steve Thompson, diretto da Dan Percival e Alexis Sweet e co-prodotto da Lux Vide con Rai Fiction e Big Light Productions.

Un kolossal di alto livello curato nei minimi dettagli che, tra finzione e realtà, scava a fondo nella vita straordinaria di una delle figure artistiche più affascinanti e misteriose della storia, il cui lascito artistico rappresenta un tesoro dal valore inestimabile. Leonardo Da Vinci non predominava in qualcosa, lui eccelleva in tutto. Non fu semplicemente un genio: fu il Genio Supremo!

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”