LA FUGGITIVA, fiction di Rai 1 con Vittoria Puccini: cast, trama, anticipazioni

La fuggitiva, fiction Rai 1 con Vittoria Puccini
La fuggitiva, fiction Rai 1 con Vittoria Puccini

Fiction LA FUGGITIVA: quando inizia, quante puntate

Vittoria Puccini torna in tv protagonista de La Fuggitiva, un nuovo thriller ad alto tasso tensivo nel quale l’attrice interpreta una donna dal passato nebbioso accusata ingiustamente di aver ucciso il marito e dunque costretta a scomparire nel nulla per trovare la verità.


Leggi anche: INES DELL’ANIMA MIA, anticipazioni prima puntata di venerdì 30 luglio 2021


Quattro puntate ricche di suspense coprodotte da Rai Fiction, Compagnia Leone Cinematografica e dirette dal regista Carlo Carlei, in onda dal 5 aprile in prima serata su Rai 1 (e in anteprima dal 3 aprile su RaiPlay) che girano intorno al misterioso passato di una donna, Arianna Comani, la cui vita viene completamente sconvolta quando viene ritenuta responsabile della morte di suo marito Fabrizio.

Fiction LA FUGGITIVA dal 5 aprile su Rai 1: la trama

Ad incastrare Arianna c’è una serie di prove schiaccianti presenti sul luogo del delitto, ma soprattutto la testimonianza di donna misteriosa che si presenta in commissariato e afferma di essere stata l’amante di Fabrizio. La causa della tragedia è dunque la gelosia?

Ma la cosa più sorprendetene è che, appena qualche minuto prima dell’arresto, Arianna insieme al figlio Simone (Giovannino Esposito) scappa e riesce a far perdere completamente le sue tracce alla poliziotta Michela Caprioli (Pina Turco) e al commissario Berti (Sergio Romano).

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Ma come è possibile che una donna apparentemente innocua e innocente, moglie e madre esemplare, possa macchiarsi di tale orrore e per di più seminare così abilmente la polizia?

La risposta bisogna cercarla nel lontano e oscuro passato di Arianna: trent’anni prima, quando aveva solo dieci anni, la sua famiglia venne sterminata in una rapina, dopodiché la bambina scomparve nel nulla per poi riapparire dieci anni dopo (insieme a un gruppo di rifugiati della Bosnia) quando venne adottata dal migliore amico di suo padre.

Ma la domanda più importante è questa: chi è realmente Arianna e cosa cela nel suo misterioso passato? Ma, soprattutto, perché è stata incriminata con così tanta fretta? Una storia misteriosa e piena di ombre oscure che incuriosisce molto il giornalista Marcello Favini (Eugenio Mastrandrea), il quale, convinto dell’innocenza della donna, diventerà il suo più grande supporto durante la lunga fuga…

LA FUGGITIVA: un nuovo intrigante action thriller su Rai 1

Un action thriller tensivo che però non rinuncia alla sua parte sentimentale e che presenta una trama che punta tutto sul filo conduttore che lega l’oscuro passato della protagonista al suo presente in fuga: Arianna – tra molteplici cambi di identità – dovrà provare a sopravvivere ai tanti ostacoli presenti nel suo tortuoso cammino, ma soprattutto dimostrare la sua innocenza alla polizia e principalmente al suo bambino.

E per coloro che già si chiedono se ci sarà una seconda stagione il regista ha svelato che nel finale verrà lasciata una piccola porta aperta e dunque saranno solo gli ascolti a decidere se Vittoria Puccini dovrà tornare negli adrenalinici panni della fuggitiva! Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.