IL PARADISO DELLE SIGNORE 5, anticipazioni di venerdi 2 aprile 2021

Dante (Luca Bastianello)
Dante (Luca Bastianello) / Foto P. BRUNI

Anticipazioni puntata de Il paradiso delle signore 5 di venerdì 2 aprile 2021: Sofia (Giulia Chiaramonte) ha avuto una discussione con Giuseppe Amato (Nicola Rignanese) e ha lasciato la pasticceria in mano a Salvatore (Emanuel Caserio) e Marcello (Pietro Masotti) che, ovviamente, non riescono a stare al passo con le consegne.


Leggi anche: IL PARADISO DELLE SIGNORE 5, anticipazioni di lunedi 10 maggio 2021


Gabriella (Ilaria Rossi) entra in possesso di una lettera di Arturo Bergamini che, poco prima di morire, confessava tutti i suoi dubbi e sospetti sulla lealtà di Umberto Guarnieri (Roberto Farnesi): cosa fare ora, consegnare la lettera a Cosimo (Alessandro Cosentini)?

Nel frattempo la situazione si mette male per Marcello: il ragazzo viene convocato in questura a causa delle confessioni del Mantovano (Mariano Riccio) in merito ai “lavori” che il giovane Barbieri faceva per lui.

Fiorenza (Greta Oldoni) intanto non abbassa la guardia nei confronti di Adelaide (Vanessa Gravina) e colpisce dritto verso Vittorio Conti (Alessandro Tersigni): la donna semina indizi in merito alla tresca tra il cugino Dante (Luca Bastianello) e Marta  Guarnieri (Gloria Radulescu). A questo punto Vittorio è costretto ad affrontare Romagnoli ma lo scontro non finisce nel migliore dei modi, visto che decide una partenza rapida per Parigi. Poco dopo Beatrice (Caterina Bertone) riceverà una telefonata allarmante…

Il paradiso delle signore: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI) e Facebook (QUI)