Non mi uccidere, il film horror romantico con Rocco Fasano (di Skam Italia) e Alice Pagani

Film NON MI UCCIDERE
Film NON MI UCCIDERE

Dal 21 aprile è disponibile su tutte le maggiori piattaforme digitali Non mi uccidere, un nuovo dramma sovrannaturale tratto dal romanzo gothic dark del 2005 della scrittrice Chiara Palazzolo (che per l’occasione tornerà nelle librerie il 29 del mese in corso).


Leggi anche: AMICI serale, anticipazioni SEMIFINALE di sabato 8 maggio


I protagonisti? Due degli attori giovani più promettenti e amati del nostro paese: Alice Pagani (Ludovica / Desirèe nell’instant cult Baby) e Rocco Fasano (Niccolò Fares nella webserie cult Skam Italia). Il merito di questo binomio pazzesco è del regista romano Andrea De Sica (nipote di Christian de Sica), che ha trasformato in realtà il sogno di milioni di adolescenti unendo in questo avvincente dark thriller due degli attori più amati dal pubblico young adult internazionale.

Il film è stato sceneggiato dallo stesso De Sica insieme a Gianni Romoli e al collettivo GRAMS e racconta di una storia d’amore eterna: quella che lega la timida e provinciale Mirta (Alice Pagani) e il bello e dannato Robin (Rocco Fasano), due ragazzi diversi come il giorno e la notte ma uniti da un legame indistruttibile. La voglia di trasgredire è tanta e purtroppo costa la vita a entrambi.

Mirta però si risveglia nel cimitero e spera che Robin faccia lo stesso, proprio come le aveva promesso prima di morire. Ma di lui non vi è traccia! Mirta capisce di essersi trasformata in Luna, una “sopramorta”, ossia una creatura infelice e solitaria, rimasta nel mondo dei vivi dopo la morte. È sola e ha paur, ormai tutto è cambiato. E mentre cerca disperatamente di ritrovare il suo amato Robin, Mirta dovrà difendersi anche dai pericolosi “benandanti”, spietati cacciatori di anime maledette.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Oltre ai due belli e carismatici protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano (già definiti gli eredi italiani dei celebri Kristen Stewart e Robert Pattinson), nel cast ci sono molti volti noti al pubblico delle fiction, come Silvia Calderoni (Romulus), Fabrizio Ferracane (Montalbano, La compagnia del cigno), Sergio Albelli (Made in Italy, Leonardo), Giacomo Ferrara (Suburra – La serie), Federico Ielapi (Don Matteo), Esther Elisha (Tutto può succedere) e Anita Caprioli (Tutti pazzi per amore).

Una favola noir – prodotta da Warner Bros. Entertainment Italia e Vivo film – che mescola horror e romanticismo sulla falsariga di Twilight, la tetralogia di successo che ha consacrato nell’immaginario collettivo mondiale l’amore immortale tra il vampiro Edward Cullen e l’umana Bella Swan. Infatti, proprio come la celebre saga scritta da Stephenie Mayer, anche la storia d’amore di Mirta e Robin coniuga perfettamente amore e disagio adolescenziale in un mondo popolato da vampiri e zombie, elementi vincenti che – se uniti – danno vita a una storia travolgente e di grande impatto emotivo.

Per restare aggiornati sull’argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.